Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
mamo104

F-86F-30 Sabre - Kinetic 1/32

Messaggi consigliati

Dopo vari F-104 ho deciso che forse è arrivato il momento di variare, ed in una scala per me sconosciuta, ovvero l'1/32.

 

modela0.jpg

 

Il kit non è male, sicuramente meglio come superfici rispetto all'Hasegawa, che è in positivo, ma il kit Italeri, che è il medesimo, ha una plastica meno tenera e più lavorabile.

Ho aggiunto solamente il BIG ED dell'Eduard, che comprendono 3 set fotoincisi, più le mascherature pronte per il canopy.

L'abitacolo ha bisogno, come anche il seggiolino e i vani carrello, di un gran lavoro di dettaglio, essendo proprio basilare, ed in questa scala è d'obbligo.

Ho cominciato con l'aprire meglio i fori delle mitragliatrici, aiutandomi con il trapanino, pur sapendo nella fase successiva di doverci mettere mano dall'interno.

 

63480347.jpg

99401504.jpg

40301700.jpg

27023441.jpg

 

Si cominciano a preparare i pezzi per l'abitacolo.... si elimina il leggero dettaglio delle consolle laterali, si eliminano i pezzi da sostituire del seggiolino...

 

16579870.jpg

82134432.jpg

35690903.jpg

94411989.jpg

53455587.jpg

Modificato da mamo104

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dopo vari F-104 ho deciso che forse è arrivato il momento di variare, ed in una scala per me sconosciuta, ovvero l'1/32.

 

Il kit non è male, sicuramente meglio come superfici rispetto all'Hasegawa, che è in positivo, ma il kit Italeri, che è il medesimo, ha una plastica meno tenera e più lavorabile.

Ho aggiunto solamente il BIG ED dell'Eduard, che comprendono 3 set fotoincisi, più le mascherature pronte per il canopy.

L'abitacolo ha bisogno, come anche il seggiolino e i vani carrello, di un gran lavoro di dettaglio, essendo proprio basilare, ed in questa scala è d'obbligo.

 

Ciao,

se ti interessa ti posso consigliare un ottimo kit per l'abitacolo, ovvero quello che ho usato io prodotto dalla AMS resin.

Ti allego qualche foto

DSCN0347-vi.jpg

DSCN0368-vi.jpg

DSCN0665-vi.jpg

Se decidi di usarlo, considera che però diventa molto problematico dettagliare il vano mitragliatrici, che sono peraltro molto brutte.

Io ho anche usato il kit Aires per dettagliare il vano aerofreni

DSCN0666-vi.jpg

DSCN0662-vi.jpg

 

Alberto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alberto 49- Avendo sia il Kinetic che l'Italeri, ho deciso di accompagnare il Kinetic con il BIG ED dell'Eduard, mentre l'Italeri comprerò sia il cockpit che i vani aerofreni in resina. Su questo ho deciso di lasciare chiusi i vani mitragliatrici. Sull'altro...boh.... vedremo...

ps- Grazie a tutti per i complimenti, veramente!!!

 

Ora vi presento il quadro strumenti dopo averlo assemblato.

Alta qualità dall'Eduard per un piacere immenso per gli occhi!!!

 

24084851.jpg

 

e quì l'effetto "vetro" dei strumenti...

 

12604046.jpg

 

ed infine ho cominciato a dettagliare il seggiolino.

ma il lavoro è ancora lungo.

 

67350651.jpg

17986929.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
l'effetto vetro lo hai fatto tu con la future??

 

Non credo. Se non sbaglio la Eduard fornisce lei stessa una pellicola trasparente da mettere a "sandwich" dietro il quadro comandi B-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo lavoro fin qui!

 

Bello il quadro strumentazione, e a quanto vedo hai iniziato un buon scratch del sedile!

 

Lo farai ovviamente Natural metal US periodo guerra del vietnam? E userai gli Alclad?

 

Attendo gli sviluppi! E vai sparato con il dettaglio visto che sei in "32"

 

Madd

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per Madd 22- Il seggiolino non l'ho fatto, come vedi, in natural metal ma bensi colorato come sugli esemplari africani, che poi come colori erano come quelli della maggior parte degli utilizzatori di questo velivolo.

Anche la mimetica sarà in verde scuro e marroe chiaro, tipica degli esemplari sud africani di 2° periodo.

Se dovessi usare dei colori metallici, comunque userei i Model-Master Metalizer, lucidandoli col trapanino, ed il risultato mi è sempre sembrato soddisfacente.

 

Una volta assemblato il seggiolino, ed aggiunto i vari pezzi fotoincisi del set EDUARD, mi sono accorto che la parte bassa era liscia, cosa assai improbabile nella realtà.... quindi col trapanino e una punta adatta l'ho reso praticamente ruvido.

