Jump to content
Sign in to follow this  
alberto49

F86-F SABRE - Work in progress

Recommended Posts

Salve, per consentire a chiunque volesse di poter accedere e commentare il mio WIP, ho creato un foto album dedicato anche per questo aereo che vorrei realizzare in livrea italaina.Siamo solo all'inizio, ovviamente aggiornerò man mano che il lavoro procederà.L'abitacolo ed il sedile sono della AMS resin (quello originale era decisamente penoso)Grazie anticipate per ogni commento/suggerimento.Questo è il link:http://fotoalbum.alice.it/fotoalberto2249/...-f---work-in-pr

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve, per consentire a chiunque volesse di poter accedere e commentare il mio WIP, ho creato un foto album dedicato anche per questo aereo che vorrei realizzare in livrea italaina.

Siamo solo all'inizio, ovviamente aggiornerò man mano che il lavoro procederà.

L'abitacolo ed il sedile sono della AMS resin (quello originale era decisamente penoso)

Grazie anticipate per ogni commento/suggerimento.

Questo è il link:

 

http://fotoalbum.alice.it/fotoalberto2249/...-f---work-in-pr

 

 

Oramai siamo invasi dai modellisti esperti sta diventando una specie di esodo! :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oramai siamo invasi dai modellisti esperti sta diventando una specie di esodo! :rotfl:

Non so cosa pensino gli altri partecipanti a questo forum. Io sono nuovissimo per i forum ma mi sono avvicinato ad essi sopratutto perchè, per me, il modellismo è una passione che si estrinseca sopratutto nel cercare di realizzare una replica il più possibile fedele all'originale. La mia tecnica modellistica è tutt'altro che perfetta ed il prodotto finale non è all'altezzza di quanto ho visto anche su questo forum, ma, prima di realizzare un modello (aereo, nave o soldatino) io cerco di documentarmi al massimo, comprando libri navigando sul web e, da poco partecipando ai forum.

Purtroppo, anni or sono, mi sono dovuto liberare di molti libri d'aviazione ma ricominciato a riacquistarli ed ho una discreta documentazione uniformologica e navale (velieri)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non so cosa pensino gli altri partecipanti a questo forum. Io sono nuovissimo per i forum ma mi sono avvicinato ad essi sopratutto perchè, per me, il modellismo è una passione che si estrinseca sopratutto nel cercare di realizzare una replica il più possibile fedele all'originale. La mia tecnica modellistica è tutt'altro che perfetta ed il prodotto finale non è all'altezzza di quanto ho visto anche su questo forum, ma, prima di realizzare un modello (aereo, nave o soldatino) io cerco di documentarmi al massimo, comprando libri navigando sul web e, da poco partecipando ai forum.

Purtroppo, anni or sono, mi sono dovuto liberare di molti libri d'aviazione ma ricominciato a riacquistarli ed ho una discreta documentazione uniformologica e navale (velieri)

 

Sui velivoli storici posso fornirti parecchi dettagli, quindi chiedi pure! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio Blue Sky per la disponibilità e ne approfitto subito.

Come accennato vorrei realizzare F86-F30 nella versione italiana.

In Italia questi aerei sembrerebbero essere arrivati dopo essere stati dismessi dalla RAF ed erano di costruzione Canadese, ovvero dei Cnadair CL-13.

Io sto realizzando questo modello basandomi sui dettagli illustrati sul Walk Around n.21 però, a proposito del "nostro" Sabre, ho trovato sul web solo delle foto a cura dell'AMS di Verona e, purtroppo, non ci sono immagini relative agli stencils ed al loro posizionamento.

:helpsmile: Perfino il diametro delle coccarde non è chiaro ma per queste, alla disperata, comprerò delle coccarde in 1:48 e le userò come riferimento.

Sul web si trova qualche foto di aerei del 4 Stormo con mimetica grigio-verde, ma io vorrei cimentarmi con una livrea completamente metal. Sempre sul web si trovano vari profili a colori che farebbero al caso mio, ad esempio uno raffigura un aereo della 2 Aerobrigata di Cameri, ma quanto sono storicamente attendibili?

