Jump to content
Sign in to follow this  
MC72

Competizione per un Bombardiere a Grande Raggio

Recommended Posts

Salve,mi sono iscritto da poco in questo sito e posso chiederle due cose MC72???

innanzitutto dove posso tovare i suoi profili (che sono veramente belli le faccio i miei complimenti ) sul web,visto che ho provato a cercarli invano......

e infine dove potrei trovare la documentazione neccesaria a realizzare un modello in scala di questi bombardieri???? (il modellismo è la mia passione).

 

Ciao Ta183

Non Ho un sito Web ...magari nel futuro

Documentazione di questi bombardieri è veramente ridotta, parte dell'informazione è pervenuta da diverse fonti, e precisamente per me è importante trovare le dimensioni esatte per così compararle.

Vediamo.................per aiutarti potrei inviarti un piano in bianco e nero in scala e profili in colori in PDF (così lo puoi passare alla carta in perfetta scala) per il tuo interessante progetto modellistico mandami un messaggio ai messaggi-privati del sito con un tuo indirizzo mail , Un modello specifico, e scala che t'interessa per lavorare il tuo modello (1:50 , 1:75 o 1:100 presempio)

Poi magari, ci potrai inviare immagine del tuo modello, che sicuramente sarà d'interesse.

 

Saludos

MC72

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già. Un vero peccato che i servizi di image hosting a un certo punto decidano di smettere di ospitare le immagini sui propri server.

 

Immagino che ripristinare tutte le immagini non sarebbe semplice, a parte che il buon MC72 ha speso già sicuramente ore per i diversi post in 4 pagine di thread, e dovrebbe andare a rivedere le sue scansioni e le relative corrispondenze, senza un moderatore non è possibile per un utente modificare un thread più vecchio di un'ora. Credo poi che i back-up del forum non comprano le immagini ospitate altrove, ma solo i relativi link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ti chiedevo invece alcune informazioni su quello che davvero può essere definito il primo tentativo di produrre un bombardiere strategico quadrimotore italiano: il Piaggio P.50, ed, in particolare, nella sua forma P.50 II, quella in formula standard.

Su internet si trovano solo dati approssimativi e di scarso contenuto, a parte alcune foto..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ti chiedevo invece alcune informazioni su quello che davvero può essere definito il primo tentativo di produrre un bombardiere strategico quadrimotore italiano: il Piaggio P.50, ed, in particolare, nella sua forma P.50 II, quella in formula standard.

Su internet si trovano solo dati approssimativi e di scarso contenuto, a parte alcune foto..

Il bombardiere quadrimotore pesante Piaggio P.50 fu progettatto dall'ingegnere Giovanni Pegna, con 4 motori Isotta Fraschini XI RC V-12 di 730 Hp ognuno; Questi avevano la particolarità di essere sistemati in coppie di 2 in tandem in ogni semiala, con 3 posizioni difensive e un unico timone, con un carico màssimo di 2500 Kg, poteva volare a 435 Km/h. si produssero due prototipi (MM 369 e MM370) questo secondo prototipo è stato danneggiato in un incidente in atterraggio nel campo d'aviazione di Malpensa nel 1938.

L'azienda Piaggio, posteriormente pose il progetto in mano del nuovo ingegnere Giovanni Casiraghi, che sùbito si pose a lavorare sul P.50, scartando la soluzione dei motori in tandem, con una collocazione più tradizionale dei quattro motori scelse il nuovo motore radiale Piaggio P.XI RC.40 di 1000 Hp, collocandoli in posizione frontale con quattro eliche tripala, portando l'armamento difensivo a cinque mitragliatrici Breda-Safat di 12,7mm, solo si produsse un prototipo (MM 371). Anche se la produzione non continuó, posteriormente l'esperienza guadagnata su queste macchine fú approffittata per il progetto del P.108 della seconda guerra mondiale.

 

Saludos

MC72

 

ihWmjgNimxyFb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie MC72, Hai sempre un coniglio nel tuo cilindro!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×