Jump to content
Sign in to follow this  
Avgvsto

Mi Serve Un Consiglio

Recommended Posts

cerco un romanzo (non una lingua neolatina ma un libro :lollollol::lollollol::lollollol:) su un pilota o qualcosa del genere, che deve affrontare una guerra, ambientato in età moderna o in un futuro prossimo, con aerei descritti dettagliatamente, e almeno un minimo di informazioni tecniche sui velivoli.

Edited by fabiomania87

Share this post


Link to post
Share on other sites

IL VOLO DELL'INCURSORE

pilota di A6 nel vietnam molto bello, l'autore non mi viene in mente ma Diavolo505 lo sà di sicuro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Stormo da Caccia" di Tom Clancy.

 

Non è proprio un romanzo, ma una specie di descrizione narrata e ricca di particolari tecnici, delle attività di un wing dell'USAF (il 366th, se non ricordo male).

 

Costa poco e si trova facilmente in libreria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si...parla del 366th...poi di kualke bel aereo ecc....

Share this post


Link to post
Share on other sites

wilbur smith "un'aquila nel cielo". è la storia di un ragazzo che comincia a volare con degli ultraleggeri e poi sui Mirage. Bella storia e spiega anche abbastaza bene l'aereo. Però è un romazo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno di voi ha letto:

"Eravamo giovani in Vietnam" ? di Harold G. Moore e Joseph L. Galloway

 

il titolo inglese è " We Were Soldiers Once and Young"

da questo libro è stato tratto il film "We were soldiers" con Mel Gibson...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ach'io cervavo libri del genere, e se ti posso dare un consiglio, prenditi qualcosa di Patrick Robinson, io ho letto : Invisibile, Classe nimitz, Classe Kilo. Sono molto belli, parlano di spionaggio, e terrorismo... Questi parlano soprattutto di avventurre avvenute per mare a bordo di sommergibili nucleari...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora io ho un libro ambientato nella seconda guerra mondiale, si intitola ''Fra le ombre della guerra'' autore Thomas Childers.

 

Praticamente parla di un pilota U.S.A. che deve fare delle missioni nel campo tedesco, è mooooolto bello e te lo consiglio.

 

L'avevo messo in un topic un pò di tempo fa:

 

riassunto breve:

 

Era il 1944, l'anno in cui Roy Allen, aviatore americano, partì per quella che avrebbe dovuto essere una semplice missione nella Francia occupata dai nazisti. Non avrebbe mai più dimenticato. Precipitato e scampato alla morte vicino al piccolo paese di Jouy-le-Chàtel, e soccorso da una giovane insegnante, Colette Florin, Allen trova aiuto nella resistenza clandestina guidata da Pierre Mulsant. Così inizia il suo viaggio per ritornare in patria dalla moglie e da un figlio che ancora deve nascere. Un resoconto storico degli orrori e delle atrocità del secondo conflitto mondiale, arricchito da interviste, lettere e documenti recuperati negli archivi, dall'Inghilterra alla Francia, dalla Germania all'America.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto sia "Eravamo giovani in Vietnam" (altrimenti come potrei capire il "Gary Owen" nella firma? ;) ) che "Stormo da Caccia", per motivi diversi mi hanno colpito molto.

 

Nel primo si viene proiettati nel mezzo della situazione tremenda di una battaglia sanguinosa e prolungata con un nemico determinato che appare dal nulla, colpisce senza curarsi delle perdite subite e nel nulla svanisce :blink: ; se mi passate la similitudine una "Alien Syndrome" purtroppo vera e per questo molto più scioccante :(

 

Nel secondo il buon Tom Clancy ti mette sulle ginocchia (e pesa!) tutto l'apparato bellico USA di (appunto) uno stormo da caccia; ho letto il libro anni fa e non mi ricordo i dettagli: solo l'impressione di qualcosa di colossale!

 

Per una lettura tipo il Clancy di "Uragano Rosso" o "Ottobre Rosso", direi che se vi capita date un'occhiata a Dale Brown (da non confondere con l'autore del "Codice da Vinci" :P ) un ex aviatore con una carriera passata a volare sui BUFFs (B-52).

Decisamente il suo cuore è rimasto legato a quel colosso con le 8 manette perchè perlomeno nei due suoi libri che ho letto appare il B52 Superfortress...un idea che in realtà non è mai stata sviluppata dall'USAF: un B52 che sembra l'auto di James Bond con AIM-120 in gondole alari, il "solito" carico di munizioni intelligenti con in più un lanciatore di missili Stinger a disposizione del cannoniere di coda. Ah, dimenticavo un radar tipo F-14 e drones teleguidati per attaccare obbiettivi lontani con munizioni a caduta.

 

Ma che manga giapponese è ? :D

 

Lettura da ombrellone, da prendere come un romanzo di fantapolitica con dettagli realistici ma immaginari...fate voi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qualcuno di voi ha letto:

"Eravamo giovani in Vietnam" ? di Harold G. Moore e Joseph L. Galloway

Sbaglio o qualche tempo fa qualcuno aveva postato una canzone con il titolo uguale che taigete e gianni avevano tradotto dall'inglese in italiano?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...