Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
RA_3S_Freccia

Spitfire Mk. Vb

Messaggi consigliati

Buon Pomeriggio!!

Dopo inattività causa lavoro..ho comprato questo modello che volevo da tanto...ma bando alle ciance..eccolo:

immagine066.jpg

immagine064b.jpg

immagine065k.jpg

Molti i contro.... le varie giunzioni fusoliera e fusoliera/ali avranno bisogno di essere stuccate...per questo chiedo gentilmente se qualcuno sa indicarmi lo stucco adatto..e il relativo costo.. poi il cockpit non esiste... è tutto liscio.. avrà bisogno di un qualche genere di restauro perché ho intenzione di farlocon il portello aperto.

Livrea scelta desertica di uno spit di stanza a Malta codice T-Ln ep706.

Per ora credo sia tutto... sono ben accette domande informazioni e consigli... :)

Saluti

Freccia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Buon Pomeriggio!!

Dopo inattività causa lavoro..ho comprato questo modello che volevo da tanto...ma bando alle ciance..eccolo:

 

Molti i contro.... le varie giunzioni fusoliera e fusoliera/ali avranno bisogno di essere stuccate...per questo chiedo gentilmente se qualcuno sa indicarmi lo stucco adatto..e il relativo costo.. poi il cockpit non esiste... è tutto liscio.. avrà bisogno di un qualche genere di restauro perché ho intenzione di farlocon il portello aperto.

Livrea scelta desertica di uno spit di stanza a Malta codice T-Ln ep706.

Per ora credo sia tutto... sono ben accette domande informazioni e consigli... :)

Saluti

Freccia

 

Ciao,

se vai a vedere sul sito Misterkit trovi oltre 40 set di accessori per lo Spitfire in 1:72 ed in particolare QUESTO

Come stucco io utilizzo il Tamiya.

Ciao

Alberto

Modificato da Blue Sky

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Freccia...!!

 

Bella scelta lo Spit...è un'altra colonna del "tempio aeronautico"!! Personalmente lo considero uno tra gli aerei più attrenti della II guerra.

 

Riguardo lo stucco....sperando che la voragine della foto non corrisponda a quella effettiva del kit in questione (in caso affermativo....cestinalo!!!) ti consiglio il bicomponente. Tale stucco ha il vantaggio di poter essere lisciato senza ricorrere a carteggiatura, con la gioia dei particolari e della pannellatura...qualcosa la perdi lo stesso ma in maniera accettabile :rolleyes:. Ad esempio dai un'occhiata alla stuccatura sul mio ultimo lavoro.... :P.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ti consiglio il bicomponente. Tale stucco ha il vantaggio di poter essere lisciato senza ricorrere a carteggiatura, con la gioia dei particolari e della pannellatura

 

Tipo il Milliput?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una cosa che mi aveva scioccato di questo modello italeri è il fatto che la fusoliera è sottilissima, quasi trasparente.

Alloggiarci dentro delle resine diventa particolarmente complicato... secondo me si svergola tutto...

 

Ciao Navigator

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come stucco sicuramente il milliput. Anche se dipende dall'entità delle "aperture" da stuccare. Se sono troppo grandi puoi usare anche lo stucco liquido.

Spero sia un montaggio a secco superficiale, perchè se quei buchi che si vedono ci sono davvero allora dovrai seguire il consiglio di Kit :unsure:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve..

Scusate se non mi sn fatto vivo.. ma sto lavorando.. e qundi ho poco tempo.. cmq ho incominciato a ricostruire la parte aperta del cockpit... purtroppo non ho foto.. appena posso le posto...

Riguardo al crepa.. si è una cosa a secco molto provvisoria.. non è quella la reale crepa.. e per quantor iguarda il milliput.. quanto cosa..??

Grazie a tutti per i consigli..!

Saluti!

Freccia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Salve..

Scusate se non mi sn fatto vivo.. ma sto lavorando.. e qundi ho poco tempo.. cmq ho incominciato a ricostruire la parte aperta del cockpit... purtroppo non ho foto.. appena posso le posto...

Riguardo al crepa.. si è una cosa a secco molto provvisoria.. non è quella la reale crepa.. e per quantor iguarda il milliput.. quanto cosa..??

Grazie a tutti per i consigli..!

Saluti!

