Jump to content

xxx

Membri
  • Content Count

    28
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by xxx

  1. xxx

    F/A18 SUPER HORNET (2)

    Ci sono andato oggi pomeriggio e mi dava "discussione chiusa"
  2. Ho aperto questa discussione sulla versione aggiornata dell'Hornet visto che l'altra era stata chiusa. Un superbo caccia multiruolo a mio avviso sottovalutato e prematuramente "declassato" dall'avvento dell'F35. Che ne pensate ?
  3. xxx

    VIDEO Sezione Caccia

    http://www.youtube.com/watch?v=X-Et0IfWHw8
  4. Perchè la soluzioe dei motori vicini al baricentro non è un ultimo ritrovato tecnologico ma è un espediente usato anche su vecchi velivoli
  5. Chiedo scusa se proseguo l'Ot ma mi preme precisare i seguenti punti: - sono solo un appassionato e non un esperto come voi, quindi vi ringrazio di qualsiasi commento, sopratutto quelli critici, visto che sono quelli con i quali ci si arricchisce maggiormente. - ho sempre pensato che la prima caratteristica che un buon aereo dovrebbe avere sia l'aerodinamica, e i velivoli russi senza dubbio primeggiano proprio in questo. - da quel poco che ho capito, il lungo cono di coda del Su27 serve anche a bilanciare il notevole protendersi in avanti del muso ma non è così essenziale da modifi
  6. Hai ragione, sono stato incompleto, perchè in realtà l'ausilio alla maneggevolezza il Flanker, come il Fulcrum, lo derivano anche dalla particolare forma della fusoliera sinusuoidale che estende la portanza alare di oltre il 40%, oltre che dai lerx "fluidificamente" raccordati. A tuo avviso un aereo perfetto per l'airshow, non è anche estremamente pericoloso in un ipotetico combattimento ravvicinato ? P.s.: si dice che gli americani abbiano sviluppato il Raptor dopo aver sospettato che l'F15 rischiava sonore legnate dal Su 27..
  7. Se sono presenti dei vecchi post significa che possono essere letti, e se possono essere letti possono essere quotati per una risposta senza che questo configuri un comportamento poco etico. Visto che il momento di inerzia esprime con quale difficolta è possibile variare il moto di un corpo in rotazione, solitamente masse e volumi disposti in maniera simmetrica intorno all'asse centrale non aiutano la velocità di variazione d'assetto. Nel Su 27 lo spostamento delle masse verso il posteriore fa sì che questo avvenga con minore difficoltà rispetto a velivoli le cui masse e pesi sono distrib
  8. I vecchi post vanno in prescrizione ? Credo che i 27 primati mondiali di cui il Flanker è detentore parlino da soli, senza bisogno di aggiungere speciosi tecnicismi. Maneggevolezza e manovrabilità sono in parte sovrapponibili. Le masse fuori baricentro aiutano anche la rapidità di modifica assetto, mentre gli aerei "simmetrici" necessitano di vari espedienti dinamici, tra cui gli ugelli vettoriali.
  9. xxx

