Jump to content
Sign in to follow this  
mamo104

NEW Buccaneer 1/48

Recommended Posts

fantastico.... è dettagliato in ogni particolare.... è un piacere fare un modellino del genere.... :okok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

la trumpeter che fa un modellino cosi dettagliato? puo essere mai?.. è spettacolare lo voglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,nella didascalia del link,è scritto 1/32,ma poi non sò l'inglese,quindi....

Sul link a seguire di britmodeller,discutono sulla grandezza della mano x capire la scala.

Credo,che un dettaglio così fine/preciso,sia difficile in 1/48 se non in resina.

Spero che sia in 32,sennò mi girano i ........,ho appena iniziato quello dell'airfix in 48!!

E' più il tempo con le mani nei capelli,che a modellare!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate io ne approfitto per porvi una domanda... seguendovi mi pare di aver capito che forse la marca migliore per modellismo aereo sia l'Hasegawa,giustoù? inoltre solo i Monogram hanno le pannellature in positivo? qualcuno sa rispondermi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
scusate io ne approfitto per porvi una domanda... seguendovi mi pare di aver capito che forse la marca migliore per modellismo aereo sia l'Hasegawa,giustoù? inoltre solo i Monogram hanno le pannellature in positivo? qualcuno sa rispondermi?

Ciao e benvenuto... la marca migliore in assoluto non esiste e questa è una delle poche certezze della vita, ad esempio lo Spitfire IX della Hasegawa è meno corretto di quello della ICM e alcuni suoi stampi sono forse superati da quelli dell'eterna rivale Tamiya... di solito non faccio modellini di questa marca perché non mi interessano i soggetti, ma quando ho avuto l'occasione di dare un'occhiata alle stampate ne ho avuto l'impressione di una ditta che si è adagiata sugli allori e non ha progredito da quando, negli anni '90, era considerata il top del top. Bellissimi, per carità, ma si può fare di meglio (vedi ad es. interni del Dauntless a confronto con quelli dello stesso soggetto riprodotto dalla Accurate Miniatures). E continua ad esempio a riproporre il suo F-16A con il vano carrelli desolatamente spoglio, un cockpit obsoleto e praticamente senza carichi esterni.

 

La Monogram ha proposto anche modelli con pannellature in negativo, ad esempio il Mosquito, il Frogfoot e l'He.111; e non è l'unica ad avere questo tipo di finitura. La recente produzione ProModeler (F-15E, Ta.154, Bf.110, He.217, Me.410) dovrebbe essersi tutta adeguata alla moda corrente con pannellature 'a rientrare'.

Di stampi in positivo recentemente (ri)stampati ci dovrebbero essere l'Italeri Mirage III, MiG-23 e 27 ex-ESCI, il Phantom e il P-47 ex-Testors (ma le scatole più recenti sono ex-ESCI e in negativo) e il V-22, il Mosquito Airfix in 1:48 e al momento non mi viene in mente niente altro.

Anche i vecchi stampi della Hasegawa sono in positivo e puoi trovare alcuni pezzi ad esempio nelle scatole dei Phantom con le linee a rilievo... di solito comunque sono parti da non usare.

Edited by Bonehammer

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao e benvenuto... la marca migliore in assoluto non esiste e questa è una delle poche certezze della vita, ad esempio lo Spitfire IX della Hasegawa è meno corretto di quello della ICM e alcuni suoi stampi sono forse superati da quelli dell'eterna rivale Tamiya... di solito non faccio modellini di questa marca perché non mi interessano i soggetti, ma quando ho avuto l'occasione di dare un'occhiata alle stampate ne ho avuto l'impressione di una ditta che si è adagiata sugli allori e non ha progredito da quando, negli anni '90, era considerata il top del top. Bellissimi, per carità, ma si può fare di meglio (vedi ad es. interni del Dauntless a confronto con quelli dello stesso soggetto riprodotto dalla Accurate Miniatures). E continua ad esempio a riproporre il suo F-16A con il vano carrelli desolatamente spoglio, un cockpit obsoleto e praticamente senza carichi esterni.

 

La Monogram ha proposto anche modelli con pannellature in negativo, ad esempio il Mosquito, il Frogfoot e l'He.111; e non è l'unica ad avere questo tipo di finitura. La recente produzione ProModeler (F-15E, Ta.154, Bf.110, He.217, Me.410) dovrebbe essersi tutta adeguata alla moda corrente con pannellature 'a rientrare'.

Di stampi in positivo recentemente (ri)stampati ci dovrebbero essere l'Italeri Mirage III, MiG-23 e 27 ex-ESCI, il Phantom e il P-47 ex-Testors (ma le scatole più recenti sono ex-ESCI e in negativo) e il V-22, il Mosquito Airfix in 1:48 e al momento non mi viene in mente niente altro.