Quindi se sai suggerirmi dove trovare documentazione del nostro Sabre, ti sarò grato nella speranza di poter contraccambiare presto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ti ringrazio Blue Sky per la disponibilità e ne approfitto subito.

Come accennato vorrei realizzare F86-F30 nella versione italiana.

In Italia questi aerei sembrerebbero essere arrivati dopo essere stati dismessi dalla RAF ed erano di costruzione Canadese, ovvero dei Cnadair CL-13.

Io sto realizzando questo modello basandomi sui dettagli illustrati sul Walk Around n.21 però, a proposito del "nostro" Sabre, ho trovato sul web solo delle foto a cura dell'AMS di Verona e, purtroppo, non ci sono immagini relative agli stencils ed al loro posizionamento.

:helpsmile: Perfino il diametro delle coccarde non è chiaro ma per queste, alla disperata, comprerò delle coccarde in 1:48 e le userò come riferimento.

Sul web si trova qualche foto di aerei del 4 Stormo con mimetica grigio-verde, ma io vorrei cimentarmi con una livrea completamente metal. Sempre sul web si trovano vari profili a colori che farebbero al caso mio, ad esempio uno raffigura un aereo della 2 Aerobrigata di Cameri, ma quanto sono storicamente attendibili?

Quindi se sai suggerirmi dove trovare documentazione del nostro Sabre, ti sarò grato nella speranza di poter contraccambiare presto.

 

 

Se Parli del seguente profilo di Paulli, posso dirti che è un Designer fra i più celebri, che fornisce materiale grafico alla stessa Italeri! ;)

 

Canadair%20cl.13.JPG

 

Un Walkaround Interessante!

Canadair CL-13 Mk.4 - (North American F-86E ) MM 19724

Edited by Blue Sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per chi fosse interessato, ho aggiunto altre foto riguardanti il cockpit e gli aerofreni. Il link è sempre lo stesso

http://fotoalbum.alice.it/fotoalberto2249/...-f---work-in-pr

Dopo Pasqua, se riesco a mettere assieme abbastanza materiale di riferimento, inizierò l'arduo (per me) lavoro di verniciatura "all metal"

Cordialità

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto bello il Cockpit, noto che stà venendo molto bene, inoltre tutti i dettagli sono curati perfettamente! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK, a distanza di qualche mese dall'inizio dei lavori, inclusi i mesi estivi che, da buon pensionato, ho passato al mare, rieccomi con questo Sabre.

Innanzitutto ho scelto la livrea:

10Gruppomet-vi.jpg

ed ho quasi completato la verniciatura con alcune tonalità di alluminio della Alclad II.

Mi mancano i pannelli in acciaio (presso lo scarico ed in corrispondenza delle mitragliatrici), il pannello verde antiriflesso sul muso ed il radom.

Entro domenica conto di poter postare un paio di foto.

Però, essendo questa la mia prima esperienza con un aereo "all metal", chiederei un paio di consigli agli amici modellisti:

1 - Sulla vernice Alclad II, prima delle decals, è meglio dare un trasparente lucido tipo Vallejo (acrilico) oppure la cera Future.

2 - Sempre sull'Alclad, cos'è meglio usare per l'invecchiamento, colori ad olio diluiti od altro?

Grazie anticipate e cordiali saluti

Alberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per l'invecchiamento sugli alclad ho sempre usato colori a olio diluiti, credo sia la cosa migliore e non ci sono effetti collaterali sulla vernice. Per il resto bisogna sentire gli esperti :rolleyes:

Aspettiamo le foto! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

allora intanto se ti serve materiale,sono qui',abitiamo anche vicino,i sabre ami erano si' di provenienza Raf,infatti la colorazione grigio/verde era quella inglese,sotto erano in PRU blue,lo vedi in una foto del walkaround,a colori,con insegne provvisorie usaf,erano dei Canadair MKIVEM,cioe' modificati,con la sostituzione dell'ala.

Dimensioni coccarde/stencils:ci sono se non ricordo male della Tauro.

Foto:ce ne sono diverse,per i profili anche,sull'attendibilita',generalmente e' buona,stasera vedo se ho qualcosa in biblioteca.