    VIDEO Sezione Caccia

    Su 34 Fullback in azione:
  10. Interessantissimo, ti ringrazio per l'intervento. Il Su 27 biposto nella sua fusoliera mi ricorda un pò il muso e la testa di un gabbiano. Sinceramente non avrei mai immaginato il Fucrum più performante nel duello manovrato, pur essendo più piccolo del Flanker, ma non sono un esperto, sono soltanto un appassionato e qui dentro tecnicamente ne sapete tutti molto più di me. Effettivamente la linea del Fulcrum è più datata, sapevo che gli americani vedendolo l'avevano soprannominato "swift", rondone, e in effetti la sua geometria ricorda un pò quella del rondone in volo. Per il carburante su
  11. Per quale motivo sarebbe sbagliato dare anche un giudizio estetico ?
  12. Per quale motivo sarebbe sbagliato dare anche un giudizio estetico ?
  13. Il mondo è bello perchè è vario. La penso all'esatto opposto. Il Flanker per me è il più bell'aereo di sempre, l'icona assoluta dell'aerodinamica e dell'agilità, una gazzella del cielo. Il PAK-FA sarà indubbiamente più avanzato sotto il profilo della geometria stealth, ma al confronto sembra un tacchino schiacciato da un camion.
  14. Sono perfettamente daccordo, è l'aereo più bello in assoluto, soprattutto nella versione monoposto. L'unico che gli tiene testa per notevoli similitudini estetico/aerodinamiche è il Fulcrum. Il PAK-FA a confronto sembra un fagiano schiacciato sotto le ruote di un camion..
  15. Parlo dell'Italia in generale, non solo del forum. Qualche anno fa scrissi qualcosa qui sulla bontà degli aerei russi e venni attaccato con proclami pro USA-Raptor da lmeno 6-7 utenti insieme, da persone che scrivevano che non sapevo di cosa parlassi sostenendo che Mig e Sukhoi sono carrette da museo e nient'altro.
  16. Sono daccordo. Ma il discorso va esteso ad ogni prodotto russo rispetto a quelli americani superpubblicizzati. Basta leggere le varie discussioni nel forum per capire come molti interlocutori nostrani siano stati indottrinati sul famoso dualismo (americano=positivo, buono, giusto / russo=negativo, cattivo, ingiusto). Personalmente, nonostante sia in disaccordo con il sistema sociale comunista, tendo a dare a Cesare quel che è di Cesare e riconosco quando gli altri producono cose eccellenti. In Italia per esempio è quasi un tabù parlare del fatto che gli ingegneri russi hanno letteralme
  17. Infatti parlavo di superiorità in volo, il Cobra o il Kulbit sono solo due manifestazioni da fiera, che però rendono bene l'idea delle potenzialità generali. Gli USA per mettere a punto i Raptor si sono letteralmente svenati, non credo che fosse una normale tappa di avanzamento.
  18. Riguardo l'episodio dell'F 117 sono rimasto un pò indietro, ricordo soltanto che la notizia del cellulare modificato la diedero al tg all'epoca dei fatti, non escludo che sia una balla (certo però che vedere un aereo di quel tipo abbattuto fa comunque un certo effetto). Si hai ragione, le somiglianze significano poco, tuttavia dai precedenti aerei russi al Mig 29 e al Su 27 ci passa una vita di cambiamenti stilistici , estetici e sopratutto aerodinamici, con un salto notevolissimo. La notizia dei Falcon non l'ho presa da Wikipedia, la lessi sulle riviste DeAgostini per collezionisti di alcun
  19. In guerra c'è ben poco di confermato, (si dice addirittura che durante la guerra del Kosovo siano riusciti a rintracciare e far abbattere un F117 tramite un cellulare modificato dai Russi) e non mi stupisce che gli Iraniani si guardino bene dal rivelare le notizie in questione. Certo è che le somiglianze tra i due aerei sono un pò troppe, dal tunnel centrale con prese d'aria a gondola, alla fusoliera, alla divisione dei motori, ecc.. Riguardo gli F-16 si dice che agli inizi degli anni '70 un milardario russo sia riuscito ad acquistare un F 16 dal Belgio che aveva ricevuto una fornitura da
  20. Dalla home di arei militari (Su 27): "...Il Flanker ha beneficiato delle informazioni che i sovietici sono riusciti a procurarsi studiando gli F-14 Tomcat caduti in mano ai rivoluzionari iraniani nel 1979 e ricorrendo ad operazioni di spionaggio..".
  21. Con tutto il rispetto per l'F 15 che è un super aereo, la sua aerodinamica non è paragonabile a quella del Flanker ( a parere strettamente personale si intuisce anche a vista ): tra il 1986 ed il 1988, il P-42 ( versione appositamente modificata del Flanker ), conquistò non meno di 27 primati mondiali allo Strike Eagle. Si può leggere ogni primato in dettaglio su Wikipedia.
  22. Credo che una delle cose riconosciute all'estero (ma che in italia non si possono dire senza essere puntualmente attaccati da qualcuno, chissà perchè) è che i Russi quanto ad aerodinamica hanno compreso molto più degli occidentali, e sia il Fulcrum che il Flanker ne sono la dimostrazione più lampante. E' vero che questi progetti si basarono sullo studio di alcuni esemplari di Tomcat e F16 caduti in mani sovietiche, ma è anche vero che pur ricalcandone i concetti costruttivi si sono spinti molto più in là con l'aerodinamica, intuendo le potenzialità dell'estenzione della portanza anche alla fu
  23. ..certo però che l'esistenza stessa di dibattiti su un eventuale scontro Su37 ( progetto vecchio di 30 anni) e F 22 secondo me la dice lunga sulla bontà dell'aereo russo.....senza voler nulla togliere al raptor..
×
×
  • Create New...