Jump to content

AgustaWestland sconfitta da Sikorsky in Turchia: il vecchio S-70 batte il nuovo AW149


matteo16
 Share

Recommended Posts

21 Aprile 2011 - 10:39 pm

 

Il nuovo elicottero multiruolo della Turchia sarà il Sikorsky Black Hawk, già in uso in decine di esemplari ma ora destinatario di un ordine per 121 macchine con diritti di produzione locale e di esportazione in diversi paesi. È finita con la sconfitta dell’AW149 la gara con la quale AgustaWestland sperava di rafforzare ulteriormente i rapporti con l’industria turca dopo la scelta del T129 quale elicottero da combattimento.

«Con la decisione di oggi l’industria aerospaziale turca ha perso un’opportunità unica per diventare un attore importante nell’industria elicotteristica attraverso il co-sviluppo di un elicottero di nuova generazione», ha dichiarato in una nota Ugo Rossini, vice presidente e responsabile Europa di AgustaWestland.

La decisione annunciata oggi dal ministro della Difesa Vecdi Gonul sarà seguita dall’accordo industriale tra Sikorsky e Turkish Aerospace Industries per sviluppare e produrre la versione T-70 del classico Black Hawk, entrato in servizio con l’esercito americano nel 1979. Il ruolo industriale turco comprenderebbe - secondo le prime notizie di stampa - trasmissioni, carrelli di atterraggio, parti di propulsore e avionica, compreso il computer di missione. La proposta AgustaWestland non è nota nel dettaglio, ma avrebbe associato la Turchia «con un livello di cooperazione senza precedenti» allo sviluppo dell’AW149, un progetto di trent’anni più giovane presentato nel 2006 quale potenziale successore di un segmento di mercato che vale 8.000 macchine. Contro l’AW149 - il cui primo prototipo ha volato nel novembre 2009 seguito, senza alcuna pubblicità, a metà dicembre 2010 dal prototipo con motore e trasmissione definitivi - hanno forse militato le incertezze legate al suo non essere ancora stato ordinato o in servizio.

La scelta, influenzata forse dal desiderio di standardizzazione dell’esercito, sembra preferire "l’uovo oggi" alla "gallina domani", ma priva di fatto AgustaWestland di un partner in grado prima di accollarsi una parte dei costi di sviluppo e poi di contribuire alla commercializzazione in alcune aree.

La ripartizione degli ordini per il Black Hawk comprenderebbe - oltre agli elicotteri per le forze armate - anche 30 macchine per la gendarmeria, 20 per la polizia e 20 per la lotta agli incendi boschivi.

 

Link

 

Link

Edited by matteo16
Link to comment
Share on other sites

E vorrei vedere ....

Il Black Hawk mi sa di elicottero da guerra; il 149, se vuole, potrà svolgere al massimo compiti di polizia.

Ma perchè dai Turchi non ci sono andati con l'AW-101 ?

Bel quesito Hobo... non capisco anche io pensandoci perchè contro il Black hawk non è stato messo l'AW-101...

Link to comment
Share on other sites

Bel quesito Hobo... non capisco anche io pensandoci perchè contro il Black hawk non è stato messo l'AW-101...

 

 

Perchè son due aerei di classe completamente differente, il 101 mica è un utility leggero.

 

Comunque capisco la scelta turca, avevano già in lina diversi black hawk e si tratta di una macchina testata, sicura e con ancora molto potenziale.

Link to comment
Share on other sites

Perchè il Black Hawk è un utility leggero?

Se dovevano fare concorrenza all'UH-60 secondo me dovevano andarci con un mezzo pari o superiore come l'AW-101, specie se l'UH-60 è gia "radicato" sul posto da anni.

O no?

Edited by Hobo
Link to comment
Share on other sites

Perchè il Black Hawk è un utility leggero?

Se dovevano fare concorrenza all'UH-60 secondo me dovevano andarci con un mezzo pari o superiore come l'AW-101, specie se l'UH-60 è gia "radicato" sul posto da anni.

O no?

 

 

No perchè uno pesa il doppio dell'altro. Sono elicotteri diversi per ruoli diversi.

