Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Jack89

Gli Alchimisti...

Messaggi consigliati

Ciao ragazzi... oggi a scuola è uscita una discussione su questo argomento... e ne vorrei sapere di +...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me sta meglio in OT, la scelta a chi di dovere

 

comunque erano gli antenati dei moderni chimici, la leggenda dice che cercavano al pietra filosofale, per trovare il metallo in oro, alcuni lo facevano veramente ma altri no

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...ma allora la pietra filosofale non e solo in kuel kavolo di film di harry potter....???

 

ke e sta pietra??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La pietra filosofale è quell' "ingrediente" che serve per trasformare il vile metallo in oro,senza di essa il processo sarebbe inutile.

Se non ricordo male poi la pietra filosofale dovrebbe essere multicolore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dimenticate la panacea che cura tutti i mali del mondo.

Cercavano queste cose. I loro studi si basa la chimica moderna.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si ok... questo in passato... ci sn... ma per quanto riguarda l'alchimia moderna? si sa qualcosa a riguardo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'alchimia moderna è la chimica

 

gli alchimisti lavoravano sulla pietra fisolofale pensando che tutti i metalli fossero composti da tre stessi elementi in percentuali diverse e quindi aumentandone o diminuendone uno si poteva ricavare ad esempio l'oro a partire da un qualsiasi altro metallo. gli alchimisti però fecero cose anche più utili e concrete come ad esempio inventare la distillazione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eh no eh...

vai a dire ad un chimico che è un alchimista, in teoria sarebbe come paragonarlo ad un cialtrone, perchè tali sono gli alchimisti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la parola chimica deriva dal greco khemeia, letteralmente l'arte di estrarre i succhi. con gli arabi si aggiunse il prefisso al corrispondente al nostro la. l'inventore della teoria della pietra filosofale fu l'alchimista arabo giabir secondo cui mescolando piombo e mercurio più un'altra polvere detta al-iksir (elisir) si poteva ottenere un qualsiasi metallo. oltre a questo descrisse il cloruro d'ammonio, distillo l'aceto per ottenere acido acetico ecc...

dal 1200 si iniziò in europa a tradurre in latino i testi arabi permettendo la nascita di molti alchimisti in europa. il termine chimica fu usato per la prima volta dall'irlandese boyle nel 1661

Modificato da airborne

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
eh no eh...

vai a dire ad un chimico che è un alchimista, in teoria sarebbe come paragonarlo ad un cialtrone, perchè tali sono gli alchimisti

anche i vecchi filosofi naturali (ovvero fisici) hanno detto un sacco di cavolate, che c'entra?

 

cambiato l'approccio alla scienza è cambiato il nome, chimici e alchimisti non sono mai vissuti insieme e tantomeno non si sono mai "scontrati" proprio perchè gli uni sono l'evoluzioni degli altri...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×