Jump to content

Recommended Posts

ps: aahha o visto su youutube la scenetta col notaio ahahah grande

 

Quoto, spettacolare... Per chi non ha visto ancora la mitica impresa:

 

MotoGP Motegi 28-09-2008 - Ultimo Giro Valentino Rossi Campione del Mondo 2008 - Last Lap Valentino Rossi World Champion 2008 (Burn-Out, Festa del Dopo-Gara, Siparietto e certifica del notaio Ottaviano Ottavio)

Edited by Blue Sky
Link to post
Share on other sites
  • Replies 121
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

IL PAGELLONE

 

 

Rossi: voto 46 e lode

Non sembra vero che finalmente i vecchi fantasmi dei 2 anni precedenti siano volati via così, come erano arrivati, facendo risplendere ancora una volta il Campione del Mondo delle MotoGP, l'esimio dott.Valentino Rossi.

Scatta dalla 4a posizione e subito s'ingarella con un'arrembante Lorenzo scattato male al via, che liquida infilzandolo in staccata poco prima del sottopasso, stessa fine tocca ad Hayden che alza bandiera bianca mentre quella del Dottore garrisce a tutto gas.

La M1 è precisa come una lamentta mach 3, fino a quando dopo aver ricucito lo strappo su stoner con un veloce punto croce, passa agli uncinetti, ricamando a metà gara un capolavoro di sorpasso che avrebbe ispirato persino van gogh. Tocca quindi all'australiano che prova a mettere un discreto distacco da Rossi che però non molla, e lo svernicia sempre in staccata facendo sembrare l'australiano una zebra più che un canguro.

Da li poi amministra, taglia per primo il traguardo , indice alzato in monoruota sul gommone, chiude la pratica mondiale 2008 e tutti in piedi sul divano a festeggiare il padrone di casa che è tornato a sedersi comodo in poltrona dove la vista è sicuramente più bella.

Febbre a 46°.

 

Stoner: voto 9

Solo per consolazione. Battuto nell'orgoglio, nella testa e nei fatti, Casey non ha più nulla da perdere, si butta dentro in bagarre con pedrosa che sorpassa non senza difficoltà per poi concludere secondo alle spalle dell'imperatore che è tornato ad amministrare il regno più bello del mondo.

La Ducati quindi parte di nuovo in salita, troppo breve la gloria, troppo poca la motivazione, inutile la propulsione nucleare che pompa il reattore ducati che non ha nulla da invidiare al CERN.

Ci vediamo l'anno prossimo casey.

Stravolto.

 

Pedrosa: 7

Finalmente il pilotino torna sul podio ma stavolta con le nuove scarpette da ballo. Apre subito le danze con un accenno di fuga che finisce pochi giri dopo con l'assalto dei due fenomeni del circo motogp. Ancora troppo spento, poco motivato ed impressionabile lo spagnolo che come al solito tira i remi in barca e si affida al mare burrascoso che lo spinge fino al traguardo.

Monotono.

 

Lorenzo: 6.5

Ci si aspettava di più ma i riflettori non erano su di lui questa volta, piccola attenuante per una gara che poteva finire diversamente. Cerca nel finale un attacco al suo connazionale fino a speronarlo con la prua della sua corazzata che stavolta non centra il bersaglio.

Tramortito.

 

 

Edwards: s.v.

Si potrebbe dire tanto sulle sue imprese nella SBK, ma siamo nel duro mondo della motogp, realtà che lo yankee potrebbe lasciare dall'anno prossimo.

Gara in ombra la sua, ma 1 parola è troppa e 2 sono poche.

Leggendario.

Edited by wingrove
Link to post
Share on other sites

Ma Masetti avra' il tempo di copiare il pagellone su Motosprint di domani?

Onore a Stoner che soffre e non si lamenta , un occhio a Dovi che lotta sempre (con profitto) con una ciofeca.

Pedrosa sara' forse un pilota(ino) , mai un motard , un rider , non lo e' chi va per i fatti suoi con 2 piloti esnimi accanto ( vedi Valencia 2006 )

Link to post
Share on other sites

IL PAGELLONE

 

Stoner: voto 10

 

Parte a razzo dalla griglia, sollevando una nebbia così densa dal suo gommone posteriore che dietro di lui si scatena l'inferno.

Insidiato da un Hayden che vuole far ebella figura in Ducati l'anno prossimo, cambia passo e sparisce tra i sali scendi lungo la costa frastagliata di Phillip Island.

Taglia con un lungo monoruota il traguardo in prima posizione primo e grande passo per ricostruire la sicurezza che l'aveva fatto diventare campione del mondo e che fa dormire almeno per oggi sonni tranquilli ai tecnici ducati.

Invisibile.

 

Rossi: 9.9

Partito 12 rimonta fino alla seconda piazza dopo essersi scornato con mezza MotoGp, facendo la voce grossa ad ogni sorpasso rossi scala la vetta fino a posizionarsi dietro a stoner.

Si salva sfiorando De Angelis, continua tallonando Capirossi, tocca a Nakano e Dovizioso, Infine a Lorenzo prima di accendere al miccia di un Toseland in versione bomba atomica che fa esplodere la folla sugli spalti quando comincia con il Dottore una serie di sorpassi e sverniciate che ci rimarranno impresse per un pò.

