Jump to content

Libri Quiz


Tollejr86
 Share

Recommended Posts

  • Replies 50
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

no, al concorso per entrare sono 2 prove scritte e una orale.

La prima è un tema di attualità sorteggiato tra tre diverse traccie, se lo passi vai al secondo;

Al secondo fai matematica (in particolare trigonometria) e geometria (un pò), e se passi questo, vai all'orale di lingua straniera, obbligatoriamente inglese (e facoltativa un'altra o altre due lingue).

 

Se le passi tutte (compresa la visita medica) se dentro! :okok:

Link to comment
Share on other sites

funziona così:

1)quiz d'ingresso;

2)prove fisiche;

3)tema scritto di italiano su una traccia scelta a sorteggio da tre;

4)prova orale di matematica;

5)prova di lingua straniera (facoltativa).

 

I punti 4 e 5, però, si svolgono durante uno stage all'Accademia Aeronautica di Pozzuoli che può durare fino ad un massimo di 10 giorni!

Link to comment
Share on other sites

funziona così:

1)quiz d'ingresso;

2)prove fisiche;

3)tema scritto di italiano su una traccia scelta a sorteggio da tre;

4)prova orale di matematica;

5)prova di lingua straniera (facoltativa).

 

I punti 4 e 5, però, si svolgono durante uno stage all'Accademia Aeronautica di Pozzuoli che può durare fino ad un massimo di 10 giorni!

non c'è disegno?

 

Se no GOD SAVE THE QUEEN

Link to comment
Share on other sites

Allora esistono si dei libri che servono per l'ammissione ai concorsi pubblici nelle F.F.A.A. Ma ho solo visto libri riguardanti gli A.U.C., i Marescialli e i Sergenti.

 

Per quanto riguarda l'Accademia c'è il tema d'italiano, lo scritto di matematica.

 

La conoscenza di una lingua straniera è ovviamente un "quid" in più da aggiungere al punteggio finale. Comunque se non sapete l'inglese, ve lo fanno imparare sicuro!

 

I piloti, nella maggioranza dei casi, non sanno molto bene l'inglese, ma sanno benissimo l'inglese aeronautico e cioè poco più di duecento vocaboli da comunicare via radio standardizzati dall'ente mondiale dell'aeronautica. Ad ogni vocabolo corrisponde un preciso significato. Ciò è dovuto per evitare fraintendimenti durante le comunicazioni radio tra i piloti e gli enti di controllo.

 

E' ovvio che ogni forza armata ha dei suoi specifici termini codificati, come anche la NATO. Un esempio? L'alfabeto ICAO ( A= Alpha, B= Bravo, C= Charlie, ecc. ecc.)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
×
  • Create New...