Jump to content
Sign in to follow this  
Magno

Metodi per individuare un velivolo nemico

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono nuovo e devo dire che questo forum è davvero interessante.

 

Allora la domanda che mi è venuta in mente è questa: oggi giorno tutti i maggiori costruttori di velivoli da combattimento si stanno concentrando nel creare aerei sempre più "stealth" in modo da non poter essere percepiti dai radar, ecco ora dico ma con un semplice satellite poco più complesso di quello di Google Earth non sarebbe possibile individuarli e anche distruggerli (qualcosa tipo scudo spaziale)?

 

Se fosse così immagino che non varrebbe più la pena di investire così tanti fondi per la progettazione di aerei "stealth", ma bisognerebbe concentrare gli sforzi verso altre alternative.

 

Qualcuno sa se qualche stato si è già mosso in questa direzione?

 

Grazie mille dell'attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi che la cosa è impossibile, per elaborare le immagini di un satellite ci vogliono ore. Le immagini in tempo reale stile Mission Impossible non credo siano attuabili oggi, e anche se fosse, come si farebbe ad individuare un aereo che vola sul nostro territorio?

 

Inoltre, supposto che si possa vedere questo aereo muoversi in tempo reale, per abbatterlo servono dei dati, che un satellite non è in grado di fornire. Innanzitutto sarebbe necessaria una triangolazione, e poi non si può dire al missilie semplicemente: "vai lì perchè c'è un aereo :P"

 

La parola ai più esperti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un altro sistema di scoperta alternativo al radar è l'IRST, in pratica si rilevano le emissioni IR (ma penso anche ultraviolette) del bersaglio ... l'IRST dell'Eurofighter ha una portata di diverse decine di miglia nautiche ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Direi che la cosa è impossibile, per elaborare le immagini di un satellite ci vogliono ore.

 

Io non la vedo così impossibile, magari nell'immediato futuro la cosa si presenta inattuabile, ma magari tra 10 anni avremmo sistemi di rilevazione e di elaborazione più rapidi e precisi (10 anni fa i pc in commercio erano più o meno 100 volte meno potenti di quelli attuali, chissà tra 10 anni e poi si sa che per quanto riguarda i sistemi di difesa il progresso è ancora più rapido)... poi magari mi sbaglio... anzi ci sono buone possibilità che sia così... :D :D :D :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un altro sistema di scoperta alternativo al radar è l'IRST, in pratica si rilevano le emissioni IR (ma penso anche ultraviolette) del bersaglio ... l'IRST dell'Eurofighter ha una portata di diverse decine di miglia nautiche ...
ed è possibile fare un aereo invisibile a questo sistema???

magari deflettendo e raffreddando i getti come l'f117?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ammesso e non concesso tutto quello che si vuole, resta l'evidenza che le tecnologie per scoprire e tracciare un aereo stealth sarebbero comunque nella disponibilità di pochissimi paesi.

 

Il fatto che due o tre paesi siano in grado di vedere uno stealth, non significa perciò che gli stealth non servirebbero più...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...