Jump to content

uavpredator

Membri
  • Content Count

    87
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by uavpredator

  1. certo che era una esercitazione...non abbiamo mai attaccato la VI flotta nemmeno ai tempi della crisi di Sigonella.... : ed è pur vero che in varie esercitazioni i Sauro venivano individuai...solo che quel giorno si fece di testa nostra nel senso che i tre ssk impegnati come partito rosso si posizionarono in punti prestabiliti fermi ed in silenzio e (capitò al Vinci ma poteva essere altra piattaforma) si fecero avvicinare dalla flotta e sopravanzare invece che avvicinarsi (denominazione di "attacco passivo") quindi fu dimostrato che con tattiche diverse gli strumenti di difesa antisom Usa non
  2. mi sembra che Tremonti abbia già detto no, non concedendo nessun finanziamento al progetto JSF per i prossimi tre anni....le due componenti AM e MM se vogliono l'F35 devono trovare i soldi dal bilancio attuale rinunciando a che cosa però ? se non è un addio è almeno un arrivederci peraltro fonti giornalistiche di tipo economico finanziario danno per certa l'uscita di scena dell'Italia dell'Australia e di un altro paese di cui non si conosce il nome ( Korea del sud ?) dal progetto ed un ripensamento in quantità di altri parteners, ma tutti aspettano l'insediamento di Obama che con il nuovo m
  3. alcuni chiarimenti sulle dottrine antisom... gli aerei avevano ed avrebbero un senso nella lotta antisom se i moderni ssk avessero bisogno di emergere a quota periscopio per lanciare le loro armi ma sarebbe sempre troppo pericoloso scoprirli cosi vicino....le tattiche prevedono che questa protezione venga svolta dagli elicotteri che filando in mare un sonar e ponendosi a 50 miglia dalla flotta su ogni lato possono intercettare , distruggere e riposizionarsi in breve...un aereo che farebbe dovrebbe lanciare sono boe costosissime, a volte a perdere, e cominciare una procedura di ascolto sperand
  4. i due AW139 sono in versione standard e per prove nulla a che vedere con le macchine in richiesta che dovrebbero chiamarsi AW139 GC o SAR o altro, provviste di un verricello adeguato, portelloni scorrevoli di dimensione maggiore sistema di navigazione autostabilizzatore e dotazioni di soccorso c'è già una censura della corte Europea (le macchine dovrebbero essere 10) per espletare una gara GATT (aperta a fornitori EC) e non ad un unico fornitore, quindi i 2 AW139 potrebbero essere unici, e qui la dice lunga di certi strani movimenti politici e industriali fra l'altro le macchine non sono sta
  5. l'unico vero fatto nuovo è che la decisione del nostro Governo / Ministero su quanti F-35 acquistare e come, tarda a venire....ora è vero che si attende una dettagliata relazione del famoso "gruppo di studio Internazionale" etc. ma tale decisione era richiesta entro il 2008, siamo in empasse e nella finanziaria 2009/2011 di soldi per progetti multi nazionali non sono stati stanziati...( almeno che non siano nascosti in qualche altra posta) peraltro sarà difficile comprare pure i missili Aster 15/30 per la Cavour...quindi tutto ciò di cui si sta discutendo, secondo il mio modesto avviso, andre
  6. il 32 ° già svolge con gli UAV compiti di pattugliamento sul mare.....e meglio sarà con i nuovi UAV che sono già pronti alla consegna ma mancano i soldi per ritirarli ed addestrare il personale ( da giugno 2009 forse) ma con gli aerei si fanno anche interventi di soccorso (es. lancio di canotti o boe di marker) sull'ulteriore ATR42 per la Guardia Costiera l'ordine non è stato ancora convertito...sulla finanziaria 2009/2011 non c'è traccia di ciò l'unica novità per la GC sono le nuove divise e il proposal per un nuovo elicottero (AW139 ?) comunque una mezza idea di riunire tutti gli ATR (AM,
  7. negativo....motori da omologare o versioni future non sono stati presi in considerazione anche perchè.....si vuole avere una linea volo più vicina possibile a macchine già testate UAVPREDATOR
  8. il sistema è ancora operativo presso il 6° stormo con il buddy buddy è possibile rifornire tutti gli aeromobili provvisti di sonda fissa o estraibile per cestello, ma le prove sono state fatte con Tornado, AMX, MB339, MB346 con l'EFA si sta procedendo alla omologazione (quota, velocità, assetto) con il KC130J e che io sappia non è stata fatta nessuna prova con il Tornado ma potrei errare Il carburante che viene travasato è quello dell'aereo madre (sia dei serbatoi principali che di quelli alari) ed il pod con la sonda contiene solo il kit di rilascio e riavvolgimento del tubo oltre che i
