Jump to content
Sign in to follow this  
Barone

Mig 21 F 13 1/72 Revell

Recommended Posts

Ecco il classico esempio di montaggio da scatola con interventi di miglioria ridotti al minimo sindacale! :rotfl:

 

partiamo dal principio!

 

La scatola!

DSC00740.jpg

 

e un particolare nel detaglio delle stampe , veramente bello!

DSC00741.jpg

DSC00742.jpg

 

unica pecca.. è il sedile... ma con un paio di buone foto e un po di pazienza si ottiene da quello fornito dal kit un bell esemplare.. (non ho messo il paracadute per valorizzarne la struttura) il vero sedile appare così

ak_mig-21f13_27.jpg

 

quello del kit dopo alcune modifiche così:

DSC00743.jpg

una mano di fondo in quel grigio-azzurro sbiadito e un po' di invecchiamento ad inchiostro color seppia e:

DSC00748.jpg

 

poi preparo i vari pezzi per la colorazione di base..

DSC00745.jpg

 

ho aggiunto solo 3-4 fili in rame e stagno ... fine delle autocostruzioni interne!

DSC00744.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

il pannello frontale fabbisogna di un po' più di realismo da quello che fornisce il kit...basta allargare i buchi degli strumenti con felle frese (a mano) , piazzarci dentro la decal e sopra una goccia di future per l'effetto vetro..

 

niente di impossibile...

 

DSC00747.jpg

 

a , dal vivo è così!

ak_mig-21f13_21.jpg

 

ed alla fine diventa così :

DSC00880.jpg

 

dettaglio gli interni del kit (li coloro)

DSC00759.jpg

DSC00760.jpg

 

l'aereo vero :

ak_mig-21f13_23.jpg

ak_mig-21f13_24.jpg

 

brava revell!

 

le foto dell aereo vero sono state "inserite a scopo di discussione e/o di studio".

 

 

e le parti da montare prima di chiudere il tutto!

DSC00879.jpg

Edited by Barone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Barone...! bentornato dalle ferie.

Volevo chiederti...hai mai pensato di convertirti alla 1/48..!??

 

 

P.S. Complimenti per il nuovo progetto....

Share this post


Link to post
Share on other sites

grande Barone......eccezionale lo hai appena iniziato pero gia e un capolavoro....

Share this post


Link to post
Share on other sites

P***a miseria...i miei complimenti...è già un kit bellissimo di suo, ma già nel cockpit sei riuscito a migliorarlo notevolmente...una cosa sola...sapresti darmi la sigla F.S. precisa di quel colore azzurrino dei cockpit russi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

uso il tamya sky blue + 10-15% di bianco , prima passo un fondo bianco poi il colore.. trattandosi di russi è difficile ci sia una corrispondenza FS..

 

@kit. modelli in 1:48 ne ho iniziato uno nel novembre 2006...tuttora incompleto...vedi topic sul Mig 23 MF. mi dedico raramente a questa scala per vari motivi i principali sono:

 

1) dopo 2 mesi sullo stesso kit mi rompo i maroni e mollo tutto (e quando mollo un modello difficilmente lo riprendo alla mano)

2) le dimensioni...poi dove li metto?? comunque ho alcune scatole in 1:48.. f18 , f14 , mig 27 , mig 21 e mb 339 pan.

3) rischio di perdermi nei dettagli ed arrivare alla verniciatura con la fretta di finire..

4) poca dimenstichezza con grandi superfici da colorare..

5) in 1:72 ne ho talmente tanti da fare che per altri 10 anni ne avrò per tutti i giorni...

 

comunque il migghino procede bene..

 

il motore:

DSC00752.jpg

la finitura interna dei pannelli mobili..

DSC00753.jpg

un po' di sbattuta me la son data...poca.. per dettagliare un minimo l'interno del trasparente con filo di stagno schiacciato..

DSC00885.jpg

DSC00886.jpg

DSC00887.jpg

 

ed ecco come si presenta a fusoliera chiusa..

DSC00888.jpg

DSC00889.jpg

DSC00890.jpg

DSC00891.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che livrea realizzerai? Germania est, Sovietica o finlandese?

 

Ovviamente userai gli alclad...a proposito, volevo chiederti una cosa su questi...per riprodurre qualsiasi cono di scarico, mi conviene prendere il jet exhaust (sembra fatto apposta) o ci sono altre possibili sfumature? E poi potresti darmi delle istruzioni d'uso? Non possono essere applicati a pennello, no?

 

vai che sta venendo benissimo!!!

Edited by sidewinder89

Share this post


Link to post
Share on other sites

sara tutto bello metallico con una stella rossa piantata in mezzo alla deriva!

 

Per quanto concerne gli alcad.. ho sperimentato un po' su questo aereo.

1° dimenticati la parola pennello se usi gli alcad.

2° la base nera o blù o grigio scuro sempre Lucida! mai colori opachi o vien fuori una porcheria.

3° il jet exhaust per me è troppo "nero" preferisco il "pale burnit metal" poi beh..dipende da come si presenta l'aereo vero... per esempio a volte non c'è niente di meglio del "gun metal" humbrol...il buon vecchio 53..

 

4 ---e qui iniziano i guai--- se una finitura metallica richiede l'assenza del minimo errore sul modello , con l'alcad è uguale se non peggio.

in più i colori sono cromaticamente molto suscettibili al colore del fondo , possono esser spruzzati anche uno sull'altro ma perdono di molto come differenze cromatiche.

