Vai al contenuto

spectre70

Membri
  • Numero messaggi

    18
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione

0

Che riguarda spectre70

  • Rango
    Recluta

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Milano
  1. spectre70

    Ka-50 e Mi-28

    Voto il Mi 28,veramente impressionante.Ma , forse dico una stupidaggine, non vi erano due concetti diversi alla base di questi due elicotteri? Il Mi 28 visto come elicottero anticarro classico mentre il Ka50 era sviluppato più per il contrasto verso gli altri elicotteri e più precisamente contro i gruppi di Ah64 alla ricerca degli OMG sovietici.
  2. l'ultima versione AC 130U dovrebbe essere dotata, se non sbaglio, di un cannone gatling da 25 mm, un obice da 105 mm e una mitragliera da 30 mm ci sono studi per dotarlo di missili Viper Strike, ultima versione delle vecchie submunizioni BAT.
  3. spectre70

    F-14 Tomcat

    Un articolo di RID , quello sull'ultimo volo del Tomcat, il numero di ore per l'Hornet si aggirà sulle 15 ore lavoro per ora di volo
  4. spectre70

    F-14 Tomcat

    Mi sembra sia stato detto nei primi post , il motivo principale del pensionamento del Tomcat è quello della manutenzione, se non vado errato si parlava di 60 ore lavoro per ogni ora di volo, mentre aerei più recenti come l 'F18 riducono drasticamente questo tempo, dando quindi una migliore disponibilità che in tempo di guerra non è cosa da buttare; se devo scegliere tra un aereo che dopo una missione rimane fermo due giorni e uno che dopo poche ore può effettuare un'altra missione scelgo il secondo. E' un puro fatto di economia e di gestione del personale, certo pensionare un aereo bello come il Tomcat è triste ma purtroppo necessario
  5. spectre70

    carica cava vs uranio impoverito

    Solitamente la granata HEAT è una granata multifunzione, la puoi usare contro bunker o corazzati che non siano carri da combattimento (APC/AIFV) inoltre può fungere anche da normale granata esplosiva; tirare un APFSDS contro una costruzione ha poco senso in quanto trapasserebbe le pareti facendo solo un buco.
  6. spectre70

    Attacco Nucleare

    Concordo con quanto detto da Vortex, che l'aspetto di queste armi è appunto quello di terrorizzare, quanto all'antrace se Madmike si riferisce agli attacchi fatti sul suolo americano, da quello che ho letto, esami fatti sui batteri hanno rilevato essere ceppi usati dai laboratori americani per la CBW, ossia qualcuno ha trafugato una fiala di spore e l'ha usata, naturalmente sono solo ipotesi e non stò ipotizzando complotti.
  7. spectre70

    aerei civili "ad ala volante"

    ma non ci sarebbero problemi di tipo strutturale ad integrare ampie vetrate in una struttura che deve , per forza di cose, sostenere continui cicli di decompressione? inoltre proprio per la sua intrinseca instabilità una configurazione del genere penso sia più adatta ad un velivolo militare che non ad un aereo civile.
  8. spectre70

    Buongiorno a tutti

    Buongiorno a tutti, anche se già intervenuto in alcune discussioni non mi ero ancora presentato, e di questo mi scuso, sono Bruno da Milano; appassionato di aerei da sempre, e interessato a discutere di tutto ciò che riguarda il mondo aeronautico.
  9. spectre70

    Attacco Nucleare

    Non sono d'accordo sul fatto di definire il terrorismo nucleare una bufala, sicuramente è molto poco probabile che qualcuno posa acquisire un ordigno nucleare ed usarlo, ma una bomba sporca o meglio una bomba radiologica è tutto un 'altro paio di maniche. Per una bomba di questo tipo basta dell'esplosivo convenzionale e del materiale radioattivo, il nucleo di una macchina radiologica ospedaliera ad esempio; l'esplosione causerebbe la contaminazione di una porzione di territorio e scatenerebbe il panico nella popolazione, che è il fine di ogni atto terroristico. Certo un organizzazione che facesse detonare un tale ordigno non avrebbe vita facile, ma una cosa del genere è fattibile
  10. spectre70

    B-2 spirit

    ma come sarebbe avvenuta una missione di un B2 durante un eventuale guerra con l'unione sovietica? penetrazione colpendo bersagli pre acquisiti o una crociera all'interno dello soazio aereo avversario aspettando che i satelliti localizzassero siti nascosti o vagoni ferroviari degli SS24 o camio degli SS25?
  11. spectre70

    Tornado operazione locusta

    non sono d'accordo il tornado era stato sviluppato per una altro teatro , ovvero un conflitto in Europa contro il patto di Varsavia, e contro una difesa AA fatta di missili e non di artiglieria, in un attacco a bassa quota anche una fucilata tirata con un Ak può fare danni, infatti in seguito il profilo delle missioni è stato cambiato perchè sia la caccia che i missili AA iracheni erano stati spazzati via, e non si sono registrate altre perdite
  12. spectre70

    Lockheed U-2

    Forse mi sono espresso male, i riduttori erano collegati alla definizione di turboelica.
  13. spectre70

    Lockheed U-2

    Guarda che l' U-2 non è propulso da una turboelica ma da un turbofan, se non dico castronate la turboelica è una turbina a gas che , tramite riduttori fa girare un' elica.
  14. spectre70

    Comprare veicoli militari

    Io sapevo che è possibile volare su MIG-31 quindi è plausibile anche su un Flanker, sempre da passeggero e dopo un breve addestramento. La cifra era abbastanza elevata circa 30000 €
  15. spectre70

    Sukhoi Su-27 Flanker e derivati - discussione ufficiale

    Tempo fa, ho letto che i russi , per il Su-32 , stavano svilupando la possibilità di lanciare missili AA-11 archer all'indietro ossia con la testa cercante puntata verso il retro dell'aereo, è una bufala? e se è possibile come fa un missile con ricerca IR a non agganciare i motori dell'aereo lanciatore?
×