Jump to content

Allerta ONU sulla libertà in Italia


BVR
 Share

Recommended Posts

Secondo me in un Paese avanzato la stampa deve essere libera di difendere o attaccare, ed è bene-secondo me- che molti giornali e tv abbiano detto chiaramente "con chi stanno" e contro chi stanno. Posso dire per esperienza diretta che non è facile convincere Berlusconi di questo, anche se lui stesso lo sosteneva ancora nel 1990 (l'ho sentito di persona, pur giovanissimo, a Milano in occasione di non so quale evento), ma sono convinto che Fini -che in fondo in fondo è da Berllusconi stimato e rispettatissimo- lo convincerà in qualche modo, in dfondo le persone come Berlusconi sembrano dei Rambo, ma poi quando li si fissa negli occhi con decisione smettono di essere aggresivi e diventano quello che sono davvero, cioè persone ragionevoli ( lo so perchè l'ho fatto, ed ha subito smesso di urlare e sbraitare... il problema sono piuttosto le sue guardie del corpo... :rolleyes: )

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...