Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
cassius94

VCC Dardo

Messaggi consigliati

è impossibile che possa distruggere un abrams... sono di 2 categorie differenti!!! e come dubito possa essere paragonato ad un sofisticato bradley.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho modificato il titolo della discussione, mancando quella sul dardo.

 

comunque... il Dardo è nato vecchio ed in una situazione dove non è possibile spendere denari per programmi di up-grade. andarlo, dunque, a paragonare con un mezzo come il Bradley, che è sempre stato sottoposto ad una valanga di aggiornamenti è davvero impietoso, per non dire crudele.

 

è impossibile che possa distruggere un abrams... sono di 2 categorie differenti!!!

invece è possibile: il mezzo americano dispone di missili CC.

tuttavia, Chaffee, sicuramente, si riferisce all'episodio di fuoco amico avvenuto durante O.I.F. nel 2003: un Bradely perferò il retro di un M-1, bloccando il motore, usando proiettili con nocciolo in DU, sparanti da distanza non proprio elevata. il mezzo non era distrutto, ma era comunque fuori combattimento, essendo bloccato.

pradossalmente, visto che il Dardo ha la stessa arma da 25mm, noi potremmo fare lo stesso, ma non mi pare che l'EI abbia mai avuto proiettili perforanti con nocciolo in DU :asd:

Modificato da vorthex

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Diciamo che il dardo potrebbe non sfigurare se confrontato con un bradley di primissima generazione (tacendo sul fatto che pochissimi dardo hanno i missili CC a differenza dei bradley), i quasi 30 anni di distanza nell'entrata in servizio fa capire quanto sia impietoso il confronto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si vorthy mi riferivo a quel episodio e in piu al fatto che al dardo monta i missili contro carro sulla carta, ma no nella realta.

 

Poi io voglio vedere chi paesse prende un mezzo che non è combat ready contro uno combat ready

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungiamo pure che il Bradley è in via di sostituzione mentre il dardo non è ancora pienamente operativo e probabilmente mai lo sarà, essendo stato "ucciso" da un mezzo più moderno ed adatto alle nostre esigenze come il freccia.

Come al solito il procurement è sempre fatto in maniera saggia. ;)

Modificato da Dominus

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

davvero, non credevo che un bradley avesse potuto mettere fuori uso un mbt... non me lo aspettavo!!

ma ciò è stato possibile solo perchè l'abrams nel retro è poco corazzato... se l'avesse preso frontalmente, l'm1 sarebbe rimasto praticamente intatto...

in fondo sono proiettili da 25mm.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tutti i carri nel retro sono poco protetti, ed è per questo che gli apc gli ifv se vogliono far fuori un carro lo devono prendere da dietro, anche la nostra centauro se vuole sopravivere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh la centauro ha una bocca da fuoco di livello MBT, è molto diverso.

 

Riguardo agli IFV non andranno mai ad attaccare un MBT con il cannoncino neanche da dietro, per il ruolo controcarro ci sono i missili.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si dominus, ma ce la voglio vedere la centauro che aspetta al varco un t-80 o un t-90. Ma poi sicuro che il 90mm del centauro riesce a stare al passo del 120 del abram o del challeger2?

 

Si gli ifv hanno i missili come tow o spike ma per essere sicuro al 100% di far fuori il tank in questione meglio sempre prenderlo da dietro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
si dominus, ma ce la voglio vedere la centauro che aspetta al varco un t-80 o un t-90. Ma poi sicuro che il 90mm del centauro riesce a stare al passo del 120 del abram o del challeger2?

la Centauro non ha un 90mm ma un 105mm standard NATO che, con appropriate munizioni, riesce a bucare tranquillamente ogni carro in dotazione ai ponteziali nostri avversari (T-55, T-62 e T-72 delle prime serie e non solo).

ovviamente, contro un T-90 si troverebbe in difficoltà, ma non dobbiamo invadere la Russia e per gli attuali scenari il 105 non solo è più adatto del 120, che dovrebbe essere montato sulle "nuove" Centauro, ma anche molto più flessibile.

 

comunque, stiamo andato OT, finiamola qua ;)

 

Si gli ifv hanno i missili come tow o spike ma per essere sicuro al 100% di far fuori il tank in questione meglio sempre prenderlo da dietro

con missili del genere un carro lo puoi affrontare da qualsiasi angolazione. ovviamente, gli IFV con missili CC non vanno intesi come caccia-carri, ma, semplicemente, come IFV in grado di difendersi dai carri.

Modificato da vorthex

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh in desert storm hanno fatto da caccia carri veri e propri, specie gli M3 grazie a comandanti di cavalleria parecchio arditi hanno dato spettacolo, distruggendo molti più carri nemici degli abrams.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok, più carri distrutti dell'abrams... ma quanti in più? secondo il vostro ragionamento un bradley può fare qualsiasi cosa... ma allora perchè non fare ifv in quantita enormi ed abolire i bmt!???!!

Modificato da Stefasaki97

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

perche se un ifv puo far fuori un mbt pensa cosa puo far fuori un ifv.

 

Oh poi il futuro non sa se ci riserva ancora gli mbt

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
secondo il vostro ragionamento un bradley può fare qualsiasi cosa... ma allora perchè non fare ifv in quantita enormi ed abolire i bmt!???!!

nessuno ha mai detto una cosa del genere.

ah... si dice MBT non BMT.

Modificato da vorthex

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa... errore di scrittura(Main Battle Tank), causata da distrazione, non ignoranza... comunque stavo solo elaborando un ragionamento. in effetti un mbt comunque da molta più sicurezza di un ifv come il bradley, il bmd 3 o il dardo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

all'ultimo eurosatory è stato presentato un upgrade del dardo, saltano subito all'occhio le spesse corazze laterali.

per le foto basta cercare dardo eurosatory 2010 su google immagini.

difficilmente vedremo l'upgrade sui nostri mezzi in quanto è meglio concentrarsi sui freccia.

 

tuttosommato però si tratta di un mezzo onesto che comunque il suo lavoro lo fa (ricordo infatti che sono dispiegati in afghanistan) certo oramai le sue caratteristiche non sono più attuali (mancano gli accorgimenti anti-ied e la capacità di carico è inferiore al freccia) la corazzatura base protegge dal 25mm frontale e 14,7 sui lati e il cannoncino su torretta oto per tirare ai talebani va benissimo.

 

se deve saltare fuori un MLU direi precedenza a un kit antimina e compatibilità col soldato futuro (magari se propio propio integrazione degli spike al posto dei tow)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sarebbe per mantenere la comunanza logistica, gli spike sono in fase di acquisizione per i mangusta e per i freccia.

senza contare che dopo un pò di tempo i missili "scadono" e hanno bisogno la sostituzione di alcune componenti o addirittura di essere sostituiti, e non so quanto ancora potrebbero durare i nostri stock di tow.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quindi verrebbero in sostanza sostituiti per accomunare gli armamenti e quindi diminuire i costi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×