Jump to content

la saetta

Membri
  • Posts

    214
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by la saetta

  1. personalmente considero m60 un mezzo fallimento 18 anni di differenza dal mg 42 prestazioni inferiori
  2. AK 47 - AK103 ottima affidabilità potente oltre 150 mt ci pensano le mitragliatrici e tiratori scelti
  3. la saetta

    calibri

    domanda anche lo Steyr AUG era modulare e multi calibro??
  4. la saetta

    calibri

    salve il calibro 22 LR viene impiegato in 2 pistole mitragliatrici americana calico m100 calibro 22 LR capacita del caricatore elicoidale da 100 colpi ex iugoslava mgv 176 calibro 22 LR caricatore tamburo da 161 colpi velocità di fuoco 1200- 1600 colpi al minuto peso 3,4 kg con caricatore puoi rompere un bloco di cemento con una sola mazzata o tante martellate la 176 a 30- 40 metri deve essere una brutta bestia
  5. la saetta

    Tanks curiosi

    SdKfz 2 kleines Kettenkrad veicolo da trasporto e traino per cannoni da 37mm Pak36 controcarro, che erano abbastanza leggeri da essere portabili da tale mezzi da 1,5 litri (di cilindrata).Esso venne usato anche come mezzo per stendere cavi telefonici SdKfz 2/1, o cavi elettrici SdKfz 2/2. Doveva esserne utilizzata anche una versione da 5 uomini e 2000cc. Di cilindrata, con un nome diverso , HK 102 ma ci si rese conto che il veicolo costava troppo per l’esercito tedesco.
  6. Fu anche l'ultima guerra "massiva" doveconcorsero così tante nazioni contrapposte, e sotto certi aspetti fu la continuazione della serconda guerra mondiale, all'inizio le armi erano quelle del 1945, mustang p-51, f-80, bazooka m-9, ed è strano come si potesse pensare che il pur validissimo p-51 potsse competere alla pari con gli aere a reazione mig leggendo queste ultime righe e affiorato un ricordo l esercito americano al inizio delle operazioni aveva puntato molto sulla carabina m1 in calibro 30 vedendosi costretto in seguito reintrodurre massicci quantitativi di garand le truppe si lamentavano scarsa gittata del m1
  7. complimenti a Alex ammaestratore di vipere del orobica ??
  8. cercherò di adeguarmi ma scrivere al pc non e una mia specialità! gradirei una risposta da intruder
  9. parlando di mitragliatrici del secondo conflitto faccio ricerche da qualche tempo su una mitragliatrice penso sringer modello in penso calibro 30.06con un alta cadenza di fuoco montata su bombardieri da picchiata americani recuperata dai marins modificata con l'aggiunta di parte di una calciatura per garant un bipede per bar tutto ciò per avere una mitragliatrice maneggevole con alta cadenza di fuoco ne ho avuto notizie parecchi anni fa poi rivista su histoy cannel in un documentario di cui non mi fido del tutto sono sicuro che non si tratti della 1919a6 con bipede e calcio impiegata in euopa
  10. scusami ma la browning m2 in 12,7 non era montata sulla torretta degli scerman e sui semicingolati impiegata in impianti quadrinati antiaeri nelle ali dei p51 sui b17 b29 ? io ho sempre conosciuta come m2 calibro 12,7 x99 mm oppure calibro 50 forse la conosciamo con denominazioni diverse
  11. vedendo la foto del m-50 riconosco il cannone identico al 106 senza rinculo montato sulle ar59 dei contro carri aveva un sistema di puntamento con fucilone coassiale penso in calibro 12.7 corto denominato spotter ora so che risale alla ww2
  12. la mitragliatrice browning 1919 raffreddamento ad aria deriva dalla 1917 raffreddamento a acqua anche browning m2 deriva dalla 1917 m2 i primi modelli erano con raffreddamento acqua solo nel 1933 la m2 fu collaudata con raffreddamento ad aria durante il 1917 il corpo spedizione americano dipendeva quasi interamente dagli alleati per le armi automatiche in quel periodo Francia Inghilterra stavano sperimentando mitragliatrici con calibri maggiori di quelli da fucile per la comparsa di postazioni protette anche con scudi metallici e le necessita contraeree gli americani provarono a modificare con scarsi risultati le1917 dal 30.06 al 11 mm sperimentato dai francesi brownig costruì una versione maggiorata della1917 con calibro 12,7 ispirato dal fucile controcarro mauser catturato velocità proiettile 853 ms l'arma raffreddata a acqua vide la luce nel 1918
  13. molte grazie per le ottime informazioni e per i 2 indirizzi
  14. ho frainteso erano dotati di bombole spallegiabili collegate alla lancia con un tubo flesibile erano chiamati modello 41 non so se era esatto
  15. salve madmike era il modello con bombole e non so se ancora operativi
  16. salve cercato senza esiti cerco informazioni su cannoni senza rinculo penso da57m e abbinabile con trepiede per mitragliatrice browning 1919 usati dagli americani
  17. lanciafiamme presenti in armeria del battaglione cadore anni88-89-90 penso modello 41
  18. salve tomcatter la1919 e calibro 30.06
  19. Breda 30 soprattutto per sistema di lubrificazione delle cartucce riguardo la breda 37 non era tanto male per il periodo opinione espressa da molti veterani il calibro 8mm la bassa cadenza di fuoco la canna molto pesante 4,400 kg consentiva un buon ritmo di fuoco in questo tipo di arma il sistema di lubrificazione della cartuccia ( ispirato alla schwarzlose alta buona arma)non dava problemi eccessivi anche in Africa e Russia era una mitragliatrice definita pesante quindi di impiego più statico ricordo un anziano maresciallo che parlava di un progetto negli anni 50 per alimentala a nastro
  20. voto mg 42 ottima soprattutto il cambio rapido della canna
  21. chiedo venia sono nuovo del forum e anche del mezzo posso chiedere traduzione frase in inglese saluti
  22. SALVE A TUTTI RISULTA A QUALCUNO CHE CI SIANO PROBLEMI CON POTERE D'ARRESTO PER M- 4 IN IRAQ SALUTI
  23. salve a tutti! per esperienza concordo sul uso del tritolo saluti
×
×
  • Create New...