Jump to content
Sign in to follow this  
archer

Navi con gli occhi a mandorla

Recommended Posts

Girovagando per internet ho trovato alcune notizie e foto su unità navali cinesi che mai avevo visto, non so magari qualcuno di voi ne sa qualcosa di più.A che stato sono i piani di costruzione?

 

Type 052C Luyang-II

http://img376.imageshack.us/my.php?image=t...202largeza2.jpg

Da quanto ho potuto leggere è una unità AAW, di pari classe dei vari AEGIS, Orizzonte, ecc. ed è equipaggiata con un radar classe AEGIS, e non ben precisati missili sup-aria.

Type 052B Luyang

type052bluyang03largebw4.th.jpg

Pare siano comparabili ai Sovremenny russi, perciò sono dei caccia con fortissima propensione antinave/land attack

Type 054 Jiangkai

http://img376.imageshack.us/img376/8045/ty...i07largecm2.jpg

Type 071

http://img171.imageshack.us/img171/5605/071feb252hh4qe1.jpg

Sembrerebbe una nuova classe di LPD di grandi dimensioni..

Poi avete qualche info in più sul programma di acquisizione di portaerei?Ho trovato notizie secondo le quali entro il 2010 schiereranno una PA da 50000 tonn convenzionale, mentre per il 2020 una unità nucleare da 80000.

A me pare più presumibile che per il 2010 mettano in servizio la Variag, ma ditemi voi se sbaglio..

Edited by archer

Share this post


Link to post
Share on other sites

La marina cinese ha sicuramente fatto passo da gigante negli ulti 10 anni, le navi delle foto, sono un mix di tecnologia russa/occidentale, ma sono ben distanti dagli standard degli AEGIS nelle ultime versioni e dalle ORIZZONTE, io penso che escludendo la U.S. NAVY, la Marina Giapponese in Asia avrà la leadership per molti anni ancora...a dispetto di quella Cinese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, leadership tecnologica sì, ma per il resto..

Giappone:

-Ha e avrà unità di scorta tecnologicamente superiori;

-Avrà SSK migliori;

-Ha Flotta di P3 e Hawkeye notevole;

Cina:

-Avrà una flotta di LPD e LHD che il Giappone si sogna (e probabilmente non vuole avere);

-Avrà sicuramente una vera PA (dimensioni DeGaule), mentre il Giappone avrà solo portaelicotteri;

-Avrà SSN e SSBN;

Poi è vero che il Giappone ha una seconda marina: la UsNavy, e scusate se è poco!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Poi è vero che il Giappone ha una seconda marina: la UsNavy, e scusate se è poco!

 

Sicuro che non sia il contrario? :rotfl::rotfl:

 

:adorazione:

 

Ad ogni modo la flotta di superficie giapponese (numerosa e qualitativamente molto avanzata, con ben 4+4 navi AEGIS che in futuro monteranno Standard SM6 ABM) è e sarà ancora a lungo un osso durissimo da digerire per Pechino (e non solo)... e poi se in quella zona succede qualcosa con la Cina, vuoi che non spunta subito l'alleanza (anche un po' in stile il-nemico-del-mio-nemico-è-mio-amico) Giappone-Sud Corea-Taiwan-USA, con rinforzini dagli AUSSIE e probabilmente dai Canadesi e dai Cileni (e dai britannici ovviamente!). Non bene affrontare tutta sta roba assieme!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra l'altro la Corea con i vari caccia KDX-I, KDX-II e KDX-III, nel 2010 ne avrà in servizio una decina, non sembrano navi malvage?!?

Marvin cos'è la AUSSIE??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da Wiki: Aussie is a friendly slang word for Australian.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uhm, ho letto RID di Settembre e si dice che la Variag sarà la vera prima PA cinese, e presto si comincerà ad impostarne altre 2 similari..ma a me sembra strano che le altre 2 siano unità gemelle visto che la Variag è un progetto vecchiotto..