Freccia

Ciao,

il Milliput costa dai 6 ai 10 Euro (alli'ncirca) a seconda se prendi quello standard (giallognolo) o quello superfine (bianco) che io preferisco per stuccare.

Non so se è già stato detto sopra ma il vantaggio del Milliput è che asciuga molto più lentamente degli stucchi tradizionali, non ha ritiro e lo si può lisciare a fresco con un dito bagnato d'acqua.

Alberto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Come stucco sicuramente il milliput. Anche se dipende dall'entità delle "aperture" da stuccare. Se sono troppo grandi puoi usare anche lo stucco liquido.

 

Il Milliput va benissimo, personalmente utilizzo il Tamiya Epoxy che và benissimo anche per "aperture" generose....

Il costo non è esagerato....una confezione ti basta per diversi modelli... ;) !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buona sera... scusate l'assenza.. sempre causa lavoro.. quindi appena ho un pò di tempo libero... mi dedico al forum e al modello..!

Ecco l'avazamento qualcosa in cabina..

immagine067i.jpg

immagine068s.jpg

immagine069s.jpg

Ringrazio tutti per i consigli sullo stucco.. che ancora non ho potuto comprare... :furioso: prima di natale dovrei prenderlo! Grazie ancora!

Saluti

Freccia

Modificato da RA_3S_Freccia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Credo che il costo di quello "giallognolo" (quello non superfine) alla Casa del francobollo (credo che anche tu ti rifonrisci lì) dovrebbe essere compreso tra i 5 e i 6 €. Io l'ho preso lì e come stucco è fantasctico..

 

P.s. Se non ricordo male la scatola è una di quelle vecchie della italeri, precisamente messe in basso allo scaffale? :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Se non ricordo male la scatola è una di quelle vecchie della italeri

 

Nella scatola c'è scritto 001, dovrebbe essere addirittura il primo :)

Comunque molto belli i dettagli del cockpit :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buon Giorno!... Intanto Faccio Gli Auguri Di Natale A Tutti...!... Scusate il Ritardo... ma ho problemi al pc... ect ect...

Spero Che Stiate Tutti Bene...!

Essendo Natale Anche Per i lavoratori... ne ho apporfittato per fare le foto all'avanzamento (poco in realtà) del modello... se no non potevo andare avanti... :P:lol: ... ecco a voi!..

immagine070o.jpg

immagine071.jpg

immagine072u.jpg

immagine073.jpg

Abitacolo Dipinto ed ho fatto anche un leggero dry brush di verde schiarito.. Quel pezzo sfocato... :ph34r: dovrebbe essere il radiatore... autocostruito.. cioè ho aggiunto le "lamelle"...o filettatture.. chiamatele come volete.. e dipinte in gun metal...

Ringrazio Per i complimenti precedenti... Scusate L'assenza...

Ancora Auguri A Tutti!

Peppe!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

due rapide osservazioni,

001:non e' certo il 1°kit italeri,che nasce nei primi anni settanta,e quello e' di 30 anni dopo!,poi osservavo barattoli tamiya,se li usi per la mimetica,sono quanto di piu' errato in commercio,ne esistono molto piu' corretti di altre marche,se lo vuoi fare desertico,basta che cerchi.Dark Earth/Middlestone per il sopra,e Azure Blue per il sotto.

marco

 

Nella scatola c'è scritto 001, dovrebbe essere addirittura il primo :)

Comunque molto belli i dettagli del cockpit :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao,

grazie degli auguri,2 cose,aggiungo:

Rivernicia il pavimento,che non e' mai stato marrone,ma verde interni,anche se nella realta' lo spit non aveva un vero e proprio pavimento,ma una struttura tubolare,con diciamo dei "binari"per i piedi,infatti il sedile era appeso alla paratia posteriore.

Il sedile era verde lateralmente,con la "seduta"color cuoio,osservando le tue foto,notavo che hai probabilmente verniciato a pennello,meglio l'aerografo,ma ci si arriva prima o poi,per il cruscotto,prendi un rapidograph,o quelle penne similari,e riprendi gli strumenti,per fare un abbozzo di aghi/indicatori degli strumenti.

Sto' iniziando in questi gg,uno dei miei spitfire,devo farne una trentina,oltre alla decina che ho montati,questo verra' turco.

marco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Marco!