  9. l'esigenza di avere degli aerorifornitori è legata al fatto ( sostanzialmente) di far decollare gli aerei con il massimo carico bellico ed il minimo di carburante per ottimizzare la resa della missione, pensiamo anche alle portaerei....quindi il rifornimento viene effettuato entro 30 minuti dal decollo in area protetta e controllata dai caccia amici....se la missione è molto lunga possono esserci rifornimenti aggiuntivi lungo la rotta ma sempre a distanza di sicurezza da offese nemiche e questo vale anche per il ritorno nella missione locusta i nostri Tornado facevano tre rifornimenti (2 all'
  10. alcuni chiarimenti.... le macchine che sono in via di ordinazione non svolgeranno le funzioni degli attuali Br 1150 come antisom o pattugliatore atlantico ma saranno più semplicemente dei pattugliatori con capacità di scoperta lontana con ausilio di sistemi allo stato dell'arte....(citazione) la capacità antisom secondaria non è ancora certo che sia acquisita (mad e sono boe) 4 ATR ASW (ma sulla sigla non ci giurerei) valgono come capacità operativa e disponibilità 8/10 Atlantique evvero che ci sono perplessità sull'autonomia oraria ( il Br 1150 poteva volare per 10-12 ore) ma queste dovre
  11. dalla radiazione al cancellazione dal registro passano alcuni tempi tecnici necessari per rimuovere dall'aeromobile tutto quanto possa necessitare per alrti velivoli e tutto quanto sia "militare" come: radio armi esplosivi ( dei seggiolini eiettabili) in genere questo lavoro viene svolto internamente all'Arma in appositi reparti che se il caso sono delocati presso le aerobasi di pertinenza fase successiva è la bonifica di tutti i materiali tossici/nocivi presenti sull'aereo dai lubrificanti alle bombole di ossigeno ed estinguenti ( Halon o Inergen) ancora succesivamente vengono rimossi
  12. saluti a te paperinik, ma da anziano ti dico che all'estero ci siamo andati anche prima del 1991, alcune missione per conto dell'ONU Somalia, Congo dove furono trucidati 3 equipaggi di C119, il Libano una operazione al limite delle nostre capacità, Sinai ed altre come piccole forze di interposizione abbiamo fatto quello che ci hanno chiesto con serietà professionalità e con i mezzi che avevamo il 1991 è stato un intervento di guerra e non di pace, ma avevamo il meglio allora possibile come caccia bombardiere. poi perchè i programmi si sono asfissiati ? l'errore di insistere sul 104 legato all
  13. innanzi tutto volevo scusarmi con chi si è sentito offeso da alcune mie risposte ma non sono abituato a essere "politicamente corretto" potete dire che le cose che affermo non sono reali ma non ditemi che sono chiacchere da bar...al massimo da circolo sotto ufficiali..avete ragione il Tornado non va a 1,6 mach a 120 piedi l'esatta misurazione è stata 1.574 ma era sperimentale....che poi non è molto differente da 1.450 delle schede tecniche non sono un pilota e non ho mai detto di esserlo quando ho espresso ragionamenti da pilota... era perchè ci parlo quasi tutti i giorni sono a fine carriera
  14. i 767 non saranno consegnati per ora...dopo ore e ore di volo hanno capito che si devono riprogettare i Pod alari del Searching refuel arretrandoli e modificando il profilo un lavoro di 6/8 mesi da gennaio per ora il KC-130J sta fungendo bene il suo lavoro e ora è stato certificato pure per l'EFA (oltre a AMX, 339, EH101 e Tornado) quindi qualcuno potrebbe pensare alla fine dei 767...no tranquilli arriveranno e costeranno pure meno del previsto in quanto a Boeing saranno applicate le penali di contratto il 767 ex civile serve all'addestramento dei piloti i 707 sono a terra ( 1 è rimasto a Pr
  15. allora sino al 2025 volare sul Tornado con strumentazione analogica ( circa 45 anni media macchina) e sostituire gli AMX (quali ?) dal 2015 se si fa in tempo ma sapete da non esperto vi dico che per ottenere una prontezza operativa ci vogliono gli aerei almeno 4/5 e due anni se va bene insomma sino al 2017-18 dobbiamo stare così ? (sono 10 anni signori miei) no c'è qualcosa che non quadra ( semre da non esperto) facciamo un referendum per una soluzione ad interim UAVPREDATOR
  16. il discorso che io porto avanti da non esperto...visti i cari commenti è correlato alla situazione economica politica e militare del paese un esempio di buon senso se in famiglia ci sono pochi soldi e voi dovete cambiare la macchina per portare i bambini a scuola vi comprate una Ferrari o va bene pure una Panda ? 4° generazione o 3 ° sono labili confini le prestazioni sulla carta possono essere raggiunte superate o mai perseguite ci sono aerei più veloci di quello che è scritto sulle riviste e che fanno cose che nemmeno il costruttore immagina ( il looping del 222 per esempio) ora nessun
