Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
flankedd

FORMULA 1 2008

Messaggi consigliati

questo topic e per tutti gli eventi riguardanti la formula 1.

la classifica

 

PILOTI

 

1 Kubica Robert POL BMW Sauber 42

2 Hamilton Lewis ENG McLaren Mercedes 38

3 Massa Felipe BRA Scuderia Ferrari Marlboro 38

4 Raikkonen Kimi FIN Scuderia Ferrari Marlboro 35

5 Heidfeld Nick GER BMW Sauber 28

6 Webber Mark AUS Red Bull Racing 15

7 Kovalainen Heikki FIN McLaren Mercedes 15

8 Trulli Jarno ITA Panasonic Toyota Racing 12

9 Alonso Fernando SPA Mild Seven Renault F1 Team 9

10 Rosberg Nico GER Williams F1 Team 8

11 Nakajima Kazuki GIA Williams F1 Team 7

12 Coulthard David SCO Red Bull Racing 6

13 Barrichello Rubens BRA Honda Racing Team 5

14 Vettel Sebastian GER Scuderia Toro Rosso 5

15 Glock Timo GER Panasonic Toyota Racing 5

16 Button Jenson GBR Honda Racing Team 3

17 Bourdais Sebastien FRA Scuderia Toro Rosso 2

 

 

COSTRUTTORI

 

1 Ferrari Ferrari 056 Bridgestone 73

2 BMW BMW Bridgestone 70

3 McLaren Mercedes-Benz FO 108 Bridgestone 53

4 RedBull Renault RS27 Bridgestone 21

5 Toyota Toyota RVX-08 Bridgestone 17

6 Williams Toyota Bridgestone 15

7 Renault Renault RS27 Bridgestone 9

8 Honda Honda RA808E Bridgestone 8

9 Toro Rosso Ferrari Bridgestone 7

 

COME GIUDICATE LA CAZZATA DI HAMILTON AI DANNI DI RAIKKONEN ???

 

MONTREAL (Canada), 8 giugno 2008 - Lewis Hamilton è stato penalizzato di 10 posizioni sullo schieramento di partenza del prossimo GP di Francia. L'inglese della McLaren è stato così sanzionato per il tamponamento a Kimi Raikkonen in corsia box durante il GP del Canada disputatosi oggi a Montreal. Stessa penalizzazione per Nico Rosberg, che nello stesso frangente ha tamponato a sua volta Hamilton. L'inglese a fine gara era evidentemente deluso per l'accaduto: "Ovviamente non volevo. È stato un brutto pit stop e quando mi sono ripartiti davanti sono scattato. Purtroppo si sono fermati all'improvviso e per me è stato troppo tardi e non sono riuscito a evitarli. Non ci sono scuse".

GIOIA ROBERT - Intanto Robert Kubica, vincitore del GP, si gode il trionfo più importante della sua carriera. "È una grande stagione - ha detto Robert - vincere è stato eccezionale e fantastico. È stata una grande giornata per il team, per me e per il mio Paese. Ringrazio la Bmw per avermi dato un'auto spettacolare. Gli ultimi giri sono stati molto difficili e molto pesanti. Dal team mi dicevano di non spingere troppo ma io non pensavo di andare così forte. Sono felice di aver vinto proprio qui dove lo scorso anno avevo avuto un incidente incredibile. L'obiettivo era di riuscire finalmente a vincere e ci siamo riusciti. Ora siamo primi in classifica, spero di avere il sostegno al 100% da parte della squadra per continuare così".

MASSA SI ACCONTENTA - In casa Ferrari prova a sorridere Felipe Massa, quinto. "Visto il casino che è successo in gara è tutto sommato un buon risultato". Sicuramente i problemi avuti nel primo rifornimento ai box a causa dell'erogazione del carburante lo hanno pesantemente penalizzato. "Non sono contento per quanto successo con la benzina - ha detto - mi sono dovuto fermare una volta in più e questo mi ha tolto l'opportunità di lottare per il titolo. Ed è questa la cosa che fa più male. Da una parte sono deluso perchè, senza il problema al rifornimento, avrei potuto combattere per un posto sul podio. Dall'altra sono contento di aver portato a casa quattro punti".