Grazie per le varie correzioni... beh per quanto riguarda il cockpit non mi meraviglierei.. era praticamente liscio... eh si.. l'aerografo l'ho comprato... beh aerografo... una penna da 10€... ci ho dipinto un fokker Dr.I... monocromatico rosso... per quanto riguarda i colori.. si ho visto anche io che i colori sono quelli indicati da te.. ed ho cercato le referenze con la tamiya e ho trovato queste.. l'azzurro è sicuramente da schiarire.. per gli altri due.. non saprei... Magari sapresti indirizzarmi su un altra marca.. cosi vado a colpo sicuro..?

Saluti

Peppe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

figurati,

be' aerografo da combattimento ne ho 1 anch'io pagato quasi la stessa cifra,l'abitacolo era letteralmente "cavo",c'era si' una sorta di pavimento,ma molto in basso,non quello classico.

Colori:io stasera ho usato i lifecolor,per fare delle prove per il mio turco,la mimetica e' standard Raf,il marrone tamiya e' troppo rossiccio,rispetto alla realta',ti do' un po' di equivalenze:

LIFE:marrone:ua092-middlestone:ua097-azure blue:ua098-

Humbrol:ho trovato solo una equivalenza,Gunze personalmente non mi hanno "entusiasmato",poi sono introvabili dalle mie parti,salvo farsi 100km-

marco

p.s.:mandami una email,mkobau@tiscali.it,che ti mando una foto del mio Regia aeronautica,stessa identica colorazione desertica.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
001:non e' certo il 1°kit italeri,che nasce nei primi anni settanta,e quello e' di 30 anni dopo!

 

Ma cosa indica allora?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

questa e' una bella domanda!,a parte gli scherzi,probabilmente a un certo punto,hanno modificato la numerazione di catalogo,e partirono da questo,faccio un ipotesi,ma il kit e' abbastanza recente,non ha 10 anni,anche meno,io il 1°Italaeri come si chiamava allora,lo comprai nel 1975/76 a Milano citta',dove non vivo dal 1977,ed era il carro Elefant 1/35.

Ho un conoscente che ci lavora,chiedero' a lui.

marco

 

Ma cosa indica allora?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve! Revisione Del Pannello strumenti... (non ottima..)

immagine076e.jpg

immagine075y.jpg

Scusate la qualità delle foto.. ma dal vivo rende di piu'! come tutto del resto.. :) cmq.. ho ricavato questi strumenti dal foglio decal del B-25.Non vi nascondo che gli strumenti sono incollati a caso!(tanto chi va a controllare... :D) poi ho fatto una prova dei colori.Ecco a voi:

immagine074j.jpg

A me sembrano buoni... apparte l'azure blue che è di sicuro da schiarire.

Attendo pareri e delucidazioni.

Saluti! Peppe

Modificato da RA_3S_Freccia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

colori:

a parte l'azure blue,lascia perdere gli altri 2,il middlestone e' piu' simile al colore della senape,il marrone sembra quello Vietnam,quello che mostri,non c'entra nulla,devo averti mandato via email dove vedere una cosa che ti puo' essere utile.

Che colori hai preso?,marca e codice?,allora a parte gli introvabili aeromaster,quelli che ho visto essere estremamente fedeli,sono Life,e Humbrol smalti,cerca queste equivalenze federal standard:middlestone:30266-azure blue:35231-dark earth:30118.

Passami quali marche riesci a reperire,che vedo con le tabelle,di trovarti qualcosa d'affidabile,se hai reperibili i life,UA092/97/98.

marco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Prima di verniciare... ci sono un bel pò di cose da stuccare!!! :P

 

t7g8aw.jpg

:rotfl: :rotfl: Quello è un modello di prova! xD Un p-47... cmq si c'è da stuccare pure nello spit!

Per quanto riguarda i colori... alla fine ho tenuto XF-52(Flat Earth)[Dark Earth];XF-18(Medium Blue)[Azure Blue];XF-60(Dark Yellow)[Mid Stone].

Ho controllato dal modellista le referenze Humbrol Smalti... e dava proprio queste... in poche parole ho cambiato solo XF-60.. che prima avevo XF-59.

A Presto Con Gli Aggiornamenti.

Grazie per i consigli!

Peppe!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×