Jump to content
Sign in to follow this  
Barone

Mig 27 k - Zvezda 1:72

Recommended Posts

Da troppo tempo latito , eccomi con un WIP..

 

Il kit è lo Zvezda in 1:72 pannellato in positivo ma linee e dimensioni sono corrette , la reincisione è piuttosto veloce , usando un righello metallico , l'incisore , il punteruolo ..si insomma i soliti attrezzi e seguendo le linee in rilievo del kit si completa il tutto in un paio di giorni , Gli interni son tutti da rifare vista la drammatica semplicità dei pezzi da scatola..dopo un bel po' di lavoro tra assottigliare dall' interno le 2 semifusoliere e ricostruire le parti ecco il risultato:

DSC01479.jpg

DSC01478.jpg

DSC01477.jpg

DSC01475.jpg

 

Non contento e viste le superfici vetrate sul e sotto il "muso" mi son ricostruito il sistema di puntamento-guida che rimarrà in vista.

DSC01474.jpg

 

e per ora è tutto... ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bentornato Barone! Noto con piacere che ti sei rimesso all'opera ^_^. Hai fatto un ottimo lavoro con gli interni, ma questo già lo sai..... .

Ti auguro buon lavoro, e tienici informati sugli sviluppi futuri del modello.

 

 

P.S. Ottima scelta quella della MIG-27 ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa settimana ho fatto un po' il lavativo , ma ho tribolato comunque per togliere il frame centrale dal canopy ed è stata tutt'altro che una passeggiata , si xchè buona parte delle stampate sono in comune con quelle del mig 23 mld , i trasparenti sono tra questi. Purtroppo il mig 27 k ha solo lo specchietto retrovisore.. Comunque il risultato è questo: DSC01480.jpg

Già trattato con un immersione nella future.. tutto sommato è soddisfacente come trasparenza. poi mi sono dedicato al motore...elaborando un po il "tappo" fornito dal kit per ora è così:

DSC01484.jpg

un po di reincisione , la assumo a piccole dosi o mi crea assuefazione..

DSC01482.jpg

e un altra elaborazione talmente microscopica che non riesco nemmeno a fotografarla..

DSC01481.jpg

 

per ora è tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Accidenti Barone, non riesco ad abituarmi alla tua precisa autoricostruzione. Rimango sempre a stupefatto. :adorazione:

 

 

Buon modellismo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quando ti conosco forumisticamente parlando ogni tuo lavoro mi stupisce sempre di più! Sei in grado di usare i prodotti per la Prochima per clonare in resina i vari dettagli che realizzi? Creeresti degli aftermarket davvero appetitosi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per duplicare parti in resina ho tutto il necessario tranne.. l'esperienza...

 

Ieri ho colorato il cockpit con il nuovo model master "urss interior blue-green" e con tutta la bontà del mondo devo dire che fa ingossa..

cercherò di porre rimedio con un filtro in blu cobalto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ed ecco gli ultimi sviluppi , "a colori".. :-)

DSC01485.jpg

DSC01486.jpg

DSC01487.jpg

DSC01488.jpg

DSC01492.jpg Il sistema di puntamento..

DSC01490.jpg

DSC01491.jpg

il carrello principale in fase di elaborazione( quasi finito)

DSC01493.jpg

DSC01494.jpg

e siccome son matto ho voluto buttarmi a testa bassa sulle modifiche alla fusoliera in corrispondenza del carrello..per ora un mero riporto di materiale..

DSC01489.jpg

e per ora è tutto! :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

...è un mese che ci son dietro a sto cesso di mig e non sono ancora stato capace di chiudere le 2 parti del muso...

 

..lo finirò a natale se vado avanti così.. :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora che finalmente ho esaurito i miei impegni sul tavolo verde mi posso dedicare con più intensità al migghino..

tribolando non poco son riuscito fimalmente a chiudere il tutto:

DSC01495.jpg

DSC01497.jpg

 

una volta chiuso ho riempito un po il vano carrello..non è proprio fedele all'originale ma mi va bene così..

DSC01498.jpg

 

ho sagomato i rigonfiamenti in fusoliera.

DSC01499.jpg

DSC01500.jpg

 

e ho iniziato a dettagliare i lanciatori di contromisure...

DSC01501.jpg

 

e per questo giro è tutto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissimo, un lavoro superlativo :)

 

PS: sbaglio o sei stato spesso sfortunato coi Flogger oppure non esistono kit decenti in circolazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Flogger "in generale" è il mio aereo preferito , e sfortunatamente è pure il più bistrattato a livello modellistico...

In scala 1:72 la situazione è questa:

 

Airfix... fa cagare.