KIMI DELUSO - E Raikkonen? Il finlandese è dispiaciuto: "C'è poco da dire. La mia gara è stata rovinata dall'errore di Hamilton". Chiarissimo. "Chiaro, si può sbagliare, com'è successo a me due settimane fa a Monaco, ma un conto è commettere uno sbaglio a oltre duecento all'ora, un altro è tamponare una vettura ferma al semaforo rosso. Non sono arrabbiato perché non serve a niente esserlo: non cambia mica il risultato! Sono dispiaciuto perché avevo ottime possibilità di vittoria. La macchina, una volta sparito il graining sulle gomme, andava molto bene. Sono rimasto a secco in queste due ultime gare ed è ora di ricominciare a vincere. Il campionato è ancora lungo ed equilibrato e abbiamo tutto per recuperare il terreno perduto".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ahaha.

EDIT: la prossima gara si disputa a magny cours, Gp molto favorevole alla ferrari !!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
anche il Canada sulla carta era favorevole alla ferrari......

 

sig... :pianto: e' vero, magari se quell'invasato di Hamilton avrebbe fatto più attenzione, forse Raikkonen avrebbe potuto vincere! :furioso:

Modificato da Blue Sky

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

poteva veramenta vincere... l'ha detto pure lui stesso, dopo il graining iniziale (infatti aveva gia 7 secondi) ha iniziato a recuperare, sia su kubica sia su hamilton a ritmo di giri veloci(1:17:348)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
poteva veramenta vincere... l'ha detto pure lui stesso, dopo il graining iniziale (infatti aveva gia 7 secondi) ha iniziato a recuperare, sia su kubica sia su hamilton a ritmo di giri veloci(1:17:348)

sfortunatamente per colpa di qualcuno che non sa che quando c'è il semaforo rosso bisogna fermarsi è andato tutto in fumo... :furioso::furioso::furioso::furioso::furioso:

 

 

viva la FERRARI!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma avete visto quei 5 giri in cui, al primo posto c'era....

 

BARRICHELLO :rotfl::rotfl:

 

 

e coultard che e finito 3° :asd::asd::asd:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ma avete visto quei 5 giri in cui, al primo posto c'era....

 

BARRICHELLO

 

la vera F1 non esiste più.... :asd:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La F-1 è oggettivamente uno show in caduta libera....e fino a che non decideranno seriamente di cambiare il regolamento (cosa difficile visto che a certi cambi si oppongono i Top Team) le cose andranno sempre peggio.

 

Innanzitutto sarebbe ora di iniziare a eliminare il rifornimento di carburante (vero colpevole della noia, da quando è stato introdotto ha peggiorato solo le gare).

 

Riguardo ad Hamilton: beh il pilota ha manico, una buona macchina e una buona velocità.....ma è ancora lontano dall'essere glaciale. Ed in F-1 essere freddi è deterimante per essere vincenti (se l'anno scorso non si fosse fatto prendere da chissà quali manie di sorpasso in Brasile, sarebbe arrivato 5to e adesso sarebbe lui il campione del mondo in carica).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

magny cours:

nevers.jpg

ecco chi a vinto le ultime edizione (da notare schumi!!!)

2007 Kimi Räikkönen Ferrari

2006 Michael Schumacher Ferrari

2005 Fernando Alonso Renault

2004 Michael Schumacher Ferrari

2003 Ralf Schumacher Williams-BMW

2002 Michael Schumacher Ferrari

2001 Michael Schumacher Ferrari

2000 David Coulthard McLaren-Mercedes

1999 Heinz-Harald Frentzen Jordan-Mugen-Honda

1998 Michael Schumacher Ferrari

1997 Michael Schumacher Ferrari

1996 Damon Hill Williams-Renault

1995 Michael Schumacher Benetton-Renault

1994 Michael Schumacher Benetton-Ford

1993 Alain Prost Williams-Renault

1992 Nigel Mansell Williams-Renault

1991 Nigel Mansell Williams-Renault

 

secondo hamilton vincera :asd::asd:

 

Roma, 10 giu - ''Nulla puo' fermare'' la McLaren: ne e' convinto l'inglese Lewis Hamilton, che in un'intervista ad Autosport parla dell'incidente dello scorso weekend a Montreal, quando all'uscita dai box ha tamponato il pilota Ferrari Kimi Raikkonen. Incidente che costera' caro ad Hamilton, visto che nel prossimo Gp dovra' partire dalla decima posizione.