Stencils:qualcosa c'e'.

marco

 

Ti ringrazio Blue Sky per la disponibilità e ne approfitto subito.

Come accennato vorrei realizzare F86-F30 nella versione italiana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

allora intanto se ti serve materiale,sono qui',abitiamo anche vicino,i sabre ami erano si' di provenienza Raf,infatti la colorazione grigio/verde era quella inglese,sotto erano in PRU blue,lo vedi in una foto del walkaround,a colori,con insegne provvisorie usaf,erano dei Canadair MKIVEM,cioe' modificati,con la sostituzione dell'ala.

Dimensioni coccarde/stencils:ci sono se non ricordo male della Tauro.

Foto:ce ne sono diverse,per i profili anche,sull'attendibilita',generalmente e' buona,stasera vedo se ho qualcosa in biblioteca.

Stencils:qualcosa c'e'.

marco

 

Ciao,

grazie della risposta.

Per le coccarde, so dell'esistenza delle decals Tauromodel, però sembra siano esaurite. Domani vado all'Hobby Model Expo di Novegro, se le trovo lì bene, altrimenti me le faccio, devo solo essere certo delle misure. (Ho già fatto decals sia per il Macchi 205 che per il Fiat G55).

Gli stencils e le varie insegne di gruppo le ho già acquistate.

Se trovi delle foto, sono particolarmente interessato a dettagli dei vani carrelli ed al frontale, non capisco di colore era il radom, sembra un mattone ...

Grazie anticipate

Alberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

le dimensioni delle coccarde,bene o male,rispecchiano quelle raf dimensionalmente,poi ce ne sono di varie misure,vani carrelli?,se ha il walkaround,c'e' qualcosa,in rete certamente.

Colore del radome,cosa intendi?.

marco

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao,

le dimensioni delle coccarde,bene o male,rispecchiano quelle raf dimensionalmente,poi ce ne sono di varie misure,vani carrelli?,se ha il walkaround,c'e' qualcosa,in rete certamente.

Colore del radome,cosa intendi?.

marco

Ciao,

oggi all'Hobby Model Expo di Novegro ho trovato le decals che cercavo con le coccarde: problema risolto.

Ho il walk-around della Squadron come pure quello realizzato dall'AMS di Verona, però le foto dell'interno dei vani carrelli sono scarse.

Il radome è quello che copre il radar che si trova sulla parte superiore della presa d'aria.

TN_F86ESabreMM19792_32-vi.jpg

In questa foto è nerastro mentre in altre è color mattone.

Nel frattempo ho comunque appreso che il materiale costruttivo è color mattone che, in fabbrica veniva rivestito di gomma nera, però dopo poco la gomma si staccava e ricompariva il color mattone.

Alberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il radome notavo su certe fonti,e foto,che appare verde,possono aver usato entrambi i colori,per i carrelli,c'e' materiale,nel vecchio Fighting colors squadron,che si vedono abbastanza bene i dettagli,sono disegni,ma rendono bene l'idea.

Mi e' venuto in mente una cosa,almeno di fabbrica,i canadesi verniciavano neri,all'inglese gli abitacoli,solo i loro,mi sorge il dubbio che siano almeno alla consegna anche gli ami.

Alberto,dovresti mandarmi una mp,cortesemente,che vedo di scannerizzarti la pagina,o se no io vengo a milano,abbastanza spesso,vedi tu.

Decals:meglio,io ne ho 2,uno lo faro' acrobatico,e l'altro ami mimetico.

marco

 

Ciao,

oggi all'Hobby Model Expo di Novegro ho trovato le decals che cercavo con le coccarde: problema risolto.

Ho il walk-around della Squadron come pure quello realizzato dall'AMS di Verona, però le foto dell'interno dei vani carrelli sono scarse.

Il radome è quello che copre il radar che si trova sulla parte superiore della presa d'aria.

TN_F86ESabreMM19792_32-vi.jpg

In questa foto è nerastro mentre in altre è color mattone.

Nel frattempo ho comunque appreso che il materiale costruttivo è color mattone che, in fabbrica veniva rivestito di gomma nera, però dopo poco la gomma si staccava e ricompariva il color mattone.

