Jump to content
Sign in to follow this  
tillo77

All'asta patch con il mio nome...

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

 

la storia si è ripetuta..., una notizia che mi ha fatto poco piacere...

 

Tempo fa trovai a Militalia una patch nominativa raffigurante l'aquila di pilota civile econ i miei dati... tutti questi dati e la composizione cromativa della patch sono i medesimi da quelli da me ordinati per il lotto di tre pezzi ad un noto ricamificio militare.

 

A suo tempo contattai il ricamificio e mi dissero che la cosa non poteva essere possibile, loro facevano solo 3 patch e le spedivano al cliente e basta...

 

Oggi grazie alla segnalazione di un mio amico, la ritrovo in vendita all'asta su e-bay (è arrivata sino a Roma...) e spero che sia l'unica e che non ce ne siano altre in circolazione...

ecco il link: http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewIt...bayphotohosting

 

67_1_b.JPG

l'aquila in oggetto è la quella a sinistra nel mezzo...

 

Ho comunque provveduto a suo tempo a farmi rifare la medesima patch dal medesimo negozio, ma con colori diversi.

 

Vi prego di segnalarmi altre eventuali patch riportanti il mio nome, cognome, gruppo sanguigno e aquila da pilota civile eventualmente presenti in negozi militari o bancarelle.

 

 

Vi ringrazio tutti per l'attenzione prestatami

Edited by tillo77

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehi tillo...non preoccuparti,se vediamo il tuo nome da qualche parte,te lo diciamo...

comunque il ricamificio so qual è...e non è la prima volta ke succede...è successo anke con un amico di mio zio,pensa un po'!!!

 

Mi chiedo solo come possano permettersi di rendere pubbilci i dati delle persone...è violazione dei diritti della privacy!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehi taigete parliamo di Verona giusto???

 

L'amico di tuo zio come ha fatto??? :helpsmile::helpsmile::helpsmile:

 

Accidenti ho un nome ed un cognome stranissimi... il nome poi arriva dalla mia famiglia materna e quindi in quella paterna non ci sono omonimi... poi azzeccare anche tutti i colori e il gruppo sanguigno... puzza un po' no???

 

Tu come ti sentiresti se incontrassi qualcuno che indossasse un giubbino di volo con addosso la targhetta con il tuo nome???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si il ricamificio di villafranca..proprio quello :) (quello che comincia x "M")

Beh l'amico di mio zio non ha sporto denuncia...perchè dopo non si finisce più...così ha detto lui.Ha reso solamente noto alla azienda la cosa e ha avvertito.

 

Beh sai io mi sentirei un po' presa x i fondelli se qualcuno indossa una divisa col mio nome...mi incazzerei un po'..soprattutto se è un nome non comune..

 

Sai quando ti affidi a quelle aziende devi dare i tuoi dati a seconda di quello ke vuoi farti fare..certo ke se ti fai fare una piastrina e devi dire nome cognome,gruppo sanguigno...

poi ti rivedi quella piastrina in vendita,eh beh la cosa puzza certamente <_<

 

Nella foto Il patch con scritto "mario rossi" è giustificabile,è il nominativo-modello che si usa da sempre...di mario rossi ce ne sono tanti....ma di egidio petillo credo proprio di no...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma pensa un po...oggi se ne vedono veramente di tutti i tipi...

 

E' una cosa veramente assurda, quasi stento a crederci... :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me mav90 ha ragione dovresti fargli causa ma pensa un po proprio su e-bay non me l'aspettavo è un sito molto famoso strano che fanno ste cose!!!!!!!!!!!! :furioso::furioso::furioso::furioso::furioso::furioso:

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma chi cerca di vendere le patch è una persona ( o comunque un solo individuo rappresentante di un azienda, mercato ecc.....) e quindi ha offerto lui di vendere queste patch su e-bay, magari questa persona ha detto all' amministratore del sito che non esiste nessuno con quei nomi e quindi l'admin gli ha dato l'ok.... :ph34r:

 

Io rimango del parere della denuncia....

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma e-bay ha il dovere di informarsi, se no allora uno va e mette su e-bay un motorino rubato e-bay non si informa e tutti e due vanno nelle grane sia l'individuo che e-bay!!!!!! :ph34r::ph34r::ph34r::ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

in ogni caso sia il propetario delle patch che il sito hanno sbagliato...ma tra i due quello del sito penso ch sia il male minore....

 

Io se fossi inn tillo chiederei espressamente di togliere dal mercato quelle patch a chi le ha sponsorizzate e messe all' asta su e-bay se non accetta .......gli farei causa....

Share this post


Link to post
Share on other sites

NOn credo che ebay controlli 10000 oggetti al giorno.... (il numero è a caso, ma è un sito internazionale...)

 

Bisognerebbe fare un caziatone al tizio che le ha fatte queste targhette sapendo che il nome non era inventato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
si ma e-bay ha il dovere di informarsi, se no allora uno va e mette su e-bay un motorino rubato e-bay non si informa e tutti e due vanno nelle grane sia l'individuo che e-bay!!!!!! :ph34r::ph34r::ph34r::ph34r:

se controlli il regolamento di e-bay è chiramente scritto che non si prende alcuna responsabilità per le caratteristiche degli oggetti messi in vendita, come farebbero gli eventuali moderatori a controllare tutti gli oggetti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora se il regolamento dice testuali parole la colpa ricade sul venditore ma, sicuramente e-bay sa chi l'ha messo su il prodotto perchè sicuramente per poter mettere un prodotto in vendita su e-bay bisognerà compilare un modulo con nome cognome e tutti i dati del venditore quindi chiedendo a e-bay chi è il venditore,privacy concedendo ;);) ,si potrebbe risalire al venditore :ph34r::ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al venditore si risale anche quando paghi l'oggetto...visto che ti deve dare alcuni dati di riconoscimento con bonifico, vaglia, ricarica postepay ecc...

Share this post


Link to post
Share on other sites
allora se il regolamento dice testuali parole la colpa ricade sul venditore ma, sicuramente e-bay sa chi l'ha messo su il prodotto perchè sicuramente per poter mettere un prodotto in vendita su e-bay bisognerà compilare un modulo con nome cognome e tutti i dati del venditore quindi chiedendo a e-bay chi è il venditore,privacy concedendo ;);) ,si potrebbe risalire al venditore :ph34r::ph34r:

infatti chi è registarto come venditore a i dati personali visibili, mentre chi è registrato come cliente no

Share this post


Link to post
Share on other sites

... purtroppo il fornitore (non la persona che ha l'oggetto su e-bay) mi ha risposto che non è sà nulla :whistling::whistling::whistling: ... che queste cose non sono mai accadute prima d'ora... :whistling::whistling::whistling: ecc. ecc., 'nsomma le solite cazzate...

 

Alla fine ciò porterà al fatto che a loro non farò mai più ordini di questo tipo e batsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
:whistling::whistling::whistling: ... che queste cose non sono mai accadute prima d'ora... :whistling::whistling::whistling: ecc. ecc.,

Si certo come no....non è mai successo prima d'ora...e come no!!!! <_< <_< <_<

 

Cretini

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...