 

in questo modello ho dato una base nero lucida , una verniciatura totale in alluminium alcad e poi mascherandolo di volta in volta ho differenziato i pannelli con :

-dark alluminium

-white alluminium

-dull alluminium

- stainless steel

- magnesium

-pale burnit metal

- crome

 

--poi il verde sul "naso" , deriva e pinna ventrale---

 

ma sul prossimo cercherò di mantenere la base lucida il più possibile , magari differenzierò meglio i pannelli...ho giusto un mig 21 mf fujimi che aspetta... ma mi incuriosisce anche la possibilità di variare cromaticanemte la base differenziando a monte i pannelli e dare una mano unica di alcad... il rischio è quello di rovinare tutto per cui mi servirà un aereo cavia..

 

lo il crome non va d'accordo con le mascherature quindi occhio!..

 

tutto quello che so sugli alcad e quanto... non ho ancora provato a miscelarli tra di loro ma credo che presto lo farò...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Barone vista la tua esperienza ti chiedo...Per quanto concerne gli alcad..

E' vero che devono essere aerografati molto vicino al soggetto e a una pressione più bassa del normale?

 

Grazie in anticipo...

Navigator

Share this post


Link to post
Share on other sites

li dipende molto da quanti o quanto ne devi usare.

 

L'alcad ha un pigmento molto fine ed un tempo di essicazione molto breve , nebulizzandolo ad alta pressione corri il rischio che il materiale in sospensione ricada sul modello nei punti generalmente "più stronzi" (attacco ali fusoliera , attacco deriva e fusoliera , interstizi impossibili da raggiungere , ecc.) per cui se hai la possibilità di spruzzarlo a bassa pressione è meglio , l'altrnativa è mascherare tutto l'aereo tranne le zone da verniciare...(cosa che farò sul prossimo mig in quanto quel cesso del mio compressore mi tiene costante la pressione solo un po altina..)

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh , no , l' ho cominciato 15 giorni fa..ma ero in ferie e a casa niente pc..

Share this post


Link to post
Share on other sites

..ecco le foto a verniciatura ultimata.. e già protetta con la future..

DSC00905.jpg

DSC00906.jpg

DSC00907.jpg

DSC00908.jpg

DSC00910.jpg

 

le prossime a decal posate..

Share this post


Link to post
Share on other sites

:okok: :okok:

ogni volta ke guardo i tuoi montaggi progressivi bagno tutta la scrivania del pc kon la saliva alla mò di homer simpson "" CIAMBELLEEEeee"

complimenti...

ciau Madd 22

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh MY GOD!! ma come hai fatto a fare gli strumenti? col microscopio e robot...oppure hai un'occhio d'acquila e una mano di fata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei spettacolare Barone, in assoluto il migliore!!!! Grazie delle foto che posti, e del complesso di inferiorità che inneschi nelle nostre coscienze! :rotfl:

 

 

Se vuoi ho parecchie documentazioni che potrebbero tornarti utili!!! Invio??? ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
beh , no , l' ho cominciato 15 giorni fa..ma ero in ferie e a casa niente pc..

 

 

:pianto: io da un mese sono bloccato su un efa e non mi sono neanche avvicinto di un anno luce ad una cosa simile...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah ecco... dicevo che in così pochi giorni, tali avanzamenti erano oltre le possibilità chimico-fisiche dei colori :D

 

comunque, ancora una volta Barone dimostra una bravaura fuori dal comune!

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ sid...89

 

l'armamento è composto da una coppia di atol "zoppa" fornita dal kit ( i 2 lanciarazzi me li tengo per lo yak 28.. già che son buoni) atol senz'ali fornito stranamente solidale con il binario di lancio...

 

@ gabu86

 

gli strumenti sono delle decal apposite circa 10 euro => un foglietto piccolo con centinaia di pezzi di varie dimensioni di quadranti , orologini , altimetri e bussole.. ritagliati con il punch & die poi applicati con una gocciolina di future (solidali col supporto cartaceo)

 

@ Blu

 

Ti ringrazio ma per fortuna ho trovato parecchia roba in rete ( e gia oggi l'aereo è finito , anzi a dire il vero ne ho cominciato un altro..), ma se hai qualcosa sullo yak 28 volentieri!!

 

@ luky - vortek

 

questo modello mi ha impegnato per 3 settimane giuste giuste , di cui le ultime 2 a colorarlo e invecchiarlo , se non avessi optato per la colorazione NM mi sarei risparniato almeno una settimana...ma alla fine vedendolo finito ne è valsa la pena...

 

a domani le foto..

Share this post


Link to post
Share on other sites

e nel week ecco terminato il tutto.. il lavaggio è fatto in 2 diverse soluzioni , seppia ad inchiostro e gigio di payne a olio... giusto per dare un pizzico di profondità alle pannellature , alcuni pannelli sono stati ripassati con la punta di una mina 2b , poi largo alle sporcature grosse fatte con i soliti ombretti tamiya e una spugnetta.. poi una mano di futute miscelata al flat base tamyia per sigillare il tutto e conferire quell'aspetto lievemente sbiadito ai colori metallici... eccolo quà: DSC00911.jpgDSC00912.jpgDSC00913.jpgDSC00914.jpgDSC00915.jpgDSC00916.jpg montato praticamente da scatola , alla fine è venuto bellino! anche questo mig 21 è andato ... al prossimo wip... mig 29 ub :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Davvero un bel modello.....peccato che la 1/48 non ti "ispiri"!! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io rimango sempre senza parole, ma questa volta mi manca completamente il respiro...complimenti Barone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stupendo... è il mio sogno riuscire a far sembrare il metallo così vero... ma come si fa!?!?!?! :huh: Ha ragione kit comunque, in 1/48 faresti cose ancora più belle secondo me ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×