Alberto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per il radome notavo su certe fonti,e foto,che appare verde,possono aver usato entrambi i colori,per i carrelli,c'e' materiale,nel vecchio Fighting colors squadron,che si vedono abbastanza bene i dettagli,sono disegni,ma rendono bene l'idea.

Mi e' venuto in mente una cosa,almeno di fabbrica,i canadesi verniciavano neri,all'inglese gli abitacoli,solo i loro,mi sorge il dubbio che siano almeno alla consegna anche gli ami.

Alberto,dovresti mandarmi una mp,cortesemente,che vedo di scannerizzarti la pagina,o se no io vengo a milano,abbastanza spesso,vedi tu.

Decals:meglio,io ne ho 2,uno lo faro' acrobatico,e l'altro ami mimetico.

marco

Ciao,

il PM seguirà a breve.

Per quanto riguarda l'abitacolo, la difficoltà di reperire documentazione sui velivoli AMI, mi ha posto di fronte alla necessità di decidere, ed ho seguito le colorazioni descritte dal Walk Around della Squadron Signal, oramai è fatto:

F86cockpit2-vi.jpg

DSCN0377-vi.jpg

DSCN0342-vi.jpg

DSCN0376-vi.jpg

Per il radome, seguirò le indicazioni di una persona che su quegli aerei ha lavorato e lo colorerò nero gomma.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fino ad ora....un ottimo lavoro, bello in particolare il pannello strumenti...!!

Edited by Kit

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve,

ecco alcune foto dell'aereo verniciato.

Non so se ci sono riuscito, ma ho cercato di realizzare una colorazione il più possibile realistica, basandomi sulle foto che ho trovato.

Chiaramente mancano le decals, il cockpit, i carrelli eccetera e l'invecchiamento.

DSCN0604-vi.jpgDSCN0606-vi.jpgDSCN0601-vi.jpgDSCN0602-vi.jpg

Ovviamente una delle mie due gatte ne ha approfittato per farsi fotografare!

Fatemi sapere cosa ne pensate, mi servirà sicuramente per il prossimo modello "all metal" che farò, se lo farò.

Grazie anticipate e saluti

Alberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

MIAOOOOOOOOO!!!!!!,da parte del mio Tiger 3°,un gattaccio di 5 anni,grasso fin troppo,e ruffiano altrettanto,e dongiovanni anche,io adoro i mici,va' be' torniamo alle cose serie.

Ottima finitura davvero,la "metallizzata"e' stata per tanti,incluso me un incubo,apsetto di vedere le evoluzioni.

marco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest iscandar

ma a modello finito restarà sempre la possibilità di guardare il motore o lo sigilli???

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma a modello finito restarà sempre la possibilità di guardare il motore o lo sigilli???

Ciao,

ancora non ho deciso.

Purtroppo la parte anteriore si incastra nella fusoliera in modo abbastanza precario quindi, se non riesco a migliorare questo incastro, sarò costretto ad incollarlo altrimenti rischio che crolli tutto.

La parte posteriore di fusoliera rimarrà comunque sfilabile per essere appoggiata sull'apposito carrello, lasciando in vista questa parte di motore.

Ciao

Alberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

il kit se non erro è quello Kinetic reinscatolato da Italeri in 1/32 ? se sì come sono le superfici alari ? io ho uno di questi kit ma la superficie esterna dei pezzi che raffigurano le ali è...ondulata!!!

Il disegno di Giovanni Paulli si basa su una foto a colori edita sul volumetto pubblicato da Tatangelo negli anni 80 sull'F.86 ed inserito nella serie che lo stesso editore dedicò agli aerei dell'A.M.I. (se non ricordo male si chiama Monografie Aeronautiche Italiane) e comunque non va bene per il kit Italeri: la foto in questione attesta la presenza nelle file A.M.I. di un esemplare del tipo con ali senza le alette di scorrimento; il 2° stormo ha avuto esemplari in argento (foto sempre viste sulla citata monografia) ma con il codice del 13° gr. e senza lo stemma di reparto.

Le decals del kit non le hai ritenute di buona qualità ?