Non è più plausibile che le prossime PA siano unità più piccole, intorno alle 40000 tonn., similari alla De Gaulle ma ovviamente con propulsione convenzionale e catapulte a vapore?

Per le unità anfibie cinesi: le LPD sembrano buone navi, almeno sulla carta, mentre la LHD è x ora troppo indietro nei lavori..sicuramente avranno la forza di PA e unità d'assalto anfibio con il miglior compromesso capacità-modernità nell'area (a parte la Us Navy..).

Il Giappone è vero che avrà le DDH16, ma non sono nemmeno lontanamente paragonabili ad una PA convenzionale da 60000 tonn., idem per le Osumi (delle San Giorgio in salsa nipponica): sarebbe come paragonare la Garibaldi degli esordi alla Foch o la De Gaulle..

Poi sul naviglio di scorta, è ovviamente un'altra storia: non voglio dire che i Giappo non siano in grado di costruire PA, ma vuoi per la Costituzione, vuoi per la conformazione geografica del Giappone, non ne sentono il bisogno al momento.

Poi che c'entra la Santa Alleanza Canada,Australia, Giappone USA? La Cina non ha certo voglia d'impelagarsi in una guerra, idem gli USA (non è che affrontare la Cina sia come affrontare l'Iran, che già è un bell'ossetto..), le due economie sono troppo legate per fare una cretinata simile..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uhm, ho letto RID di Settembre e si dice che la Variag sarà la vera prima PA cinese, e presto si comincerà ad impostarne altre 2 similari..ma a me sembra strano che le altre 2 siano unità gemelle visto che la Variag è un progetto vecchiotto..

Non è più plausibile che le prossime PA siano unità più piccole, intorno alle 40000 tonn., similari alla De Gaulle ma ovviamente con propulsione convenzionale e catapulte a vapore?

Per le unità anfibie cinesi: le LPD sembrano buone navi, almeno sulla carta, mentre la LHD è x ora troppo indietro nei lavori..sicuramente avranno la forza di PA e unità d'assalto anfibio con il miglior compromesso capacità-modernità nell'area (a parte la Us Navy..).

Il Giappone è vero che avrà le DDH16, ma non sono nemmeno lontanamente paragonabili ad una PA convenzionale da 60000 tonn., idem per le Osumi (delle San Giorgio in salsa nipponica): sarebbe come paragonare la Garibaldi degli esordi alla Foch o la De Gaulle..

Poi sul naviglio di scorta, è ovviamente un'altra storia: non voglio dire che i Giappo non siano in grado di costruire PA, ma vuoi per la Costituzione, vuoi per la conformazione geografica del Giappone, non ne sentono il bisogno al momento.

Poi che c'entra la Santa Alleanza Canada,Australia, Giappone USA? La Cina non ha certo voglia d'impelagarsi in una guerra, idem gli USA (non è che affrontare la Cina sia come affrontare l'Iran, che già è un bell'ossetto..), le due economie sono troppo legate per fare una cretinata simile..

 

Hai pensato che "similari" possa non essere riferito alla Classe (Varyag) ma al Tipo di navi (portaerei convenzionali di medie dimensioni)? ;)

 

La Costituzione giapponese viene cambiata. Non ci saranno più forze di autodifesa, ma forze armate con elevate capacità di proiezione. :o

 

La Santa Alleanza che ho preventivato è una situazione da Worst Case Scenario, del tipo se scoppia qualche casino grosso, non ho parlato di una condizione normale, ma della più straordinaria delle straordinarie. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, sì parlava di unità "della stessa classe" o derivate, più che di similari..

Poi un quesito: a che punto sono i Cinesi con le catapulte vapore?

E' possibile che la Variag, unità STOBAR, venga dotata di catapulte, visto che ormai le rimane solo lo scafo (armamenti e propulsione sono da installare ex-novo)?

Mi chiedo questo visto che si parlava di far operare da PA cinesi anche veivoli aew, della stessa categoria dei Yak-44 (magari una loro riedizione in salsa orientale), e pur se dotati di turboeliche veloci stile An-70 avranno sempre bisogno di catapulte..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...