 

Non è che si vince se "lo si ha più grosso", nè un elicottero è superiore all'altro solo a livello dimensionale.

Link to comment
Share on other sites

Perchè son due aerei di classe completamente differente, il 101 mica è un utility leggero.

 

Comunque capisco la scelta turca, avevano già in lina diversi black hawk e si tratta di una macchina testata, sicura e con ancora molto potenziale.

 

Dominus hai ragione Aw101 è di classe più pesante a confronto di un utility come l'S-70 mi era sfuggito anche questo e sicuramente è affidabile e testato in campo d'azione

 

e restando su questa notizia altro Link

Edited by matteo16
Link to comment
Share on other sites

No perchè uno pesa il doppio dell'altro. Sono elicotteri diversi per ruoli diversi.

 

Non è che si vince se "lo si ha più grosso", nè un elicottero è superiore all'altro solo a livello dimensionale.

 

Se lo si ha più grosso si vince eccome ... Comunque il mio era un esempio per dire che sono andati a un concorso con un elicottero che pesa circa un terzo in meno dell'UH-60. Se lo hanno fatto avranno avuto i loro motivi. Onore al 149 che pur essendo più piccolino ha retto il confronto con il Black Hawk.

Ma onore anche al Black Hawk, che ancora una volta vince anche se inizia ad avere 30 primavere sul groppone.

Totale, da quel che vedo: il 149 è poco, l'AW-101 è troppo, l'UH-60 fa centro...

Edited by Hobo
Link to comment
Share on other sites

.... sulla carta comunque l'anti black hawk dovrebbe essere l'NH90 che però sta avendo troppi problemi per essere credibile.

In effetti pensavo anch'io allo NH90 che però, oltre ai problemi, chiamiamoli così, di dentizione che presenta, ne ha un altro, non meno importante: un costo forse troppo elevato rispetto a quello del Black Hawk ....

Edited by TT-1 Pinto
Link to comment
Share on other sites

In effetti pensavo anch'io allo NH90 che però, oltre ai problemi, chiamiamoli così, di dentizione che presenta, ne ha un altro, non meno importante: un costo forse troppo elevato rispetto a quello del Black Hawk ....

Si nei vari concorsi di elicotteri svoltasi però l'Nh-90 ne ha vinti parecchi nella sua categoria e nonostante il costo ha già molti ordini ma questa è un'altra storia che non c'entra con il concorso turco vinto dall' elicottero della Sikorsky

Link to comment
Share on other sites

AgustaWestland si rammarica per la sconfitta .... ma afferma che continuerà a sviluppare il "149" ed a proporlo sul mercato ....

 

DATE: 26/04/11

SOURCE: Flight International

 

AgustaWestland committed to AW149 despite Turkish defeat

 

By Craig Hoyle

 

AgustaWestland has voiced its disappointment following Turkey's selection of a development of the Sikorsky S-70i Black Hawk for a 109-aircraft deal, but says it will continue to offer its AW149 to the international market.

 

"Turkey's aerospace industry has lost a unique opportunity to become a major player in the helicopter industry through the co-development of a new-generation helicopter," says Ugo Rossini, AgustaWestland's head of Europe.

 

Speaking after Turkish defence minister Vecdi Gonul on 21 April named the T-70 as the winner of the nation's general-purpose helicopter project (TUHP), Rossini said the European company had offered "an unprecedented level of co-operation", with "technology transfer, design and manufacturing autonomy".

 

While it had hoped to build on its previous success in selling a derivative of the AW129 Mangusta attack helicopter to the Turkish army, AgustaWestland notes: "The TUHP was conceived from the very beginning as a Black Hawk acquisition project."

 

Despite the setback, the company says it "is committed to carrying on with the development of the AW149." According to its market analysis, more than 8,000 helicopters in the medium-twin design's class will need to be replaced over the next 35 years.

 

Sikorsky, meanwhile, has revealed that the TUHP project has a total value of $3.5 billion, and will cover the production of 109 aircraft. Previous plans had suggested that up to 121 helicopters would be bought for the Turkish armed forces, plus bodies including the police, gendarma and forest ministry.

