Jump to content
Sign in to follow this  
BOBO

A tutti i presenti

Recommended Posts

Ciao ragazzi.Sono Bobo e abbito a Belluno.Sonoda poco in questo forum.Sperodi conosceretante persone a cui piacciono gli aerei e di discutere e scambiare delle opignioni culll'argomento...

Share this post


Link to post
Share on other sites

benvenutttoooo:P

Share this post


Link to post
Share on other sites

UN GROSSO BENVENUTO ANCHE DA ME ... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusatemi ma non mi sono ricordatoche avevo gia'fatto le presentazioni.Meglio 2 volte che neanche una.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Benvenuto!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avete sentito sul giornale che c'e' stato un decollo di un f-16 su allarme ieri o l'eltro ieri presso la citta' di bressanone?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un aereo F-16 dell’Aeronautica Militare è decollato su allarme dalla base aerea di Cervia nella mattinata del 18 dicembre 2005 per intercettare un velivolo civile Falcon 20 di nazionalità ucraina in volo all’interno dello spazio aereo italiano. L’ordine di decollo immediato, definito in gergo tecnico ''scramble'', è stato dato al 5° Stormo di Cervia dal Comando Operativo delle Forze Aeree (COFA) di Poggio Renatico (FE) perché il velivolo ucraino, in volo da Kiev a Venezia con regolare piano di volo, risultava autorizzato a sorvolare il territorio nazionale non il 18 dicembre bensì il giorno precedente. Rilevata la situazione anomala in coordinamento con gli enti del traffico aereo civile, la sala operativa del COFA ha immediatamente attivato la prevista procedura di difesa aerea. Alle ore 10.00 è stato dato l’ordine di “scramble” al 5° Stormo di Cervia - che, insieme al 37° Stormo di Trapani e al 4° Stormo di Grosseto, assicura il Servizio di Sorveglianza dello Spazio Aereo. Alle ore 10.08 un F-16 è decollato dalla base di Cervia e in breve tempo ha intercettato l’aereo ucraino nei cieli tra Cortina e Bressanone. Dopo aver identificato il velivolo visivamente, l’F16 ha ricevuto l’ordine di rientrare alla base. Durante le fasi dell’intercettazione la situazione è stata chiarita: l’equipaggio del velivolo ucraino si era dimenticato di comunicare la variazione di data ai fini dell’autorizzazione al sorvolo.

 

si....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un aereo F-16 dell’Aeronautica Militare è decollato su allarme dalla base aerea di Cervia nella mattinata del 18 dicembre 2005 per intercettare un velivolo civile Falcon 20 di nazionalità ucraina in volo all’interno dello spazio aereo italiano. L’ordine di decollo immediato, definito in gergo tecnico ''scramble'', è stato dato al 5° Stormo di Cervia dal Comando Operativo delle Forze Aeree (COFA) di Poggio Renatico (FE) perché il velivolo ucraino, in volo da Kiev a Venezia con regolare piano di volo, risultava autorizzato a sorvolare il territorio nazionale non il 18 dicembre bensì il giorno precedente. Rilevata la situazione anomala in coordinamento con gli enti del traffico aereo civile, la sala operativa del COFA ha immediatamente attivato la prevista procedura di difesa aerea. Alle ore 10.00 è stato dato l’ordine di “scramble” al 5° Stormo di Cervia - che, insieme al 37° Stormo di Trapani e al 4° Stormo di Grosseto, assicura il Servizio di Sorveglianza dello Spazio Aereo. Alle ore 10.08 un F-16 è decollato dalla base di Cervia e in breve tempo ha intercettato l’aereo ucraino nei cieli tra Cortina e Bressanone. Dopo aver identificato il velivolo visivamente, l’F16 ha ricevuto l’ordine di rientrare alla base. Durante le fasi dell’intercettazione la situazione è stata chiarita: l’equipaggio del velivolo ucraino si era dimenticato di comunicare la variazione di data ai fini dell’autorizzazione al sorvolo.

 

si....

Non ho capito molto bene quello che è successo.

 

 

 

CIAO!!! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora spiego:

i radar di bressanone hanno individuato questo aereo ucraino e non sapendo chi fosse hanno dato ordine di scramble ad un f-16 dell' 5 stormo di cervia che a proceduto all'intercettazione e all'identificazione del velivolo ucraino!

 

claro???

Share this post


Link to post
Share on other sites
allora spiego:

i radar di bressanone hanno individuato questo aereo ucraino e non sapendo chi fosse hanno dato ordine di scramble ad un f-16 dell' 5 stormo di cervia che a proceduto all'intercettazione e all'identificazione del velivolo ucraino!

 

claro???

Cioè non sapevano se fosse un' aereo civile o un aereo terrorista?

 

 

 

CIAO!!! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...