Jump to content

Max Falchi

Membri
  • Content Count

    15
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About Max Falchi

  • Rank
    Recluta

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  1. Max Falchi

    "Rapporto Esercito 2008"

    Non è stato ricostituito il "2° Reggimento Granatieri", ma il "2° Battaglione Granatieri Cengio" inquadrato nel "1° Reggimento Granatieri".
  2. Max Falchi

    VBM Freccia - discussione ufficiale

    "Analisi Difesa" riporta che il VBM andrà ad equipaggiare nell’ordine l’ "82° Reggimento Fanteria Torino", il "9° Reggimento Fanteria Bari" ed il "7° Reggimento Bersaglieri" tutti e tre appartenenti alla "Brigata Pinerolo". Evidentemente c’è stato un ripensamento nei piani dell’Esercito che prevedeva il Freccia destinato in un primo momento ad equipaggiare alcuni reparti delle brigate Aosta e Sassari. Oltretutto quest’ultima probabilmente diventerà una brigata leggera.
  3. Max Falchi

    VBM Freccia - discussione ufficiale

    La Pinerolo diventerà una brigata media, anche se i suoi reparti di fanteria non saranno equipaggiati con il VBM Freccia, infatti sembra che riceveranno il VTM-X 4X4.
  4. Max Falchi

    carri armati

    Probabilmente ha una duplice funzione (identificazione IFF e compagnia) anche perché come si può vedere dalle foto, la punta non è sempre rivolta nella stessa direzione. Infatti, mi risulta che funzioni così: ^ Compagnia A; > Compagnia B; v Compagnia C; < Compagnia D. Foto © Military Photos Forum
  5. Penso che il "4° Reggimento Carri" sia finito per sbaglio nella "Brigata Garibaldi", anche perché così andremmo ben oltre i 200 MBT Ariete del parco carri dell’EI. Oltretutto al contrario degli altri reggimenti carri, non ha compagnie su IFV Dardo.
  6. Max Falchi

    Caserma"aldo Del Monte",pesaro...

    La scorsa estate ho visto che stavano ristrutturando una palazzina, non so dire se appartenesse alla "Del Monte" o alla "Cialdini" (in effetti essendo una affiancata all'altra non so bene quale sia l'una e quale sia l'altra), comunque è quella più vicina al mare. In effetti facendo una ricerca vedo che è stata fatta qualche proposta, ma penso che finora non sia stato fatto nulla.
  7. Max Falchi

    carri armati

    Se non sbaglio, indica a quale compagnia appartiene il carro.
  8. Max Falchi

    SOS elettronici...led in fiamme

    No, niente transistor. Come stabilizzatore di tensione puoi usare un LM317. Nel link che segue oltre alle caratteristiche del componente, trovi le formule per calcolare la resistenza da usare per ottenere la tensione in uscita desiderata. LM317 Per la protezione del circuito dovrebbe andar bene un transil SMBJ5.0. SMBJ5.0
  9. Max Falchi

    SOS elettronici...led in fiamme

    L’ideale sarebbe procurarsi di uno stabilizzatore di tensione che serve appunto a "calibrare" la tensione in uscita. Al posto del fusibile si può mettere un transil, che offre la stessa protezione con il vantaggio che è ripristinabile (detto in parole povere non necessita di essere sostituito come un normale fusibile). Non so, forse sono andato troppo sul tecnico.
  10. Max Falchi

    Tagli e ristrutturazione Armée de Terre

    Per esperienza, consiglio di non fare troppo affidamento sul sito dell’Esercito. Per quanto riguarda i reggimenti di cavalleria, è vero che attualmente sono otto ma due di questi (Nizza e Piemonte) non solo hanno gli effettivi ridotti al minimo, ma anche i mezzi a loro assegnati sono veramente pochi.
  11. Max Falchi

    Italia Vs Spagna

    A dire il vero il loro Leopard 2 è “made in Spain” considerato che viene costruito dalla Santa Barbara. Il problema degli spagnoli è che è difficile trovare qualcosa con la scritta “designed in Spain”. Per farla breve, se non gli passano le istruzioni di montaggio, non sanno dove mettere le mani.
  12. Max Falchi

    Artiglieria moderna

    Per Sparviero I dati i mio possesso provengono da una pubblicazione dell’Ufficio Storico dell’Esercito, per cui dovrebbero essere attendibili. Per quanto riguarda il "31° Carri" detta pubblicazione riporta che si trasferisce ad Altamura nell’ottobre 1995, a questo punto c’è un errore di battitura o sul volume o sul sito dell’Esercito (per me la data giusta è 1995). Il sito tedesco di Wikipedia riporta (giustamente) che i "Cavalleggeri di Lodi" hanno fatto parte della "Divisione Corazzata Centauro" soltanto dal 1952 al 1986.
  13. Max Falchi

    Artiglieria moderna

    Alcune precisazioni: i "Cavalleggeri di Lodi" nel 1991 non passano alla "Brigata Centauro" ma al "3° Corpo d’Armata" provenienti dalla disciolta "Brigata Brescia"; il "133° Carri" entra a far parte della "Brigata Pinerolo" nel 1993, a sua volta sciolto nel 1995 e ricostituito nell’ambito della "Scuola di Carrismo" a livello "quadro" (era comunque previsto che in caso di riattivazione passava alla "Pinerolo"); il "31° Carri" è alle dipendenze della "Pinerolo" dal 1995 (in pratica sostituisce il "133° Carri").
  14. Max Falchi

    Artiglieria moderna

    Non è che aggiunge più di tanto, però in una tabella si può vedere la nuova struttura delle forze operative. A quanto pare, non verrà sciolta alcuna brigata, nello specifico le grandi unità pluriarma saranno di tre tipi: pesanti, medie/polivalenti e leggere specializzate. Pesanti -Ariete -Garibaldi Medie/polivalenti -Aosta -Pinerolo -Pozzuolo del Friuli -Sassari Leggere specializzate -Folgore -Friuli -Granatieri di Sardegna -Julia -Taurinense
  15. Max Falchi

    Artiglieria moderna

    A quanto pare la "Granatieri di Sardegna" dovrebbe diventare una "brigata leggera specializzata" come riporta il fascicolo allegato all’ultimo numero della "Rivista Militare". Staremo a vedere.
×