Jump to content
Sign in to follow this  
Leviathan

grave Enzo Biagi

Recommended Posts

Enzo Biagi, stimato giornalista italiano rispettato all'estero e famoso in italia usci di scena dopo mezzo secolo di lavoro come giornalista a causa dell'oscurantismo e degli attacchi alla libertà di stampa avvenuti con i governi della destra.

Nonostante con al ribaltà di prodi il collega Santoro torno a condurre programmi, Biagi non rientro in RAI ne in altre emittenti (come Luttazzi, il terzo membro del trio informazone oscurata).

 

Per chi ne apprezza lo stile sapendo che probabilmente non vivrà ancora per molto, viene solo tanta rabbia per come fu trattato...

 

http://www.ansa.it/opencms/export/site/vis...l_68739283.html

Share this post


Link to post
Share on other sites
Enzo Biagi, stimato giornalista italiano rispettato all'estero e famoso in italia usci di scena dopo mezzo secolo di lavoro come giornalista a causa dell'oscurantismo e degli attacchi alla libertà di stampa avvenuti con i governi della destra.

Nonostante con al ribaltà di prodi il collega Santoro torno a condurre programmi, Biagi non rientro in RAI ne in altre emittenti (come Luttazzi, il terzo membro del trio informazone oscurata).

 

Per chi ne apprezza lo stile sapendo che probabilmente non vivrà ancora per molto, viene solo tanta rabbia per come fu trattato...

 

http://www.ansa.it/opencms/export/site/vis...l_68739283.html

 

Dal tuo epitaffio lo ricordi solo come una vittima dei governi (uno) della destra.

Possibile che negli 80 anni precedenti non abbia fatto nient'altro che meriti almeno un paio di righe?

Lo si vuole citare solo come una vittima ad uso e consumo di una parte politica?

 

Comunque anch'io ho la memoria corta poiché lo ricordo solo nell'intervistare Benigni sulla rete pubblica il giovedì precedente alle elezioni del 2001 all'unico scopo di ridicolizzare il capo dell'opposizione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Enzo Biagi, usci di scena dopo mezzo secolo di lavoro come giornalista a causa dell'oscurantismo e degli attacchi alla libertà di stampa avvenuti con i governi della destra.

 

Cioè.. Lev.. guarda te la potevi risparmiare. -_-

Comunque sia, un pensiero ad Enzo Biagi, perchè è stato ed è tuttora un grande giornalista italiano, famoso in tutto il mondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cari amici

Enzo Biagi è stato un ottimo giornalista è un grande divulgatore. Fare il mestierie di giornalista è estremente difficile non tanto per lo scrivere quanto sul come e cosa scrivere. Enzo Biagi, dati i suoi trascorsi politici durante l0ultima guerra, non era certo di destra, ne poteva soffrire un fenomeno politico come quello di Berlusconi (specifico sono un convinto conservatore e Berlusconi non è accettabile neanche dalla vera destra conservatrice). Ciò non toglie che come tutti gli uomini sbaglia e ha sbagliato quando ha preso una decisa posizione contro... comunque è difficile rimanere neutrali in politica, molto difficile. Il lavoro da lui svolto è egregio, questo dovrebbe essere apprezzato da tutti (destra e sinistra). Santoro, ad esempio, è un caso diverso, lui è veramente oltre ogni limite fazioso... poi si può essere d'accordo o meno comunque è la verità (anche lui sarebbe un bravo giornalista se non si lasciasse offuscare dal suo anti berlusconismo convinto).

Un saluto a tutti

Bluto...

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...