 

24836588.jpg

 

Altre fotoincisioni riguardanti la parte posteriore del cockpit, e la parte inferiore del tettuccio.

 

21905178.jpg

63008100.jpg

40841479.jpg

 

Il seggiolino completo.

 

45622034.jpg

72975846.jpg

89341317.jpg

 

Il prossimo step sarà la parte esterna del cockpit.

 

57188259.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo lavoro Mamo... un piccolo suggerimento se me lo consenti.

Le cinture le vedo troppo rigide. Cerca du ammorbidire il loro andamento sul seggiolino. Ok?

Per il resto tutto bene.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Micro aggiornamento.

Ho ricostruito la palbebra del pannello strumenti, perchè quella originale del kit era troppo spessa, ma mancano ancora tutti i cablaggi.

 

93911917.jpg

94960083.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bravo massi, anche se qualcuno dirà "se un pocio" non ascoltarlo e veramente bello

bravo!!!

 

ciao

manu

Modificato da manu79

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stò continuando la lenta costruzione di questo modellone, che sebbene abbia una buona finitura in negativo, non è che brilli per precisione d'incastro, comunque con un pò di stucco tutto va a posto.

Allora, ho "svuotato" i vani aerofreni per poterli verniciare e successivamente "riempire" con i vari cavi.

 

50092462.jpg

 

Nel frattempo ho proseguito anche nella costruzione e nel dettaglio degli aerofreni e dei carrelli.

 

24496668.jpg

15795200.jpg

 

Quì di seguito alcune parti stuccate e carteggiate.

 

57181349.jpg

37426932.jpg

90587653.jpg

 

Visto che a modello finito mettero i "tappi" sia sulla presa d'aria, sia sullo scarico, inserisco in fusoliera tutto il motore.

 

91150544.jpg

 

Una volta effettuato il fissaggio del motore ho applicato ed incollato le ali, e messe in tensione per una perfetta saldatura ala/fusoliera.

 

76024109.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo stucco è quello della Squadron, ed è molto buono, malleabile, insomma ottimo!!!

Tornando al modello devo ammettere che, sebbene il negativo Kinetic mi piaccia, ho dovuto lavorare molto di stucco...

 

70336360.jpg

 

Soprattutto dopo aver carteggiato ho dovuto rivettare di nuovo quelle parti dove purtroppo era sparito tutto il dettaglio superficiale, usando il rivettatore della Trumpeter.

 

93580036.jpg

40638071.jpg

 

Ho sostituito le alette sul dorso dell'ala con quelle fotoincise della Eduard.

 

55182545.jpg

 

Ho aggiunto anche parte della struttura interna del vano carrello anteriore.

 

54977037.jpg

57691117.jpg

 

Fatto questo sono passato a mascherare le parti trasparenti con le ottime mascherine adesive della Eduard.

 

44859611.jpg

35727655.jpg

46092109.jpg

 

Prossimo step sarà quello della verniciatura.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo stucco è quello della Squadron, ed è molto buono, malleabile, insomma ottimo!!!

 

grazie per l'informazione!

bel lavoro con il rivettatore, sarà il mio prossimo acquisto! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora la fase di verniciatura è iniziata: Si comincia colorando tutto il modello in aluminium Metalizer della Model-Master.

 

86720684.jpg

14319043.jpg

 

Dopo averlo fatto asciugare è pronto per essere lucidato col trapanino.

 

29339479.jpg

67326669.jpg

 

ed infine l'aereo completamente lucidato.

 

73838886.jpg

96522209.jpg

26107310.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...

 

Dopo averlo fatto asciugare è pronto per essere lucidato col trapanino.

 

...

 

Ottimo risultato!

Cosa usi per lucidare, il tamponcino di feltro?

Ciao

Alberto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alberto io per lucidare usavo, tempo fa, anch'io il dischetto di feltro, ma alle volte se mi soffermavo in un punto qualsiasi dell'aereo, capitava, che mi rovinasse il colore, questo a causa dell'alto numero di giri del dischetto.

Tempo fa, invece, ho provato con la convinzione di rovinare sicuramente tutto, ad usare un altra spazzolina che avevo in corredo al trapanino, circolare con setole di plastica, tipo quelle dello spazzolino da denti.... ebbene dopo aver spruzzato il Metalizer, si crea quella polverina che anche dalle foto si vede....

passo col trapanino questa spazzolina abbastanza a giri veloci, e magia..... si lucida stupendamente bene..... chiaro.... se mi soffermo per 2-3 secondi rovini anche con questa la verniciatura, ma se resti sempre in movimento, avrai un ottimo risultato!!! Ho notato che spruzzare il Metalizer direttamente sulla plastica rende molto bene!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao amici, scusate la domanda che forse non c' entra con la discussione ma volevo sapere come si fa per caricare le immagini e le foto dei vostri modelli...grazie.....Fabrizio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×