Jump to content
Sign in to follow this  
typhoon

Marine : Lancement des études pour une FREMM antiaérienne

Recommended Posts

http://www.meretmarine.com/article.cfm?id=105325

 

La Marina Francese ha deciso ufficialmente di rinunciare alla seconda coppia di Orizzonte e di sostituire Cassard and Jean Bart con due FREMM antiaeree chiamate FREDA (FREMM de Défense Aérienne), in pratica sono due normali FREMM che imbarcano anche gli Aster 30 ... e per giustificare il fatto che il radar tira solo 150 km (c'è scritto nell'articolo) dicono che verranno usate in ambito "littoral" e per proteggere amphibious task group ... secondo me è una cagata, loro i soldi li tengono ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mod, potete cambiare il titolo in:

 

"Marine : Lancement des études pour une FREMM antiaérienne"

 

Avevo fatto casino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il bello dell'articolo è che i francesi in generale tendono a vedere il bicchiere 1/2 pieno quando fa comodo.

Pensare di proteggere PAN e PA2 con 2 Orizzonti (quando va bene!!!) oppure una Orizzonte e una Cassard è puro masochismo....

 

A mio avviso la vera ragione è che i francesi sanno bene che non avranno mai entrambe le portaerei in mare allo stesso tempo (vedi Foch/Clemenceau).

In ogni caso credo che l'idea delle FREmmDA sia al limite dell'inutile. L'Herakles non può sostituire l'S1850 (seppur presente sulla PA2).

Un'altra volta ha vinto l'esigenza dell'industria nazionale e non il buon senso.

 

Speriamo che a Palazzo Marina non abbiano questa insana idea di voler seguire i francesi. Al posto di 2 FREDA e soldi buttati per tenere in vita i DlP e il Tartar SM1, molto meglio una 3° Orizzonte in modo da averne 2 sempre disponibili. Ciò porterebbe ad una riduzione degli organici imbarcati, soldi per ammodernamenti ai DlP (....in realtà vere e proprie toppe!!), unica logistica di sistemi e apparati (1 sola classe di navi) e soprattutto una scorta AA efficace.

Inoltre i costi di riscerca e sviluppo sono già stati spalmati sulle 4 unità costruite senza doverne investire altri per fare delle Fremm-Ciofeca.

Insomma una 3° (magari 4° Orizzonte) porterebbe solo ad una riduzione globale dei costi di gestione e ricerca, altro che impossibilità budgettaria per l'acquisizione di queste unità....

Edited by Cartman

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Marine Nationale si trova di fronte allo stesso problema che si pone per la Marina Militare Italiana, cioé il non poter ordinare, per mancanza di adeguati fondi, una seconda coppia di unità del tipo "Horizon": a mio parere, la nostra Marina avendo, come già detto, la medesima esigenza, dovrebbe far tutto il possibile per unirsi all'iniziativa francese che mi sembra, oggettivamente, validissima, non solo dal punto di vista economico, per i minori oneri che comporterebbe rispetto alla costruzione di 2 "Horizon", ma anche dal punto di vista tecnico, nella prospettiva futura di standardizzare su di una unica piattaforma navale, unità rispondenti a 3 diverse esigenze operative: antiaerea, antisottomarina e antinave/controcosta.

 

Ciao a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il gioco non vale la candela perchè per avere una piattaforma in grado di svolgere davvero il ruolo di difesa d'area il radar delle FREMM non và bene e cambiarlo costerebbe più che comprare le Horizon.

E' un classico compromesso che produce unità inadeguate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' un classico compromesso che produce unità inadeguate.

 

 

Centrato in pieno. La MN sta solo facendo il gioco di DCNS e Thales. Il buon senso e la carenza di fondi non c'entrano, perchè alla fine per fare R&D di una sola coppia di FREDA spenderanno cmq tanti soldi. Tanto vale costruire qualcosa che ha già i costi di R&D ammortizzati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nell'articolo http://www.meretmarine.com/article.cfm?id=105325 c'è un'analisi dei costi:

 

2 "Horizon" = 2,7 miliardi di euro

 

2 "FREDA" = poco più di 1,1 miliardo di euro (anche per loro vale, in buona parte, il concetto di costi R&D ammortizzati).

 

Inoltre, più in generale, un'evoluzione antiaerea delle "FREMM" porterebbe, in futuro, a qualcosa di più avanzato delle "Horizon", in quanto si parte da unità di una generazione successiva. A quando risalgono i primi studi sulle "Horizon"?

 

 

Ciao a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sa che qui ho bisogno dell'aiuto di Typhoon.

Meretmarine ha + volte riportato che il costo totale delle Horizon sia stato di 2,1 miliardi. Adesso se ne escono con 2,7? Mah...

Le Fremm francesi sono diverse da quelle italiane, le quali costano di + (circa 80 milioni in +) per un totale di 350 milioni di € l'una. a causa di 'chicche' che i francesi non hanno voluto perchè ritengono 'inutili' (i soliti spilorci arroganti), quali hangar per 2 elicotteri, Empar, eliche a passo variabile, predisposizione per la 2nda LM2500, etc.

Più volte è stato riportato che Doria e Dullio costano 700-800 milioni di € l'uno.

