Jump to content

red giacomo

Membri
  • Content Count

    422
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by red giacomo

  1. Quello che sta succedendo in Mali è una diretta ripercussione di quello che è successo in Libia. Ecco cosa accade se ci si basa su mercenari estremisti: ora si sono diffusi in tutto il Nord africa, sono ben armati (da noi!!!!) ed è difficile capire con chiarezza cosa succede in questi teatri bellici. C'è anche la possibilità che questa sia una rivolta molto più Tuareg che salafita, già c'era stata una giustificata rivolta del popolo blu alla caduta della Libia, quando questi hanno visto cancellarsi ogni speranza di far valere i propri diritti. Inoltre nelle foto dei ribelli si vedono proprio Tuareg, riconoscibili dalle vesti particolari e dal capo coperto(tra l'altro un bel po di estremisti arabi sono al servizio del governo del Mali, che ha arruolato 7 mila mercenari, chissà da dove ). Un altra bella guerra coloniale era quello che vi voleva per iniziare il nuovo anno.
  2. Zone dove di certo non hanno di meglio???La Turchia stà a poche centinaia di miglia dalla Russia!!! Ed ha tutti questi aerei proprio perchè deve provare ad avere di meglio, soprattutto calcolando che Russia e Turchia sono parecchio immischiate negli affari Azeri e Armeni, e che si contendono il monopolio su una zona parecchio movimentata. Comunque secondo me l'aeronautica turca sarebbe la più forte d'Europa ,se solo ne facesse parte.
  3. io parlo solo della torretta,che mi sembra ancora molto russa, guarda la prima di queste immagini Mio Link
  4. vorthex correggimi se sbaglio ma non sono solo le placche di corrazza reattiva e quel magazzino mobile dietro la torretta a dare al carro una parvenza occidentale? la torretta tolti tutti quegli upgrade dovrebbe essere la stessa del t-90 basico. Credo che abbia quella forma solo perchè con tutta la roba che ci hanno montato hanno dovuto dargli un altro profilo,che non poteva essere quello originale per la quantità di pezzi nuovi installati.
  5. Salve, volevo proporre di allestire le schede dei numerosi aerei che ne sono privi. Parlo di quelle nella home. Credo che avere un database il piú completo possibile,e privo di quelli sgradevoli buchi possa essere d'aiuto nel forum. Capisco che comunque il lavoro costa tempo, e se vi va sono disposto ad aiutare .faremo sapere che ne pensate. ciao
  6. I piloti se le mie informazioni non sono troppo arretrate sono dispersi
  7. L'esercitazione era in programma da tempo , pero non si sa mai Notare anche che i piloti sono misteriosamente scomparsi.
  8. ma come ha fatto un F-4 a sconfinare di tanto? Si parla comunque di un aereo con un sistema GPS. Allora la versione dei turchi è tutta una balla, perchè dissero che l'aereo è stato colpito in acque internazionali. Allo stesso tempo questa ipotesi giustificherebbe pienamente i siriani.
  9. No vabbè che un semovente antiaereo abbia abbattuto il phantom pare quasi fantascientifico, sicuro se l'è inventato qualcuno. O altrimenti i turchi sono formalmente in guerra con la siria, perchè allora non solo l'aereo stava nello spazio aereo siriano, ma anche sulla terraferma, ammenochè la contraerea non stava sul bagnasciuga. Alcuni parlavano di una nave. Ne sai qualcosa? io continuo con l'ipotesi SA-10
  10. si anche io avrei fatto cosi al posto loro,i russi si evitano parecchie grane in questo modo. Ma l'iran produce sistemi antiaerei con 20 km di portata? (diciamo che dovrebbe essere superiore ai 20 km in quanto dubito che il missile con 20 km di gittata riesca a colpire un bersaglio che non gli si dirige contro ,quindi ipotizziamo un più realistico 30-35 km almeno) ps: i russi hanno fornito recentemente qualche vecchio s-300 ai siriani, ed è certo(nonchè prevedibile) che tecnici russi seguano il progetto in loco. possibile che sia stato proprio questo sistema ad abbattere l'aereo turco, a me pare probabile per due motivi: 1) i siriani schierano sempre qualche nuova acquisizione russa a tartus, dove si trova anche una base di P-800 e se è presente tale missile(s-300) nei dintorni della base navale,come credo, allora ci sono buone probabilità che il missile sia stato lanciato appunto da qualche SA-10, e direttamente e indirettamente i russi sono coinvolti, visto che dubito che in una postazione SAM russa posta a protezione di una base russa non ci siano supervisori provenienti per l'appunto dalla russia 2) l'S-300 ha tutte le caratteristiche per abbattere facilmente un aereo a 20 miglia dalla costa, e in siria solo 2 missili compiono questo lavoro senza problema, il SA-11 e per l'appunto il SA-10 questo è solo uno dei siti che parla degli s-300 siriani arrivati secondo loro durante la tentata rivoluzione Mio Link