Anche i vecchi stampi della Hasegawa sono in positivo e puoi trovare alcuni pezzi ad esempio nelle scatole dei Phantom con le linee a rilievo... di solito comunque sono parti da non usare.

mamma mia ti ringrazio tanto... sei stato molto dettagliato ed esaustivo...lo chiedevo perchè volevo prendere un f-4"hasegawa" e dato che acquisto da internet (dove trovo prezzi piu convenienti) l'unico riferimento è la marca... sono incappato 2 volte in un modello con pannellature in positivo e per quanto possa lavorarci su non mi danno lo stesso effetto di uno con pannellature in negativo... grazie ancora :adorazione:

Share this post


Link to post
Share on other sites
mamma mia ti ringrazio tanto... sei stato molto dettagliato ed esaustivo...lo chiedevo perchè volevo prendere un f-4"hasegawa" e dato che acquisto da internet (dove trovo prezzi piu convenienti) l'unico riferimento è la marca... sono incappato 2 volte in un modello con pannellature in positivo e per quanto possa lavorarci su non mi danno lo stesso effetto di uno con pannellature in negativo... grazie ancora :adorazione:

Sarò ancora più esaustiva allora... su questa pagina:

http://www.modelingmadness.com/splfeat/kr/has48d.htm

trovi un database completissimo riguardante i Phantom Hasegawa. In pratica per sapere se le pannellature sono in rilievo o in negativo dovresti guardare il numero di catalogo della scatola, se è scritto nella descrizione o se il venditore è disposto a comunicartelo.

Con le pannellature in positivo hai comunque diverse possibilità:

- reincidere;

- lasciare in positivo e ripassarle con una mina a fine lavoro;

- applicare un delicatissimo dry-brush con un colore appropriato;

- se il colore della plastica è compatibile, qualche giorno dopo aver pitturato e posato le decals, smerigliare il modello con carta smeriglio finissima: il colore verrà via dalle pannellature lasciando la riga netta. Confesso che quest'ultimo metodo non l'ho ancora provato, ma perché difficilmente arrivo alla fase di posare le decals... mi areno sempre prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sarò ancora più esaustiva allora... su questa pagina:

http://www.modelingmadness.com/splfeat/kr/has48d.htm

trovi un database completissimo riguardante i Phantom Hasegawa. In pratica per sapere se le pannellature sono in rilievo o in negativo dovresti guardare il numero di catalogo della scatola, se è scritto nella descrizione o se il venditore è disposto a comunicartelo.

Con le pannellature in positivo hai comunque diverse possibilità:

- reincidere;

- lasciare in positivo e ripassarle con una mina a fine lavoro;

- applicare un delicatissimo dry-brush con un colore appropriato;

- se il colore della plastica è compatibile, qualche giorno dopo aver pitturato e posato le decals, smerigliare il modello con carta smeriglio finissima: il colore verrà via dalle pannellature lasciando la riga netta. Confesso che quest'ultimo metodo non l'ho ancora provato, ma perché difficilmente arrivo alla fase di posare le decals... mi areno sempre prima.

:adorazione::adorazione::adorazione: ... grazie ancora... mi hai dato anche delle informazioni su come fare le pannellature in positivo... posso chiederti dei chiarimenti? reincidere come e con cosa? e poi, quando mi consigli la mina devo passarla sul lato della pannellatura per lasciare una riga? cosi dovrebbe essere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
:adorazione::adorazione::adorazione: ... grazie ancora... mi hai dato anche delle informazioni su come fare le pannellature in positivo... posso chiederti dei chiarimenti? reincidere come e con cosa? e poi, quando mi consigli la mina devo passarla sul lato della pannellatura per lasciare una riga? cosi dovrebbe essere?

Per reincidere vanno bene un ago affilato o una punta di compasso infilati in un manico. Usi come righello una dima di metallo sottile - va bene un telaietto di fotoincisione avanzato - e gratti la plastica facendo diverse passate leggere. Poi dai una passata di cartavetro finissima per eliminare gli 'argini' che si formano a lato dell'incisione e una nuova passata con l'ago nei solchi per ripulirli.

Per tenere ferma la punta puoi anche usare il nastro per etichettatrice Dymo (specialmente su superfici curve).

Alcune ditte di fotoincisioni vendono anche dime speciali per reincidere sagome particolari (pannelli rotondi, ovali, rettangolari, cerniere...)

Fai una prova su pezzi di scarto prima di cominciare su un modellino nuovo perché spec. le prime volte può essere "pezo el tacòn del buso"

Una volta presa la mano invece, se le pannellature sono fini e ben definite puoi addirittura appoggiarti a quelle senza bisogno di dime... ma ci vuole pratica.

 

Per la mina nessun problema: usi un portamine da 0,5mm e una mina non troppo morbida, ti appoggi alla pannellatura in positivo e tracci la riga da una parte sola della pannellatura. Affila spesso la mina su cartavetro fine.

Questo metodo potrebbe essere più realistico delle pannellature incise su diversi aerei che erano rivestiti con pannelli non accostati ma sovrapposti: Link, Link, Link, Link, Link

Edited by Bonehammer

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...