Machbox..è peggio

Academy - Hasegawa : dimensionalmente scazzati di brutto , il primo vanta pannelli in negativo totalmente sbagliati , il che , lo rende più laborioso del fratello giapponese in positivo errato ma più facile da rimuovere.

Zvezda/Italeri/Bilek...i migliori in assoluto , dimensionalmente ottimi , modellisticamente dei letamai. non c'è un pezzo che si allinei correttamente , i pannelli sono +o- corretti ma in positivo , gli inteni terribilmente spogli...

 

Aftermarket per 1:72

resine.. il set pavla per gli interni e il motore... entrambi piuttosto scadenti..

Fotoincisioni : Eduard e extratech almeno queste son buone...

Equipage : ruote in resina e gomma (figata) ma solo per il mig 23

 

la situazione precipita con la scala 1:48

la scelta a disposizione tra Italeri-esci-atre.. ricade sempre sullo stesso modello che fa vomitare sotto qualsiasi aspetto.

resine neomega per interni (che non ho idea di come siano) e un quintale di fotoincisioni eduard ben fatte ma considerato il modello su cui vanno messe.... è come mettere la cravatta a un porco.

 

In 1:32 per fortuna c'è trumpeter...non esente da pecche ma senza dubbio il miglie flogger mai partorito in plastica..

 

 

Non sono io ad aver sfortuna coi "flogger" ma al contrario sono 2 volte stronzo xchè mi impunto a montare scatole del piffero sapendo in partenza che saranno delle rogne..

 

Ma la soddisfazione di avere in vetrina un Mig 23 UB...beh...è tanta! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Airfix... fa cagare.

Machbox..è peggio

Academy - Hasegawa : dimensionalmente scazzati di brutto , il primo vanta pannelli in negativo totalmente sbagliati , il che , lo rende più laborioso del fratello giapponese in positivo errato ma più facile da rimuovere.

Zvezda/Italeri/Bilek...i migliori in assoluto , dimensionalmente ottimi , modellisticamente dei letamai. non c'è un pezzo che si allinei correttamente , i pannelli sono +o- corretti ma in positivo , gli inteni terribilmente spogli...

 

Aftermarket per 1:72

resine.. il set pavla per gli interni e il motore... entrambi piuttosto scadenti..

Fotoincisioni : Eduard e extratech almeno queste son buone...

Equipage : ruote in resina e gomma (figata) ma solo per il mig 23

 

la situazione precipita con la scala 1:48

la scelta a disposizione tra Italeri-esci-atre.. ricade sempre sullo stesso modello che fa vomitare sotto qualsiasi aspetto.

resine neomega per interni (che non ho idea di come siano) e un quintale di fotoincisioni eduard ben fatte ma considerato il modello su cui vanno messe.... è come mettere la cravatta a un porco.

 

In 1:32 per fortuna c'è trumpeter...non esente da pecche ma senza dubbio il miglie flogger mai partorito in plastica..

 

 

Non sono io ad aver sfortuna coi "flogger" ma al contrario sono 2 volte stronzo xchè mi impunto a montare scatole del piffero sapendo in partenza che saranno delle rogne..

 

Uno peggio dell'altro insomma :blink: ... speriamo che con i prossimi upgrade/revisioni le cose migliorino :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quale livrea avrà questo mig Barone?

 

Viste le difficoltà direi che sei un portatore sano di pazienza infinita e determinazione. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa variante del mig 27 l'hanno avuta solo i russi.. quindi sotto azzurro , sopra e lateralmente 2 toni di verde , nocciola , marrone e una bella stella rossa piantata in mezzo alla deriva..

 

Comunque , dopo un bel po' di ore passate tra stucco e carta vetrata diciamo che la fusoliera è quasi finita , rinamgono da accorciare le 2 paratie "interne" delle prese d'aria e fare una maialata per adattare i piloni di attacco ventrali (che culo vuole siano proprio sotto i condotti delle prese d'aria , ovvero la parte più scazzata del kit)

 

Avviso per chiunque abbia intenzione di montare un mig 23 o 27.

 

Cambiate soggetto.

 

Se non mi fossi spinto così tanto nel dettaglio del cockpit avrei cacciato via tutto senza pensarci 2 volte.

Edited by Barone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti per la realizzazione dei dettagli che in questa scala sono veramente microscopici...bel lavoro!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi qua , dopo un po' di latitanza , con gli aggiornamenti sul mig , che fortunatamente inizia a prendere un aspetto decente..

