Vai al contenuto

ROBY1

Membri
  • Numero messaggi

    299
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Vittorie

    1

ROBY1 ha vinto l'ultimo giorno in 16 Febbraio 2013

ROBY1 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione

4 Normale

Che riguarda ROBY1

  • Rango
    Maggiore

Contact Methods

  • Sito Web
    http://

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    venetoooooo
  • Interessi
    armamenti, storia
  1. ROBY1

    Scomparso aereo Air France

    Airbus RACCOMANDAVA (obbligava...) la sostituzione dei 3 pitot! e badate che io lavoravo sui 320family, ciò significa che il problema era esteso a tutti i prodotti della casa! Sembra un difetto del fornitore a cui si affida Airbus. Potrebbe essere un lotto di produzione non conforme oppure un una sbagliata progettazione. Tra l'altro poco tempo prima si era verificato un altro problema con il quick-disconnect degli stessi pitot, che aveva portato a una falsa indicazione di velocità con conseguente overspeed! Cioè il 2° pilota è stato ingannato dal falso segnale delle sonde e credendo di andare troppo forte.... ha erroneamente diminuito la velocità dell'aereo fino a farlo precipitare? Ma domando io, sugli aerei non ci sono gli accelerometri (sempre che si chiamino così) che ti dicono se ci sono variazioni di spinta? A parte che erano in mezzo a una turbolenza mi sa che servivano a poco...
  2. ROBY1

    OBIETTIVO NORSK-HYDRO

    Ho un DVD registrato dal satellite su questo argomento. All'inizio affermano che i più avanti in questa ricerca erano i francesi, perchè avevano un ciclotrone, uno dei primi mi pare. E che in Belgio/Olanda c'era molto uranio e in Norvegia c'era l'acqua pesante. Cioè questi sono i primi paesi che la Germania a conquistato....cioè a scuola a me mi hanno detto che la 2 GM era scoppiata perchè Hitler era pazzo e i tedeschi volevano menare i francesi dopo l'ultima sconfitta! In altri documentari però dicono che a Hitler non interessasse molto la bomba atomica e che le sue scelte rallentarono le ricerche.
  3. Il fatto che pagare tangenti sia la norma, non vuol dire che sia giusto. Parlare o non parlare adesso che siamo in campagna elettorale ha sicuramente un secondo fine, ma comunque stiamo parlando di azioni illegali. Se un leader di settore come l'AgustaWestland è costretta a pagare tangenti per una vincere una commessa, o non è molto leader, o anche gli altri partecipanti giocano sporco, ma non vuol dire che sia giusto. Se un leader di settore come l'AgustaWestland è consigliata a pagare tangenti in una commessa (magari non necessarie), sono affari suoi e ne pagherà le coseguenze. Vedo che nonostante un buco enorme lasciato da amm. pubbliche, finanza creativa e.....guardia di finanza inesistente... resiste ancora il pensiero malandrino, perpetrato dal nostro carissimo Berlusconi, pure in epoca di vacche magre e governo tecnico supertassa europeo. La magistratura può intervenire solo dopo percui è più facile fare danni, ma non è mica colpa sua.
  4. Fatto. Ora escludendole tutte, lasciamo solo un bel campo bombardato con gli APFSDS e uno con proiettili inerti. Nel primo caso c'è più rischio di beccarsi qualcosa di brutto. E' stato dimostrato insomma. Che poi il DU sia una concausa di malattie legato all'uso smoderato dei vaccini non lo rende certo meno pericoloso. Detto ciò se il vaccino é stato somministrato in maniera sbagliata,o scaduto o conservato male o semplicemente ne hanno comprato a vagonate con qualche strambo accordo con le farmaceutiche e dovevano finirlo o ancora peggio le farmaceutiche in sti vaccini per i militari ci buttano dentro di tutto per risparmiare/testare Allora chi responsabile deve andare in galera.
  5. Primamente bisogna vedere sotto che percentuale di "attività radioattiva" una massa di DU viene considerata tale. Essendo materiale che va distrutto e comunque di scarto ho idea che i limiti siano molto ballerini. Secondamente sono le polveri di DU prodotte al momento dell'impatto a uccidere i soldati. Se anche una minima particella debolmente radioattiva finisce all'interno del corpo umano (polmoni), non c'è scampo ne dai raggi alfa, beta e gamma. Fatto sta che o si usano proiettili cinetici ,che costano niente essendo scarto delle centrali, o cariche cave percui penso che i militari debbano farsene ura ragione. E' brutto dirlo ma è guerra non centovetrine
  6. ROBY1

    787: la flotta è a terra!

    Spero di non salirci mai
  7. ROBY1

    U-Boot

    Bw139 ha scritto "Se potete, vederlo senza censura, U-boot 96... Realtà. Gli zoccoli volanti Bw139, aiuti." Gran bel film ma quali sarebbero le scene censurate?
  8. ROBY1

    MIM-14 Nike Hercules

    Armi chimiche? C'è del movimento in quel deposito
  9. ROBY1

    Missili Cruise

    Allora in Serbia che ci sono le colline non va bene perchè fa parabole troppo ampie, nel deserto non va bene perchè il Tercom non trova punti di riferimento...MAH! Non infallibile, come qualunque cosa, ma comunque il suo lavoro lo fa. Gli ultimi hanno meno RCS e possono cambiare piano di volo attingendo dati da tutto il network militare, possono colpire bersagli in movimento. Se ancora te lo buttano giù, si satura il bersaglio, fine del discorso. Io dico, se un cruise fa da solo il lavoro che farebbe un gruppo di attacco (bombardiere, scorta, jamming, tank, sead), allora vai col missile. Penso convenga anche sul piano economico.
  10. ROBY1

    Portaerei Cavour - discussione ufficiale

    Giusto! la verità sta nel mezzo!
  11. ROBY1

    Portaerei Cavour - discussione ufficiale

    Per avere 2 eliche in meno ad altezza d'uomo?
  12. ROBY1

    Portaerei Cavour - discussione ufficiale

    Maaa posso dire una cazzata? Mettere un deviatore idraulico a 90 gradi sull'ugello di scarico è troppo difficile?
  13. ROBY1

    Quell'arzillo vecchietto ....

    Tostissimo lasciatemi ricordare anche John Glenn...nel '98 è andato nello spazio con 77 anni sulle spalle
  14. ROBY1

    iniezione d'acqua

    Ecco adesso hai spiegato meglio, non avevo capito che lo scambiatore era olio/benza
  15. ROBY1

    iniezione d'acqua

    ?? Più giri=+ calore e + attriti percui anche l'olio è + caldo. Se il flusso nel radiatore è maggiore vuol dire che la stessa quantità d'olio ci resta per meno tempo = si raffredda di meno. Per aumentare il raffreddamento si aumenta la superficie di scambio, non la portata. Oppure si aumenta il fludo di scambio, cioè l'aria (più RPM= + aria sul radiatore nello stesso intervallo di tempo). Correggetemi se sbaglio ciauz EDIT: ho fatto un casino con l'editor
×