Jump to content

Fred

Membri
  • Content Count

    42
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Fred

  1. Quando ho cambiato canale e l'analisi era in atto mi sono detto: "magari in studio c'è anche Gianni..." Cmq bravo!
  2. Ah, ok ho capito. Involontariamente poi hai risposto ad un altra domanda che mi facevo, ossia sulla possibilità di riaprire una catena di montaggio già chiusa...
  3. Mi interessa questo punto; ciò vuol dire che dopo il 2009 non saranno prodotti ulteriori F-22? Ciò significa quindi l'intera produzione di questi futuri caccia sarà assicurata da pochi anni di produzione? Non lo sapevo.
  4. Bhe, allora da domani cominciano gli episodi della 10 stagione. PM mandato
  5. L'episodio in questione era "Errore umano" , sesto episodio della 1° stagione; cmq hai fatto un pò di confusione ricordando la puntata, l'F-14 cadde a causa di un dispositivo sperimentale montato su di esso che provocò l'avaria che lo fece precipitare causando la morte dell'equipaggio. La storia del caffè viene fuori quando durante l'episodio, Harm che vuole a tutti i costi scoprire il perchè della sciagura, tira fuori il film "Destino in Agguato" (tra l'altro film che realmente esiste) in cui l'incidente di un aereo civile fu provocato da uno schizzo di caffè (portato dalla hostess) che m
  6. Non si tratta di programmi, ma di potenza del processore (ma anche di scheda grafica e RAM), se non è sufficente non esiste nessun software che ti possa aiutare... mi spiace
  7. Una domanda: ma l'A-10 non è un aereo monoposto? Come è possibile avere registrato un dialogo tra pilota e copilota se il secondo non c'è?
  8. Il Ramjet o chiamato anche Statoreattore, è un particolare motore dove l'aria in entrata viene compressa dalla particolare forma divergente del condotto, una sua applicazione sono (o erano) i motori del Blackbird; come potrai intuire permettono una grande velocità. SCRamjet, ovvero un motore dove l'aria in entrata viaggia a velocità supersoniche, credo che sia particolare anche il sistema di combustione e scarico, di più non so. Altra cosa, come motore, richiede un alta velocità iniziale, non so se sbaglio, ma mi sembra che i primi test effettuati montassere il velivolo su di un B-52 ed in
  9. Quel particolare test (sia il lancio dal pallone aerostatico, sia la slitta a razzo) faceva parte delle sperimentazioni della National Advisory Committee for Aeronautics (NACA), un agenzia nata e qui cito la wiki per intraprendere, promuovere ed istituzionalizzare la ricerca aeronautica.. Quando i sovietici dimostrarono la loro "supremazia" la NACA fu sciolta e molti suoi membri passarono alla neonata NASA. ecco il link di wikipedia. http://it.wikipedia.org/wiki/National_Advi...for_Aeronautics
  10. In giro se ne sentono tante, quella sui militari che delinquono è una di queste, per carità, non dico che non abbaino mai fatto nulla, ma sta di fatto che personalemte non ne ho mai sentito parlare ne sui quotidiani ne al telegiornale e c'è da giurarci che sicuramente che qui in Italia l'avvremmo saputo. Un conto è ubriacarsi in un bar e scatenare una rissa, un'altra è violentare una ragazza e far passare tutto sotto silenzio. Piccola considerazione: quando un extracomunitario (e potete immaginare a chi mi riferisco) rapina, uccide o violenta qualcuno, subito giustamente si sottolinea
  11. Ok, capito :approved: Cmq, grazie Captor per la risposta.
  12. Ahh, forse hai fatto confusione con l'U-2 di Gary Powers che fu abbattuto nel 1960.
  13. Forse intendi questa, però in questa discussione in cui si parlava dell' XB-70, Gianni diceva che nessun Blackbird fu mai abbattuto.
  14. Se riformulassi la domanda perderebbe di significato quello che mi stavo chiedendo, se fosse un aereo spia infatti lo potresti abbattere a prescindere, identificato visivamente o meno (sul fatto di come sarebbe un altro discorso) il problema in questo caso si poneva visto che l'identificazione visiva è obbligatoria e problematica.
  15. infatti è proprio quello che sostenevo nel post sopra, il riconoscimento visivo è obbligatorio, e proprio per questo mi domandavo come fosse possibile farlo se un concorde fila a 2 Mach e non si ha la possibilità di raggiungerlo.
  16. Ok, avevo pensato che un missile può raggiungere facilmente un aereo del tipo del Concorde, ma nel caso si decida di intercettare un aereo civile, mi pare che sia indispensabile prima una verifica visiva diretta, che comporta quindi un avvicinamento al "bersaglio".
  17. Innazitutto spero di essere nella sezione giusta, cmq ho una domanda che mi frulla in testa da un pò, è solamente un curiosità , niente di morboso. Leggendo le schede tecniche dei caccia su aereimiltari.org, mi sono accorto che molti aerei supersonici (es F-15) hanno la possibilità di volare in regime supersonico solamente per pochi minuti (visto l'ingente consumo di carburante e il surriscaldamento elevato); e quindi mi domandavo come sarebbe stato possibile se nel caso fosse stato necessario intercettare e ingaggiare un Concorde, visto che un caccia non potrebbe mai raggiungerlo dato che
  18. Fred