Il gatto è STUPENDO : te lo dice un gattofilo convinto che vive con due soriani e a casa dei suoi ha una certosina !!!

Per Marco : un decente trittico della pianta alare di questi Sabre dopo la modifica 6-3 dove si può pescare ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

una tavola che aiuta e' sul walkaround,comunque gli esemplari ami,erano MK4 ex raf,con le ali sostituite,puo' essere che qualcuno per vari motivi non le avesse.

marco

 

il kit se non erro è quello Kinetic reinscatolato da Italeri in 1/32 ? se sì come sono le superfici alari ? io ho uno di questi kit ma la superficie esterna dei pezzi che raffigurano le ali è...ondulata!!!

Il disegno di Giovanni Paulli si basa su una foto a colori edita sul volumetto pubblicato da Tatangelo negli anni 80 sull'F.86 ed inserito nella serie che lo stesso editore dedicò agli aerei dell'A.M.I. (se non ricordo male si chiama Monografie Aeronautiche Italiane) e comunque non va bene per il kit Italeri: la foto in questione attesta la presenza nelle file A.M.I. di un esemplare del tipo con ali senza le alette di scorrimento; il 2° stormo ha avuto esemplari in argento (foto sempre viste sulla citata monografia) ma con il codice del 13° gr. e senza lo stemma di reparto.

Le decals del kit non le hai ritenute di buona qualità ?

Il gatto è STUPENDO : te lo dice un gattofilo convinto che vive con due soriani e a casa dei suoi ha una certosina !!!

Per Marco : un decente trittico della pianta alare di questi Sabre dopo la modifica 6-3 dove si può pescare ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
il kit se non erro è quello Kinetic reinscatolato da Italeri in 1/32 ? se sì come sono le superfici alari ? io ho uno di questi kit ma la superficie esterna dei pezzi che raffigurano le ali è...ondulata!!!

Il disegno di Giovanni Paulli si basa su una foto a colori edita sul volumetto pubblicato da Tatangelo negli anni 80 sull'F.86 ed inserito nella serie che lo stesso editore dedicò agli aerei dell'A.M.I. (se non ricordo male si chiama Monografie Aeronautiche Italiane) e comunque non va bene per il kit Italeri: la foto in questione attesta la presenza nelle file A.M.I. di un esemplare del tipo con ali senza le alette di scorrimento; il 2° stormo ha avuto esemplari in argento (foto sempre viste sulla citata monografia) ma con il codice del 13° gr. e senza lo stemma di reparto.

Le decals del kit non le hai ritenute di buona qualità ?

Il gatto è STUPENDO : te lo dice un gattofilo convinto che vive con due soriani e a casa dei suoi ha una certosina !!!

Per Marco : un decente trittico della pianta alare di questi Sabre dopo la modifica 6-3 dove si può pescare ?

 

Ciao,

confermo che il kit è quello della Kinetic ma, da quanto ho letto quello Italeri non è la stessa cosa (a meno che il recensore, che lo definisce inferiore, non sia un po' di parte)

Le ali, ma anche il resto del kit, l'ho trovato di ottima fattura. Solo il motore, stando ad un ex tecnico manutentore del 4 Stormo che ho avuto la fortuna di incontrare su di un altro forum, è un po' carente e sbagliato in alcuni dettagli. Io ho cercato di migliorarlo ma, comunque, andrà a finire che la parte anteriore dovrò incollarla nella fusoliera, quindi se ne vedrà ben poco.

Il kit Kinetic non offre l'opzione con gli slats sulle ali, il che va benissimo volendo fare un esemplare AMI.

Comunque su internet avevo trovato tutta una spiegazione sulle slats che, purtroppo, non ho conservato.

Per quanto riguarda le decals, ho dovuto recuperare quelle della Tauromodel perchè nel kit Kinetic sono presenti solo quelle USA.

Il tutto mi fa pensare che il kit Italeri sia diverso oppure un Kinetic modificato (nuove ali?)

Se intendi fare un esemplare AMI anche tu, tieni presente che, essendo di produzione canadese, gli interni erano neri, io l'ho saputo troppo tardi!

Spero di esserti stato d'aiuto

Ciao

Alberto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...