  17. ma la risposta è articolata...forse il termine pattugliatore e di Regia memoria forse ricognitore fa pensare ad aereo capace di rilevare minacce, forse coniare la parola "osservatore" sarebbe più corretta ma i compiti sono svariati poi riguardo al fatto che debba essere gestito il volo sul mare alla Marina (almeno come pattugliamento) è un opzione ma anche il contrario va bene ma sai le gelosie sono ancora calde UAVPREDATOR
  18. le vedo anzi le ho visti volare e fanno cose eccelse, sono pronti alla consegna, costano relativamente poco, coprono una esigenza operativa importante e sono in grado di portare una serie di armi e sensori che coprono tutto l'immaginabile..e sono pure facili da manutenere ed abbastanza robuste per i novellini, io se potessi decidere li prenderei pure in leasing sull'EFA saprete che è iniziata pure in Italia la sperimentazione come piattaforma da interdizione...con prove di compatibilità ed altro ma essendo un programma multi i tempi sono medio lunghi e poi torniamo al solito discorso un EFA è
  19. no scusa non ho mai detto di essere esperto quelli siete voi....io ci lavoro UAVPREDATOR
  20. nauralmente un F16 block 50 o un F18 E baci UAVPREDATOR
  21. cosa rimane ? tutto quello che possiamo immaginare abbiano Russi, Cinesi ed Indiani ( si pure loro) e che è il vero segreto militare di tante nazioni la domanda se ne vale la pena di investire in furtività e quale sia il grado che sposta l'ago in un senso o nell'altro è una cosa difficile a dirsi ma cerco di rispondere sicuramente dipende da chi devi presumibilmente combattere come nemico negli scenari futuri ( che non sono a 30 anni ma molto più vicini 10 anni massimo) poi devi valutare il costo efficacia della piattaforma che vorresti poi ancora la "politica estera" del tuo paese e le
  22. "discriminando" è un termine tecnico che cerco di spiegare per analogie l'AWACS fotografa in digitale tutto il terreno che sorvola e crea una memoria quindi con l'ausilio di sistemi GPS sorvolando un determinato punto/globo lui ricorda che deve vedere certi "ritorni" qualsiasi cosa si muova o modifichi tale "ricordo" viene monitorato ed in funzione della velocità e le dimensioni RCS "discriminato" se una piccola traccia viaggia a 12 nodi il sistema la esclude ma se lo fa a 300 nodi allora siamo in presenza di qualcosa di interessante è certo che la furtività è difficile quando ti guardano
  23. le funzioni Istituzionali e le dipendenze sono diverse la GdF dipende dal Ministero del Tesoro Le Capitanarie dal Ministero dei Trasporti e in parte dalla Marina Militare (non ministero della difesa) Capite che avere pattugliatori da gestire direttamente dalla Difesa è qualcosa di diverso e li puoi utilizzare senza il beneplacito di altri dicasteri perchè un ATR72 e non un C27J attrezzato ? la risposta è abbastanza ovvia il primo già esiste con una serie di apparecchiature di scoperta già testate il secondo è da inventare il primo ha cabina insonorizzata e pressurizata il secondo no il
  24. i tracciati radar a cu mi riferisco sono quelli degli Awacs, gli stealth sono abbastanza "furtivi" da radar di terra ma con gli Awacs è tutta una altra cosa, quindi le forze aeree che ne sono dotate comunque vedono...riguardo i radar di terra quelli del sistema Aster sono riusciti a scovare i furtivi in una sperimentazione negli USA (non so se B-2 o F22 ) quindi siamo da capo contro una forza moderna e dotata di sistemi sigint/awacs/Elint aggiornati poco o nulla è furtivo..un ultima cosa vi siete mai chiesti il perchè i Russi non hanno mai seguito gli USA nella strada degli Stealth esasperati.
  25. parli di Irak e Serbia...suvvia che dopo due giorni tenevano spenti i radar se no li un bell'Harm e ci rimanevano tutti....non sono d'accordo e poi forse l'avrai letto in Serbia un F117 fu tirato giù...colpo fortunato, ma fu inquadrato in qualche maniera...comunque e poi basta, le mie affermazioni saranno da bar ma le tue sono da internet e mi sa da uno che passa molto tempo a leggere e non ha molta esperienza di lavoro sul campo e nel settore ma per carità io sopporto tutto e accetto tutto pero vedi Flaggy la verità o la ricerca di tale non è un assunto assoluto a volte le cose si sanno ma no
×
×
  • Create New...