  11. in siria è presente moltissimo personale russo,poco tempo fa i russi facevano voli dimostrativi in tutta la Siria con un mig 29 SMT con livrea desert,e hanno assistito i siriani dopo l' upgrade di un paio di decine di fulcrum siriani allo standard SMT. Va inoltre sottolineato che la Syria è cliente per la russia di materiale bellico con un alto qualitativo tecnologico,quali per esempio i missili anti nave p-800, quindi qualche istruttore russo in Syria ci deve essere per forza, se non per motivi strategici quanto meno per dare assistenza ai tecnici locali nella manutenzione degli ultimi prodotti acquistati.
  12. i turchi si stavano o si erano per un periodo avvicinati ai siriani,proprio a causa dell'attacco degli israeliani ad un convoglio navale umanitario
  13. ma non è un po strano che un caccia si vada ad avventurare a bassa quota a 20 km dalla costa di un pese non propriamente tranquillo in questo periodo? per di più davanti ad una base navale discussa come tartus? pare anche che questo caccia abbia sconfinato un paio di volte. Vabbè che dopo l'attacco degli israeliani al convoglio umanitario turco questi ultimi si siano avvicinati ai siriani,però resta il fatto che come missione non belligerante era parecchio rischiosa.
  14. ciao ragazzi,ho fatto una ricerca sul web riguardo i nuovi ordini e gli upgrade previsti per gli aerei dell'areonautica russa, ma non ho trovato quasi niente, quindi vi rigiro la domanda, attualmente quali sono gli ordini per nuovi velivoli, gli upgrade e i programmi con i quali verrà modernizzata(si spera) la forza aerea russa? ogni tanto sulle riviste quali jp4 e simili escono fuori notizie sull'argomento, ma non esiste, almeno credo un elenco completo degli ordini certi.
  15. Allora sono veramente interessati a sostituirlo,ma già nel 2020? La data mi sembra poco realistica, almeno che non si tratti solo di un estesa modernizzazione del su-39
  16. una delle enciclopedie areonautiche più belle mai create, ce l'ho anche io
  17. ciao ragazzi, leggendo JP-4 di questo mese ho trovato questo articolo: "l'aereonautica russa ha annunciato che è in sviluppo il Psch, futuro aereo da attacco,che sarà dotato di caratteristiche stealth e di avionica avanzata,che dal 2020 dovrà cominciare a sostituire i su 25. Di quest'ultimo sono già in servizio 25 esemplari della versione aggiornata su-25sm, che saliranno a 80 nel 2020. che ne pensate? qualcuno ha qualche informazione in più? grazie in anticipo. PS:ho cercato se esisteva già una discussione simile,e non ho trovato niente, mi scuso in anticipo nel caso stia ripetendo un altra discussione.
  18. grazie per la risposta PS: ma sulla scheda del su 27 di questo sito c'è scritto che i su-30 indiani hanno vinto il 95% degli scontri contro gli eagle(quando non erano affiancati da AWACS)
  19. ragazzi il generale cinese diceva che la supermanovrabilità non è importante per uno stealth,ma non dovrebbe essere il contrario? Se il j-20 si confrontasse con pak-fa o f-22/35 si arriverebbe sicuramente a un dog fight,per il semplice motivo che un radar per quanto efficente non potrebbe ingaggiare un bersaglio stealth in un combattimento sopra i 15-20 km.
  20. dovresti fare questa domanda sulla sezione aerei storici,qui la discussione è OT
  21. bhè si senz'altro,però credo sia più probabile che i russi si siano ritirati per mantenere il loro know-how, altrimenti sarebbero stati i sud coreani a bocciare l'aereo (se l'hanno incluso nella gara si vede che un minimo interesse lo avevano)
  22. i sud coreani hanno già alcuni aggeggi russi,come il bmp-3 o il kamov 32
  23. probabilmente non pensano sia sicuro chel la loro punta di diamante ce l'abbia fin da subito uno dei più grandi collaboratori militari degli Usa. vorranno tenere le sue caratteristiche segrete il maggior periodo di tempo.
×
×
  • Create New...