Jump to content
Sign in to follow this  
eurofighter86

Aumenti del Bilancio alla difesa

Recommended Posts

Beh...cari amici di destra che avete sempre contestato il governo prodi e la sinistra in generale a livello militare...

Questa è l'ennesima dimostrazione di torto, per quelli che dicono che il governo di centrosinistra voglia rovinare le nostre forze armate, che voglia ridurre il nostro esercito a pietre e bastoni ecc...ecc....

Per citare un'esempio....vorrei far notare che l'intesa di acquisto dei 131 Jsf...l'ha firmata l'allora sottosegretario alla difesa Marco Minniti, Parlamentare dei Democratici di Sinistra(nonchè attuale sottosegretario agli interni).

Scusatemi lo sfogo...ma non ne posso + di questi.

 

http://www.repubblica.it/2006/11/sezioni/e...a-militare.html

 

 

Carta Canta.......verba volant...

 

e approposito.....Grande Padoa!!

Edited by eurofighter86

Share this post


Link to post
Share on other sites

una bella notizia.

Conosco un soldato ti destra che non so come mai, ma continua a dire che solo la destra investe nella difesa.

Mah :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Sedici senatori dell'Unione hanno scritto una lettera a Prodi. Si legge: "Caro Presidente, l'Italia è al settimo posto nel mondo come spesa militare con ingiustificati acquisti di armamenti come la portaerei Cavour (quasi 1 miliardo di euro, sistema d'arma esclusi), dieci nuove fregate (3,5 miliardi di euro), 121 caccia eurofighter (oltre 6,5 miliardi di euro). Da soli rappresentano l'1 per cento del nostro Pil. Ti ricordiamo che nel programma di governo dell'Unione, ci sono tre riferimenti alla necessità di politiche di disarmo (pagine 90, 91, 109)"

 

Questo pezzo dell'articolo però è proccupante, e tiene sulle spine coloro che ai nostri ragazzi/e in divisa ci tengono veramente(pochi purtroppo) ,ai nostri ragazzi/e in divisa.

è innegabile che la destra(e io non sono di sinistra) ha amputato le gambe alla difesa, come è innegabili che una parte della sinistra vuole trasformarle in un ramo della caritas.

é innegabile altresì che la sinistra cerca di risollevarle dal baratro. Speriamo che a lungo andare non prevalgano i soliti noti e gli interessi industriali, a scapito della vita dei nostri eroi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo ci sono quelli della Sinistra estrema, che sono una vera e propria spina nel fianco...ma alla fine tutti,nel governo, gli danno poco conto,gli buttano un'osso e si stanno zitti...

 

Ma tanto il Prof. se la sa gestire alla grande...

Share this post


Link to post
Share on other sites

I militari sono per la maggior parte di destra per un certo comportamento interno alla sinistra, non solo radicale, che mantiene un pregiudizio ideologico nei confronti di tutto l'apparato militare mutuato essenzialmente dal PCI, però la volontà di mantenere posti di lavoro in regioni strategiche per la sinistra e il senso di dovere di stato che permea comunque una buona parte della sinistra li spinge ad investire nel comparto difesa, mentre la destra evita di investirci perchè difficilmente perderà i voti militari vista la scarsa informazione nel campo della difesa.

La percezione diffusa è che la sinistra sia antimilitarista a tal punto radicata che Tremonti è arrivato al punto di rispondere a Parisi, che lamentava i tagli nella difesa degli scorsi anni, che i tagli erano opera della sinistra e che il governo Berlusconi aveva portato il budget della difesa all'1,5% del PIL, il tutto al TG1!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...