Jump to content
Sign in to follow this  
vonparrish

Manshu Ki-65

Recommended Posts

Buongiorno a tutti e buon agosto :-) vi volevo porre sotto gli occhi la seguente questione: navigando per il web sono venuto a conoscenza di un velivolo giapponese di cui ignoravo totalmente l'esistenza. Sto parlando dello Manshu Ki-65, il quale era stato presentato come concorrente dello Ki.61 Hien per un caccia con motore in linea. Purtroppo non ho trovato immagini e dati quindi vi chiedo se grazie a vostri potenti mezzi si riesca ad accendere la luce su questo apparecchio.

Grazie in anticipo a tutti quanti :):adorazione:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest iscandar

su qesto sito ho trovato questo "Successor to Ki-51. Project only"

 

su Hikoki 1946 la versione giapponese di Luft'46 non si fa menzione di un Ki-65

Share this post


Link to post
Share on other sites
su qesto sito ho trovato questo "Successor to Ki-51. Project only"

 

su Hikoki 1946 la versione giapponese di Luft'46 non si fa menzione di un Ki-65

 

Probabilmente è solo un progetto mai realizzato , nel sito che citi indica il Ki-65 Mitsubishi come successore del Ki51 e il Manshu Ki 65 come caccia pesante solo progetto

 

Ki-65 Mitsubishi - Attacker - Successor to Ki-51. Project only

Ki-65 Manshu - Fighter - Heavy Fighter. Project only

Nel forum invece lo indicano come un derivato del Nakajima Ki62

 

Yes, do tell. A Mitsubishi connection would be most interesting! Because Manshyu built Nakajima fighters, I'd always wondered if the Ki-65 might have been a Ki-62 derivative.

 

Quindi se tanto mi da tanto è solo un aereo di carta

Ciao

 

Logged

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quello che ho trovato il Manshu Ki-65 era solo un progetto che fu interrotto dopo il primo volo per vari problemi.

 

In un sito Giapponense ho trovato un disegno: www.warbirds.jp

 

sudasouk.gif

 

 

Un pò di dati:

 

Larghezza: 14.00m

Lunghezza: 12.00m

Peso: 4.200 kg

Peso lordo: 7.000 kg

Motore: 104 Ha-stella doppia fila 18 cilindri raffreddato ad aria 1.900 hp × 2

Velocità massima: 690 km / h

Range: 3.000 km

Armi: 7,7 millimetri mitragliatrice × 6

Carico:Bombe fino a 500kg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da quello che ho trovato il Manshu Ki-65 era solo un progetto che fu interrotto dopo il primo volo per vari problemi.

 

In un sito Giapponense ho trovato un disegno: www.warbirds.jp

 

sudasouk.gif

Un pò di dati:

 

Larghezza: 14.00m

Lunghezza: 12.00m

Peso: 4.200 kg

Peso lordo: 7.000 kg

Motore: 104 Ha-stella doppia fila 18 cilindri raffreddato ad aria 1.900 hp × 2

Velocità massima: 690 km / h

Range: 3.000 km

Armi: 7,7 millimetri mitragliatrice × 6

Carico:Bombe fino a 500kg

 

Oddio se è davvero questo , piu che un disegno di massima è un incubo notturno del progettista, non ha niente di realistico.....

 

Il sito giappo sembra uno di giochi online......

Edited by SaburoSakai

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da quello che ho trovato il Manshu Ki-65 era solo un progetto che fu interrotto dopo il primo volo per vari problemi.

 

In un sito Giapponense ho trovato un disegno: www.warbirds.jp

 

sudasouk.gif

Un pò di dati:

 

Larghezza: 14.00m

Lunghezza: 12.00m

Peso: 4.200 kg

Peso lordo: 7.000 kg

Motore: 104 Ha-stella doppia fila 18 cilindri raffreddato ad aria 1.900 hp × 2

Velocità massima: 690 km / h

Range: 3.000 km

Armi: 7,7 millimetri mitragliatrice × 6

Carico:Bombe fino a 500kg

 

Si ho dato un'occhiata a quel sito...lo trovo interessante anche se devo ammettere che si parla di apparecchi di cui non mai sentito parlare..comunque mi domando come mai nonostante abbia volato non siano rimaste delle fotografie dell'evento..

 

In effetti è un pò estremo come velivolo...come caccia non ce lo vedo proprio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulle prime il prefisso Ki mi ha lasciato un po perplesso.

Poi mi è venuto in mente che nel Manchukuo esisteva un'industria collegata con la Nakajima, per la quale produceva essenzialmente varianti dei tipi base.

La scrittura esatta dovrebbe essere però Mansyu, a meno che quella riportata sia la scrittura cinese, vista la collocazione geografica.

Ad ogni modo del 65 non ho trovato alcuna notizia, neanche fra i progetti accantonati o solo abbozzati.

Teniamo conto che la Mansyu non ha mai prodotto velivoli con qualche pretesa, in massima parte addestratori e come dicevo, varianti o tipi standard ( p.es. Ki 84-I ) su licenza.

 

Insomma il 65 mi ricorda un 'Luft-46' ma molto più di fantasia, ecco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

e quest coso deve far concorenza allo hien? :blink: . solo a guardarlo mi viene il vomito. e poi un motore a doppia stella non è un radiale? che vantaggi può avere il motore in quella posizione? e poi le 6 armi sono sincronizate? perchè altrimenti spezzano l'elica.

Edited by mustang

Share this post


Link to post
Share on other sites
Insomma il 65 mi ricorda un 'Luft-46' ma molto più di fantasia, ecco.

 

Concordo...personalmente credo che, ammesso che sia un affare realmente esistito anche solo sulla carta, si sarebbe rivelato un fiasco totale..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×