 

''Non fa differenza - dice l'inglese -. Partiro' indietro di dieci posizioni: sara' un po' piu' dura, ma questo non ha intaccato la fiducia in me stesso e non sono ne' deluso ne' toccato. Bisogna anzi tornare subito al lavoro concentrandosi su Magny Cours. Abbiamo dominato tutti questo weekend. Con la macchina che abbiamo adesso nessuno ci puo' fermare''.

 

Sull'incidente di Montreal e la relativa penalizzazione, Hamilton spiega che, secondo lui, ''la norma e' stupida: siamo in gara, come si puo' vedere un semaforo rosso in fondo alla pit-lane? Ma questa e' la regola e io la accetto'', conclude.

Modificato da flankedd

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Folgore

Beh do un voto 10 a Raikkonen per essersi trattenuto da........

 

 

 

.... Prendere a calci Hamilton!!!!!

 

 

<_<

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se era alesi.... :asd::asd:

gli faceva il c*** :shutup:

 

altro che raikkonen, adesso speriamo che si riprenda con una bella vittoria !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vedendo l'ultimo video :bye: per poco non mi rimettevo a piangere!!!

 

questo e un duello ecco

Modificato da flankedd

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bello. ho questo ed altre sfide sul dvd "i grandi duelli della formula 1" roba da duri, di testa e di cuore, ai limiti del collasso.

 

Vorrei sottolineare una cosa : quelle sfide erano sempre così "aperte" grazie, soprattutto, all'aerodinamica molto semplice. L'effetto scia è evidentissimo tant'è vero che arnoux ci provava sempre in staccata alla fine dei rettilinei, ora invece se qualcuno si mette in scia decreta la sua fine, o perde terreno per l'aria "sporca e calda" che va nel motore o, come alonso all'ultimo gran premio, scivola via per mancanza di carico aerodinamico.

Speriamo che cambi qualcosa con il regolamento FIA 2009, stando alla quale molte pinne, pinnette, rigonfiamenti, buchi, branchie verranno eliminate ( e ci sarà il ritorno alle slick)

Il 2004 era l'anno della massima espressione della potenza dei motori, il 2008 quello dell'aerodinamica.

 

Più semplicità= Più spettacolo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
http://it.youtube.com/watch?v=fklYljCi0HM

 

Chi se lo ricorda?

Quella era un'altra F1, i veri campioni in pista facevano la differenza.

Non smetterò mai di rimpiangere Hakkinen (stessa cosa i ferraristi con Schumacher).

 

 

Sarà stata pure più pericolosa, ma io (che me la ricordo bene - sarà che inizio ad avere un'età) la preferivo così

 

Villeneuve vs. Arnoux

 

Altra cosa per migliorare la F1: togliere i freni in carbonio.

Si vedrebbero più sorpassi in staccata ed emergerebbero i veri manici.

 

 

Edit: Ooops! L'aveva già linkata flankedd! Comunque la sostanza non cambia.

Modificato da Python5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quello che ha fatto gilles villeneuve e fantastico... lui stava con la ferrari con motore aspirato, mentre arnoux con il primo turbo...

che ricordi... pero purtroppo il suo sogno fini a zolder....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono d'accordo con quello che avete detto.

Io purtroppo la F1 l'ho iniziata a vedere nel '97/'98 quindi quello che è successo prima non ho mai avuto la fortuna di vederlo "in tempo reale".

Oggi andrebbe rivista da capo a piedi, personalmente, più passano gli anni e più perdo interesse :(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

preferisco la MotoGp a un certo più punto,più emozionante...però la F1 è la F1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La moto gp la preferisco di gran lunga alla F-1 (ormai è più interessante il curling), ma se dovesse tornare ai bei vecchi tempi, cavolo, davanti alla tv riguarderei anche la replica della gara.

 

I freni a quanto ne so io sono in carbo-ceramica e a quella velocità sono gli unici a funzionare correttamente. Se li togliessi più che sorpassi vedremmo un bel pò di incidenti in più.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×