 

Inizio col 1° marone , che per culo son riuscito a risolvere.. i missili , avevo idea di usare un paio cannibalizzati dal su-34 italeri , ma dopo averli montati e stuccati..sorpresa (asino io che non ho controllato prima) sono terribilmente sovradimensionati , fortunatamente avevo in casa una scatola datata cartagine di missili della ICM che dopo una verifica sui disegni si son dimostrati non correttissimi ma decisamente migliori...la foto spiega meglio di ogni parola..:

DSC01503.jpg

 

Ho messo a posto ruote e carrelli (su quelli principali mancano un paio di particolari ma li metterò in seguito) la coppia di ruotini anteriori sono in resina cannibalizzati da un set per il mig 29..

DSC01504.jpg

DSC01505.jpg

 

Mi stò dedicando ai piloni subalari - quelli sotto le prese d'aria son riuscito a metteli a posto ...ricavandoli da un foglio di plasticard da 1,5 mm e viste le rogne per sagomarli a misura , li ho attaccati direttamente ai condotti delle prese d'aria , quelli sotto le ali dovrò lavorarli al meglio perchè sono costretto a montarli a modello verniciato. Comunque per ora son così.. diciamo al 70% di avanzamento..

DSC01506.jpg

e quelli ventrali finiti:

DSC01514.jpg

 

un particolarino della "pinna"

DSC01507.jpg

 

Mi son preso , armato di pazienza e fili di vari materiali , plasticard e un cutter affilato , e ho detagliato i vani carrello principali..

DSC01515.jpg

DSC01516.jpg

DSC01517.jpg

DSC01518.jpg

Edited by Barone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho aggiunto gli ultimi dettalgi al cockpit prima di attaccarci la parte fissa del canopy (che ovviamente non combacia e mi toccherà stuccarla)

DSC01513.jpg

DSC01511.jpg

DSC01509.jpg

 

e qualche immagine dei dettagli in generale...

DSC01508.jpg

DSC01512.jpg

DSC01520.jpg

 

Un week end produttivo... e per sto giro è tutto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

altro lunedì..altri progressi..

 

questa settimana mi son dedicato alle minutaglie.. tipo: La tendina oscurante per il pilota..

DSC01527.jpg

DSC01528.jpg

e il trasparente in cui verrà incollata..

DSC01525.jpg

DSC01526.jpg

a verniciatura finita:

DSC01538.jpg

 

Ho finito i piloni subalari:

DSC01529.jpg

 

Incollato la parte fissa del trasparente..che dovrò stuccare ulteriormente..

DSC01530.jpg

 

Rivettato il modello , non troppo , solo per dare un idea..

DSC01531.jpg

DSC01532.jpg

 

e inizio a dedicarmi ai pannelli che lascio aperti..

DSC01533.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto bravo complimenti.

Ho una vecchia scatola Italeri 1/48 di questo aereo.

Cercherò di seguire le orme, ma non sono certo a sto livello.

L'unica cosa che mi sembra sbagliata (ma l'ha sbagliata la ditta produttrice) è la carenatura del cannone a sei canne rotanti GSh-6-30 mm, posta tra i due carrelli principali: è di forma errata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel mio migghino...non è sbagliata , semplicemente non c'è.

Al suo posto c'è un pod per la guida dei missili. Il cannone lo metterò sul prossimo mig 27 che costruirò..(tipo quando sarò in pensione..)

 

Per quanto riguarda il kit in 1/48 dell'italeri...(ce l'ho anch'io) è scazzato quasi tutto , a partire dalle ali , la deriva sottodimensionata , il muso totalmente sbagliato , per non parlare dei carrelli , delle ruote , del vano carrello anteriore quasi un centimetro più avanti di dove dovrebbe essere , di tutte le pannellature... L'unico vantaggio è lavorare più comodamente viste le dimensioni maggiori.

 

E gli unici aftermarket che possono esser d'aiuto sono un seggiolino pavla e le ruote in resina di una marca credo ceca.. thor tally ho +o-.. o riadattare un quintale di fotoicisioni per il mig 23 ...che comunque sono del mig 23...che è un aereo completamente diverso. ma diciamo che per carrelli e relativi vani possono andar bene..

 

..a meno che tu non possegga l'ormai famigerato set della kazan dedicato ai flogger in 1:48..(con tutti i pro e i contro) , in questo caso con una buona mole di lavoro ci si tira fuori qualcosa di carino..

 

Comunque , è uscito da poco il trumpeter in 1:32 (è il mig 23..ok) quindi credo non passerà molto tempo prima di vederlo in scale più piccole..

 

Intanto ho provato a costruire la scaletta..in ottone saldato a stagno.. Con l'aiuto de nastro adesivo messo al contrario tengo i pezzi in posizione..

DSC01534.jpg

DSC01535.jpg

Una visione rapida dell'attrezzatura necessaria..

DSC01536.jpg

e il risultato...a cui seguiranno ore di lime e carta vetrata..

DSC01537.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...