Jump to content

28° Reggimento "Pavia"


Sparviero
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti sono nuovo di questo forum e lo ritengo bellissimo.

 

non so se l'argomento sia stato già trattato ma qualcuno saprebbe illuminarmi sulla funzione del 28° reggimento Pavia inquarato nella brigata artiglieria e sui mezzi a lui assegnati?

 

nel sito dell'esercito si legge solo che è dedicato alla "comunicazione operativa" e nulla più...

 

grazie

Link to comment
Share on other sites

Da una ricerca nel web, tramite "Google", ho trovato il link che segue:

 

http://www.vivere.marche.it/index.php?page...icolo_id=155394

 

dal quale riporto:

 

"...Durante l’incontro sono state proiettate le immagini dell’attività di “comunicazione operativa” che rende unica la realtà pesarese. Una sorta di “guerra non guerreggiante” fatta di messaggi informativi alla popolazione.

 

“Dal febbraio 2004 - è stato illustrato all’onorevole Pinotti - il reggimento Pavia si è trasformato nell’unica unità delle Forze armate italiane deputata alle comunicazioni operative, un insieme di attività che hanno lo scopo di creare, mantenere e incrementare il consenso nei confronti dei contingenti militari impegnati in operazioni di supporto alla pace all’estero. Si utilizzano i media per veicolare messaggi attraverso carta stampata, radio, televisioni, internet. Le comunicazioni operative costituiscono un’arma non letale e trovano impiego in tutte le tipologie di operazioni militari”. Il 28° Reggimento Pavia dal 2004 al 2005 è stato impegnato in missione in Irak, nel 2005 in Afghanistan, nel 2006 in Kosovo e ora è in procinto di partire per il Libano dove si è candidato ad assumere la direzione di tutte le forze Onu...".

Link to comment
Share on other sites

Picpus ti ringrazio tantissimo...

 

Durante la seconda guerra mondiale mio nonno e il fratello (che fu anche fatto prigioniero e portato negli usa dove vi rimase due anni) fecero la campagna d'africa nella divisione pavia e mi era venuta la curiosità di sapere che fine avesse fatto quella gloriosa unità...

grazie ancora

Link to comment
Share on other sites

Un grazie a Picpus anche dal sottoscritto; alla fine degli anni '80 ho svolto il mio servizio militare nell'allora 28° btg. fanteria Pavia a Pesaro. Allora era una caserma (per la verità erano due) di CAR che fungeva da serbatoio di soldati per la "Folgore". Ogni mese in media circa 1000 ragazzi seguivano un primo iter di addestramento basico per essere inviati principalmente in tre destinazioni principali: Gradisca d'Isonzo, Cormons, Gorizia.

Sapevo che la caserma era passata ai bersaglieri, ma apprendere che attualmente ha assunto compiti così importanti mi ha sorpreso: un enorme passo in avanti, dal garand e dalle marce tutti "allineati e coperti", alla guerra d'intelligence nelle zone calde del pianeta.......

 

E allora ancora una volta: "PAVIA" !!!

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

"ARDEAM DUM LUCEAM!" :okok:

 

Recluta XXXXXXXX Marco,Quarta Compagnia,Quindicesima Squadra,Ventottesimo Battaglione Fanteria"Pavia" Secondo Scaglione 85

 

Ebbene si,ci ho fatto il CAR,poi mi hanno spedito a Gorizia(Compagnia Controcarri"GORIZIA"),Caserma Montesanto.

 

Devo dire che come caserma,noi reclute,non è che si stava benissimo,anche perchè c'era un capitano...beh,diciamo...non proprio buonissimo(Eufemismo,perchè vorrei dire di peggio :ph34r: ).

 

Tuttavia come caserma era situata in un bel contesto,e la gente di Pesaro molto gentile e cortese.

 

Chissà il mio caporale istruttore ora,un ragazzo con le palle,che ammiravo...Ciao Corrado :)

Link to comment
Share on other sites

Recluta xxxxxxx yyyyyyy, 3^ compagnia, 1° plotone, 6^ squadra, 9° scaglione '88.

Dovevo finire nelle trasmissioni a Treviso passando dalla Cecchignola, invece avevano bisogno sia di uno scritturale per l'uffico selezione (incarichi, destinazioni finali, ufficio avvicinamento) sia di qualcuno per montare di guardia e fare i servizi.

Morale: Compagnia Comando e Servizi a Pesaro in riva al mare per il resto della naja. Non male per chi aveva fatto domanda di finire negli alpini e sperava di operare in montagna :blink:;)

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...
  • 1 month later...
  • 3 years later...

Fatto il Car a Pesaro nell'87 ....Nei Falchi ...Spedito poi a Gorizia alla Controcarri all'interno della Caserma Montesanto....Incarico 54 G ( primo pilota carro)...Capitano Nicola Pignataro....Rivisto qualche anno fà a seguito di una gita da quelle parti....E' diventato il comandante di tutta la caserma Montesanto...Mi ha fatto molto piacere rivederlo dopo tanti anni....Severo Sì ! Ma gran de lavoratore e rispettoso del codice militare....

Link to comment
Share on other sites

  • 5 years later...

"ARDEAM DUM LUCEAM!" :okok:

 

Recluta XXXXXXXX Marco,Quarta Compagnia,Quindicesima Squadra,Ventottesimo Battaglione Fanteria"Pavia" Secondo Scaglione 85

 

Ebbene si,ci ho fatto il CAR,poi mi hanno spedito a Gorizia(Compagnia Controcarri"GORIZIA"),Caserma Montesanto.

 

Devo dire che come caserma,noi reclute,non è che si stava benissimo,anche perchè c'era un capitano...beh,diciamo...non proprio buonissimo(Eufemismo,perchè vorrei dire di peggio ph34r.gif ).

 

Tuttavia come caserma era situata in un bel contesto,e la gente di Pesaro molto gentile e cortese.

 

Chissà il mio caporale istruttore ora,un ragazzo con le palle,che ammiravo...Ciao Corrado smile.gif

Ciao Per caso era CORRADO CIUCCI il tuo istruttore ?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...