    calibri

    Scusate se riprendo una discussione vecchia, ma leggevo il post di Gianni065 che dice per l'apunto che il kalshnikov risulta così pericoloso a causa della sua minor potenza che contribiusce a deviare meno dal bersaglio quando si spara. Ho avuto occasione di visionare alcuni documentari in cui si parlava della pericolosità del fucile russo a causa del peso maggiore dei proiettili, che permette a parità di velocità iniziale (ad esempio di un M-16) di trasferire più energia al bersaglio e quindi di danneggiarlo di più; un mio prof. all'università raccontava che durante le rapine ai furgoni
  19. Fred

    Scie chimiche

    Si era una battuta, riferita al fatto che alla fin fine lo scarico degli aerei inquina, però è bene che non se ne accorgano, perchè altrimenti non la finiranno di dire: "Visto? Vi avevamo detto di avere ragione"
  20. Fred

    Scie chimiche

    Se proprio vogliamo dare una minima "mano" ai cospirazionisti (quelli di LC ? ) diciamo che quello che esce dagli scarichi dell'aereo non è aria profumata... Magari è meglio dirglielo, perchè se lo scoprono da soli sono capaci di dire che causano l'effetto serra...
  21. Bhè, immagino che l'aereo della KLM abbia per così dire tamponato quello della Pan Am e per questo quelli che si trovavano nei pressi del muso abbiano subito i danno minori e che quindi siano potuti scappare. Sapevo anche che molte delle vittime dell'aereo Pan Am avrebbero potuto salvarsi, però dopo l'impatto anzichè uscire dall'aereo in fiamme decisro di rimanere ai loro posti in attese delle istruzioni per l'uscita di emergenza... istruzioni che non furono mai date. Per quanto riguarda se sia o no stato giusto dare la colpa al pilota, questo dipende da come si svolsero i fatti, se
  22. Credo che tu ti riferisca a quello avvenuto nel marzo del 1977; Viene considerato il più grave incidente della storia dell'aviazione civile, benchè i due aerei coinvolti, non lasciarono mai la pista di decollo. In breve: a causa di un attentato all'aeroporto di Las Palmas, tutto il traffico aereo fu convogliato in quello di Los Rodeos; a causa della congestione che ne conseguì e per una serie di sfortunate coincidenza, (quali interferenze radio e confusione tra i piloti e la torre di controllo), un Boeing 747 della KLM iniziò la fase di decollo quando ancora un aereo della Pan Am non
  23. Quindi si fa di tutto perchè all'età della pietra ci rimangano loro?? Il fatto di non poter sviluppare una tecnologia anti-satellite mica significa lasciarli fermi al palo come tecnologia. E' solo che finchè di queste cose se ne parlava e sviluppava 20 anni fa era un conto, (c'era la guerra fredda, c'erano due nazioni contrapposte...) ma adesso a che servirebbe se non ad innalzare i toni? E' un pò come i test nucleari nordcoreani...
  24. Ho sentito anch'io... in effetti ci pensavo quando stavo leggendo il giornale e pensavo: "lo hanno testato su di un satellite meteo, chissà se ce la fanno a prendere un satellite spia che lavora n un orbita più bassa e quindi va più veloce" però poi ho pensato che possono combinare un bel pò di guai anche "abbattendo" anche satelliti per le telecominicazioni... sarebbe, come dici, un gran problema... Secondo me, e qui potrei dire anche una cavolata, l'unica cosa positiva è la poca flessibilità dell'arma, visto che bisogna allestire un missile nuovo per ogni lavoro...
  25. Io spero proprio che sia avanti... Cmq attendibile è una parola grossa, anche perchè l'orologio in questione non si muove con nessun meccanismo, ma un gruppo di scienziati sposta le lancette in base a come percepiscono la situazione mondiale... Più che altro lo si può intendere come un avvertimento; come dire: "occhio perchè siamo in una situazione pericolosa"...
×
×
  • Create New...