Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
alberto49

Fortress, il film

Messaggi consigliati

Salve a tutti,

ho comperato su Amazon.it i film Fortress e Red Tails.

Il primo l'ho ricevuto ieri e non ho resistito, l'ho guardato subito ieri sera.

Sebbene alcune scene siano un po' troppo da simulatore, tipo il looping fatto con un B-17, direi che si tratta di un film che vale la pena di vedere se si è appassionati di aviazione.

Peccato che sia solo in inglese (anzi, americano) e quindi non sia di facile comprensione, specialmente quando i piloti parlano con la maschera ossigeno indossata o sono sbronzi.

Io, sebbene l'inglese sia stata la mia seconda lingua per oltre trent'anni, credo di averne perso un buon 30% ma ciò non ha sminuito il piacere di vederlo.

Appena ricevo Red Tails vi dico qualcosa anche di quello.

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io l'ho gia visto red tails.. bellissimo! super consigliato

fanno un pò ridere le scene in cui parlano la nostra lingua con le ragazze italiane..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Red tails per me è la classica americanata... Correttezza storica sottozero senza contare la fastidiosa abitudine di voler porsi anche moralmente sopra ai nemici ribadendo all'infinito di rappresentare la giustizia...

 

Velo pietoso sui p51 che fanno manovre che spezzerebbero a metà un eurofighter :(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Red Tails non l'ho ancora ricevuto, quindi ovviamente non l'ho ancora visto.

Comunque penso valga per questi film sempre il solito assunto: sono film e non documentari in cui la fedeltà storica è indispnsabile.

 

Fortress l'ho trovato gardevole anche se contiene non poche inesattezze.

A di là del looping di cui sopra, mi é stato fatto notare che la colorazione inferiore dei B-17 é troppo chiara (peccato veniale?) e che la banda di teatro sui 109 doveva essere bianca e non gialla, questo sì che é un errore grave.

Per quanto riguarda la prosopopea di cui sono intrisi quasi tutti i film sulla 2GM, direi che fa parte di un dato di fatto: la storia, anche quella seria, la scrivono sempre i vincitori: se avesse vinto la Germania i cattivi sarebbero stati gli americani ...

Alberto

Modificato da alberto49

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

concordo che Red Talis sia un film scarsino, soprattutto dal punto di vista storico (per quanto riguarda il film in se... niente di eclatante, ma non è un film che si vede per poi farne una retrospettiva filosofica). inoltre, questi film sono fatti quasi tutti in CGI... non costa davvero nulla non perdersi in goffi errori storiografici.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao Lucio ho trovato in streaming coi sottotitoli Red Tails... effettivamente un po scoccia leggere ma non mi pare che li abbiano mai doppiati...

 

ad ogni modo non ho visto Fortress, ma trovo che film di questo genere potevano avere senso negli anni 60 dove ancora il ricordo della guerra era vivo e bisognava dipingere gli americani come integerrimi eroi della libertà e i tedeschi i soliti fessi (mi viene in mente Dove osano le aquile o Il giorno più lungo...) però credo che ora, nel 2013, sarebbe il caso di cambiare rotta, di rappresentare l'umanità da parte di tutte e due gli schieramenti... e basterebbe veramente poco...

 

è un vero peccato secondo me... paradossalmente trovo più coerenti gli anime giapponesi della serie "The Cockpit" andateveli a vedere se avete voglia davvero ben fatti anche se meno attinenti alla realtà!

 

ciao a tutti! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ieri ho ricevuto e visto anche Red Tails.

Ovviamente in inglese con sottotitoli ... in inglese!

Lo rivedrò sicuramente, però senza sottotitoli prché fondamentalmente mi distraggono e mi rendono la comprensione ancora più ardua.

Ho detto che lo rivedrò sicuramente perché, tutto sommato, mi é piaciuto.

Però, a proposito dei Bf 109 G-6 hanno ripetuto lo stesso errore di Fortress, bande di teatro gialle, ma l'azione non si svolge all'Est. (forse hanno usato lo stesso materiale?)

Per il resto gli aerei mi sembrano tutti ben riprodotti salvo i Me 262 che si vedono alla fine e che non mi sono piaciuti.

Alberto

Modificato da alberto49

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...

Però, a proposito dei Bf 109 G-6 hanno ripetuto lo stesso errore di Fortress, bande di teatro gialle, ma l'azione non si svolge all'Est. (forse hanno usato lo stesso materiale?)

,,,

Devo dire che mi é sorto un dubbio a proposito delle bande di teatro perchè incidentalmente mi é capitata sotto gli occhi questo profilo

Ju88C63ZG1-vi.jpg

nella didascalia si dice chiaramente che le bande gialle erano caratteristiche (anche) del teatro mediterraneo.

 

Allora ho fatto qualche ricerca fra la documentazione a mie mani ed ho trovato, su fonti diverse, questi due profili

 

Bf109G14IJG11-vi.jpg

 

Bf109G14IIJG11-vi.jpg

 

Come si può leggere nelle didascalie, il primo si riferisce ad un aereo operativo in Germania nel marzo del '45, mentre il secondo é riferito all'aprile '44, sempre in Germania.

Poichè le fonti sono diverse e si riferiscono a due tempi e località diverse, sto cominciando a pensare che nei film questo dettaglio fosse corretto.

Alberto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×