 

The US company says it will now move to finalise contract details with Turkey's undersecretary of defence industries procurement agency and prime contractor Turkish Aerospace Industries. It also will invest in "expanding the dynamic component manufacturing capability of Alp Aviation", in which it holds a 50% stake.

 

"Sikorsky looks forward to entering into this expanded partnership with Turkey to meet their present and future rotorcraft needs," says company president Jeffrey Pino.

 

TAI will be responsible for the assembly of all TUHP aircraft under the expected 10-year deal.

 

Link to comment
Share on other sites

A mio avviso l'NH90 sarebbe stato l'elicottero migliore... solo che è prodotto insieme ad Eurocopter e quindi non so quali problemi legali vi siano di mezzo... cmq l'AW149 è un bel mezzo, solo che è una macchina ancora troppo giovane per essere apprezzata al meglio...

 

Voi comprereste una automobile a scatola chiusa che uscirà a breve o una automobile ben collaudata su tutti i tipi di asfalto?

Link to comment
Share on other sites

Si nei vari concorsi di elicotteri svoltasi però l'Nh-90 ne ha vinti parecchi nella sua categoria e nonostante il costo ha già molti ordini ma questa è un'altra storia che non c'entra con il concorso turco vinto dall' elicottero della Sikorsky

Diciamo che le vendite dell'NH-90 sono dovute soprattutto al fatto che è stato pensato ed è nato come elicottero standard per tutta la NATO nelle sue versioni TTH ed NFH, ricalcando un po' la strada concettuale che ha portato ad SH-3 ed HH-3, e così è stato pubblicizzato (per quanto conti la pubblicità in commesse del genere). L'NH-90 comunque è tutto un altro elicottero, anche rispetto alle ultime evoluzioni del magnifico Black Hawk è superiore, è come paragonare un EF-2000 (aggiornato di tutto punto però) ad un F-16 rimaneggiato.

 

A mio avviso l'NH90 sarebbe stato l'elicottero migliore... solo che è prodotto insieme ad Eurocopter e quindi non so quali problemi legali vi siano di mezzo... cmq l'AW149 è un bel mezzo, solo che è una macchina ancora troppo giovane per essere apprezzata al meglio...

 

Voi comprereste una automobile a scatola chiusa che uscirà a breve o una automobile ben collaudata su tutti i tipi di asfalto?

Non credo che ci siano problemi per Eurocopter in Turchia, nessun paese europeo ha dei limiti all'esportazione in Turchia da che io sappia. Comunque di sicuro l'AW-149 non era l'elicottero per questo concorso, è una classe inferiore, paragonabile alle ultime versioni di AB-212 e derivati, mercato per il quale si continuerà a svilupparlo, tra l'altro a ragion veduta dato il numero di macchine da sostituire in giro per il globo.

 

E comunque fosse dipeso dalla gioventù del velivolo non mi sarei lasciato condizionare, quelli di Agusta Westland non sono dei peracottari e non credo che un velivolo del genere potrà mai presentare problemi di dentizione eccessivamente gravi, anzi credo che potenzialmente potranno avere più problemi i nuovi Black Hawk, e dico questo perchè con AW avrebbero collaborato a livello di progettazione, mentre per il gioiellino Sikorsky si tratta di integrare nuovi sistemi su una vecchia piattaforma, con tutto ciò che ne consegue (vedere cosa è successo con il sostituto dei Kiowa Warrior).

 

Fondamentalmente credo che abbiano fatto la scelta giusta militarmente parlando dato che il Black Hawk è superiore nelle prestazioni generali e garantisce una buona standardizzazione del parco macchine. Se si fosse scelto in base alle compensazioni industriali l'offerta AW sarebbe risultata sicuramente più vantaggiosa.

 

E comunque il 149 è stato pensato per compiti prettamente militari e secondariamente per compiti di homeland security, quindi non concordo con Hobo quando dice che "Il Black Hawk mi sa di elicottero da guerra; il 149, se vuole, potrà svolgere al massimo compiti di polizia."

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...