Scrollatosi di dosso l'ennesimo ostacolo, Rossi passa in modalità di ricerca attiva scandagliando il circuito in cerca di Hayden, fino a quando una volta acquisito, si spalma sul serbatoio della M1 accende i post-bruciatori e parte alla carica. Recupera i 6 secondi di svantaggio e passa Hayden, taglia il traguardo con la manopola del gas incandescente e fa capire a tutti che o davanti o dietro lui c'è.

Impepato.

 

Hayden: 8.5

Partire bene a Phillip Island è da professionisti, stare francobollati al codone di stoner per 10 giri è da spostati mentali, s'ingarella con l'australiano fin da subito tentando di metterlo sotto pressione, ma il canguro salta più in alto e s'invola verso una meritata vittoria. L'uragano Ike di Indianapolis cerca di tenere belli forti i suoi venti sperando di far desistere un rossi artista che in due pennellate s'inventa una gara da incorniciare.

Cerca di resistere a Rossi che però lo passa, forse troppo facilmente ma con il suo terzo posto fa capire alla ducati che ha ancora delel cartucce da sparare.

Orgoglioso.

 

Lorenzo:7

forse un pò in ombra in questa gara per alcuni problemi irrisolti che lo rendono troppo pacifico, ruolo che non gli si addice, comincia a carburare a solo 10 giri dal termine quando la v-power comincia a scorrergli nelle vene e decide che è meglio giocarsi il tutto per tutto e, presa calce e cazzuola si costruisce un cordolo dove passa Toseland e si invola verso il traguardo.

Braccia sottratte all'agricoltura.

 

Nakano: 6

Gara spenta la sua anche se riesce ad agguantare un insperato 5° posto che in questa stagione pagherebbe a peso d'oro. Un pò pochino per l'eletto alla guida di una honda 2009...

Graziato

 

Toseland: 7

Non si schioda. Fa di tutto ma non si schioda dal 6° posto che sembra essere il miglior risultato che il centauro giallo fosforescente porterà a casa in questa stagione di MotoGp.

Parte bene, e dopo poche curve è terzo posizione che mantiene fino all'arrivo dello squalo rossi. Passato senza difficoltà dal campione del mondo in carica, dentro di sè c'è uno scatto d'orgoglio che lo porta ad uno spettacolare botta e risposta col Dottore, facendogli capire che comunque è sempre un 2 volte campione del mondo SBK mica briciole.

Il resto della gara lo conduce nel gruppetto degli assatanati, che a 12 giri dal termine passano dove mai nessuno è passato prima, staccano in tre tutti appaiati nel curvone dopo il rettilineo facendo impazzire un Meda già su di giri che ormai più che salire sui divani li lancia direttamente fuori dalla finestra.

In cerca di riscatto.

 

Dovizioso 7.5

Gara esaltante la sua, dove dimostra ancora una volta il suo mega potenziale sminuito da una moto che però non va come dovrebbe andare.

Termina male la sua gara dopo aver assaporato il gustoso sapore della rimonta ( rossi ne sa qualcosa) quando va a bussare sul marmittone di Lorenzo chiedendogli strada.

Talento incompreso.

Link to post
Share on other sites
Maledetto Dovizioso !

Mi costringera' a tifare (anche) HRC , cosa ovviamente contro natura .

 

:asd: :asd: :asd:

 

Sei grande Saville.... Bisogna prendere atto che quando tra cento anni non ci sarà più Valentino Il Dovi ci darà grandi soddisfazioni! :adorazione:

Link to post
Share on other sites

Redazione IL PAGELLONE:

 

Con la grande tristezza che ci attanaglia il cuore , comunichiamo la scomparsa di Guido il bulldog del Dottore che lo seguiva virtualmente in moto ogni gara sul codone della sua M1.

Altro boccone amaro per il campione del mondo IN CARICA nell'anno della sua riscossa.

 

Il Redattore

 

Wingrove

Edited by wingrove
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
  • 4 months later...

wow a stecca fai benissimo..alla fine come è andata la sbk? so ke biaggi è gia uscito di pista

Link to post
Share on other sites

bah l'aprilia non ha fatto nulla di particolare, la ducati come al solito spadroneggia ma mi hanno impressionato 2 cose:

l'incredibile grip della yamaha (insieme alla bravura di Spies)

e la velocità di punta della suzuki gsx! cioè dava 20 metri sul rettilineo anche alla 1098!

 

gara 1

 

1° Haga

2° Neukirckner

3° Kagayama

 

gara 2

 

1° Spies

2° Haga

3° boh non mi ricordo è arrivato dopo 2 settimane....

Link to post
Share on other sites

Mi permetto di dissentire (parzialmente)

Aprilia piu' forte di quanto era lecito aspettarsi.

In Gara 2 ha mancato il podio per ..errore umano e usura gomme (puoi fare tutti i test race che vuoi , ma la gara e' un' altra cosa e , con un po' di tempo , ci prendi le misure..)

In superpole strepitosa e , se non hai potenziale , non ce la fai. (Batta ha fatto un putiferio , dopo le prove , per escluderla , leggasi paura..)

BMW , prima gara anche per lei . Senza gli acuti di Aprilia , ma non malaccio..

Ducati forte , come al solito , soprattutto come team.

Yamaha mooolto forte !

Finisco con la foto del vincitore del campionato SBK 2009

large_Friday%20Barber5.jpg

 

Non sara' TROY , ma me lo ricorda. :adorazione:

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...