La vera domanda che i cugini transalpini dovrebbero porsi è:

'' Quando sarà necessario scortare la PA2 al largo dell'Iran, Cina/Taiwan o Afghanistan per una missione operativa, potrà una Fremm dotata di 1 radar Herakles (....tralascio ogni commento sul radar Thales usato sulle fregate di Singapore), 1 turbina LM2500 (se si sfascia addio protezione aerea al GAN...), 32 vls con Aster 30 e senza radar lunga portata S1850 fornire una protezione aerea almeno uguale a quella di una Forbin che ha 1 radar Empar + 1 radar S1850, 2 turbine LM2500 e 48+16 vls per Aster 30 ? ''.

Meglio quindi una terza Orizzonte che 2 Fremm. Il risparmio, soprattutto per il personale e la logistica è evidente.

Se il discorso 'Sostituisco 2 Orizzonte con 2 FREDA a causa di mancanza di argent' lo avesse fatto la MMI, allora sarebbe stato quasi + comprensibile, in fondo dobbiamo scortare solo 1 Cavour e/o 1 portaelicotteri (GG) per un totale di 15 Harrier /F35B.

Il discorso proprio non regge per i francesi che aspirano ad avere una PAN e una superportaerei per un totale di 50-60 aerei ctol Rafale M e 2 portaelicotteri (BPC).

La RN infatti è scesa a 6 come requisito minimo indispensabile per Type 45. Scendere oltre sarebbe molto pericoloso se si vuole assicurare una difesa aerea credibile alle 2 CVF e Ocean.

Edited by Cartman

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se non erro per due Orizzonte dovremo aver pagato circa 1.5 miliardi ...

Esatto,

spendere 1,1 miliardi per una Orizzonte azzoppata (aka 2 Fremm-ciofeca francesi) non mi sembra molto saggio.

Aggiungere Aster 30 ai 16 vls opzionali darà ad una terza (singola) Orizzonte capacità e protezione AA ben superiori di 2 FREDA.

Con 1,1 miliardi la MM può tranquillamente prendere una terza Orizzonte ed una Fremm GP. La Fremm + economica e multifunzione la si usa quando non ci sono minacce reali e/o cmq per non logorare la terza Orizzonte in missioni tipo anti-pirateria/peace keeping Libano o lotta ai clandestini come già succede alle attuali fregate AA classe DlP.

Aggiungo che il salto tecnologico tra le due classi non è tanto. Le Fremm infatti, sono state concepite proprio usando gli studi fatti sulle Orizzonte.

L'eventuale Empar II attivo delle Fremm si potrebbe mettere da subito sulla terza Orizzonte e retrofittare successivamente Doria e Duillio in secondo momento.

Spero di aver fatto chiaro il mio pensiero.

 

PS: sai che orticaria di Grandeur che verrà agli ammiragli francesi quando vedranno le piccole porte-aeroneufs italiane scortate dalla 3° Orizzonte e le loro grandi e costose porte-avions scortate da FREDA e/o Cassard? :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Edited by Cartman

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se non erro per due Orizzonte dovremo aver pagato circa 1.5 miliardi ...

 

Siamo sicuri? Con o senza armamento? Riporto dall'articolo di "Mer et Marine":

 

"....En définitive, le coût des deux frégates françaises, les Forbin et Chevalier Paul, atteint 1.9 milliard d'euros, auquel il faut ajouter le coût du système d'armes. La Marine nationale estimant le budget total à 2.7 milliards d'euros, le prix de ce dernier serait donc d'environ 800 millions d'euros....".

Share this post


Link to post
Share on other sites
....L'eventuale Empar II attivo delle Fremm si potrebbe mettere da subito sulla terza Orizzonte e retrofittare successivamente Doria e Duillio in secondo momento....

 

....le piccole porte-aeroneufs italiane scortate dalla 3° Orizzonte e le loro grandi e costose porte-avions scortate da FREDA e/o Cassard? :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

 

 

Facciamo il calcolo delle probabilità sulla pratica realizzabilità di ambedue le possibilità: Empar II retrofittato sulle "Horizon" italiane e terza "Horizon" che entri in servizio, ammesso che ciò avvenga, in tempi più brevi di quando a suo tempo furono immessi in squadra i "Durand de la Penne", rispetto al programma originale!!!

 

E poi dicono che la "Storia è maestra di vita"!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Siamo sicuri? Con o senza armamento? Riporto dall'articolo di "Mer et Marine":

 

"....En définitive, le coût des deux frégates françaises, les Forbin et Chevalier Paul, atteint 1.9 milliard d'euros, auquel il faut ajouter le coût du système d'armes. La Marine nationale estimant le budget total à 2.7 milliards d'euros, le prix de ce dernier serait donc d'environ 800 millions d'euros....".

 

E' chiaramente una 'balla' francese tendente a giustificare le FremmDA di DCNS.

1,9 miliardi di euro significa 950 milioni di € per il solo scafo, motorizzazione e l'allestimento senza PAAMS?????

800 milioni per 2 PAAMS (Empar+S1850 + VLS Sylver + Aster 30 + 76mm + MIstral, etc)???

Totalmente sproporzionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...