Jump to content

brain_use

Membri
  • Posts

    95
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by brain_use

  1. Io lo scrissi in tempi non sospetti: come per il Concorde si è deciso che lo si voleva "più veloce" adesso lo si è voluto "più grande". Le scelte industriali si fanno con le analisi di mercato, non in base alle velleità da grandeur. Senza nulla togliere alle capacità ingegneristiche dimostrate, beninteso.
  2. Dire che sono rimasto basito a leggere, solo oggi purtroppo, il titolo di questo thread è poco... Conobbi Stefano di persona alcuni anni fa ad una conferenza di Paolo Attivissimo e, da allora, ho sempre associato quella bella persona a questo simpatico nickname. Mi dispiace, davvero tanto. Le mie più vive condoglianze, per quel che valgono, ai suoi cari tutti.
  3. Comprenso benissimo entrambe le osservazioni. Quel che intendevo dire, però, è che il concetto di UAV si basa anche sull'opportunità di ridurre il rischio per le risorse umane. Ma se per far volare un UAV ho bisogno un caro vecchio pilota su un F-22, evidentemente, siamo ancora molto lontani dal poter far a meno del pilota e del suo skill, almeno nella componente di supremazia aerea. Fine OT.
  4. Vado leggermente OT rispetto al topic della discussione. Però non riesco ad esimermi da una considerazione: se uno UAV ha bisogno di essere scortato da un caccia manned, c'è qualcosa che non torna... ;-)
  5. Non è la prima volta che l'IRAN se ne esce con un mockup "avanzatissimo". Ricordate lo Shafagh? http://forum.nexusedizioni.it/ma_vi_rendete_conto_delle_baggianate-t209.0.html
  6. Volevo ricostruire i tempi e modi di reazione della difesa aerea. ;-) Già so che i due F-16 sono stati autorizzati al volo supersonico. Ma mi manca la tempistica fra la segnalazione della torre del possibile dirottamento, lo scramble e l'aggancio dell'aereo. Concordo.
  7. Sappiamo già tutti che il dirottamento non c'è stato. La cosa curiosa è che il volo VY8366 non è nuovo a questa problematica: già l'anno scorso è stato intercettato, dai francesi, allora, proprio per problemi di comunicazione: http://www.ibtimes.co.uk/articles/378555/20120829/plane-hijacked-amsterdam-airport-schipol.htm Chi mi dà una mano a ricostruire la timeline delle due intercettazioni? (indovinate perché? )
  8. Già. Ne approfitto per segnalare che i commenti sono stati riaperti su Undicisettembre. Moderati, ma aperti. ciao!
  9. Sono tanto OT, lo so. Ma fa niente... "Perle Complottiste" che conoscete tutti benissimo, segnala la nascita del nuovo blog "Wikiperle": http://complottismo.blogspot.com/2011/10/arrivano-wikiperle-e-i-wikitrapper.html http://wikiperle.blogspot.com/ con un'iniziativa che, se trova sufficiente consenso, può davvero trasformare Wikipedia italiana in un'enciclopedia con la "E" maiuscola, affidabile quanto l'omologa inglese, i "Wikitrapper": http://wikiperle.blogspot.com/p/istruzioni.html#wikitrapper L'idea è interessante, vedremo se ci sarà il necessario sostengo dei wikipediani e dei lettori in genere...
  10. Molto preoccupante: http://www.wired.com/dangerroom/2011/10/virus-hits-drone-fleet/ Molto.
  11. Se vuoi ti cito un ex-regista, un ex-giornalista e un... tuttora baffone che hanno battuto questa strada ben prima di te...
  12. Non è ancora niente! Andate a leggere qui e fatevi due risate! http://www.nexusedizioni.it/apri/Argomenti/Geopolitica/LO-?SHAFAGH?-DELL?IRAN-di-Giancarlo-Chetoni/ Avevo segnalato a suo tempo la vaga "inesattezza" delle info riportate, ma pare che non mi abbiano dato retta... http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:e2Sa5aZripcJ:forum.nexusedizioni.it/ma_vi_rendete_conto_delle_baggianate-t209.0.html+MA+VI+RENDETE+CONTO+DELLE+BAGGIANATE&cd=1&hl=it&ct=clnk&gl=it Scusate il leggero OT.
  13. Quotone per Legolas, che saluto. Lo saprete già, immagino, ma a Milano c'è stato il primo dibattito sull'11/9 tra un complottista (Tom Bosco) e un debunker (Paolo Attivissimo): http://attivissimo.blogspot.com/2010/09/il-dibattito-sull119-milano-di-ieri.html Non so come si possa rimanere complottisti, dopo, ma a quanto pare c'è chi ce la fa...
  14. Esattamente. Si salva solo il re. L'Eagle!
  15. A me l'idea piace assai... spero anche a qualcuno di voi: Paolo Attivissimo, il "Disinformatico", ha lanciato un'idea davvero affascinante: acquistare alcuni spezzoni video HD (disponibili a pagamento in alta risoluzione e completamente restaurati) riguardanti la missione Apollo 11 e farne un documentario autoprodotto liberamente distribuibile: Arriva il 16/7 una versione "molto migliorata" della diretta dalla Luna di 40 anni fa; facciamo un documentario libero? Data la notevole cifra necessaria per l'acquisto degli spezzoni, si è pensato di dividere la spesa tra i tanti lettori del Disinformatico ed altri appassionati delle spedizioni lunari. Il risultato, messo a disposizione gratuitamente, compenserebbe ampiamente la modesta spesa individuale iniziale. Sul suo blog "Complotti Lunari" il link per partecipare all'acquisto dei filmati per il documentario.
  16. Verso fine mese sarò in ferie da quelle parti. Mi chiedevo perciò come sia la stituazione aggiornata o, in altre parole, che si può vedere di interessante da quelle parti... C'è mica qualche residente con info in proposito?
  17. Scusa, Simone, ma forse faresti bene a rileggerti la storia della missilistica. L'Atlas fu, appunto, il primo ICBM americano. Abbandonato per il Titan. Abbandonato per i missili a combustibile solido. Come qualcuno già ti ha fatto notare, le specifiche di un missile commerciale e quelle di un ICBM divergono un tantino.
  18. In realtà non mi riferivo al caso specifico: non avevo neppure controllato l'età del velivolo. Semplicemente credo sia inevitabile un invecchiamento generale della flotta airbus e qualche incidente in più, in percentuale sul totale, rispetto a quelli del passato. E' solo una questione statistica.
  19. Speriamo in bene per i passeggeri... Non parlerei però di "periodo sfortunato". Probabilmente, il naturale invecchiamento della flotta Airbus e una banale questione probabilistica stanno cominciando a pesare di più.
  20. La situazione mi pare a un punto di stallo: i giapponesi vogliono gli F-22, gli americani non vogliono darglieli. A tutt'oggi, non se ne esce. E' interessante però anche questa nota: Ora, se il Giappone identifica in 20 il suo fabbisogno di caccia F-22-like, la cosa mi sembra proporzionata. Ma se pensano alla cifra massima, 60, mi chiedo come questo numero sia conciliabile coi 187 -al lordo di attriti- dell'USAF. Uno dei due sbaglia i calcoli, anche considerando le particolarità del contesto operativo giapponese.
  21. Non più. In effetti, molti utenti del forum potebbero dare un contributo significativo ad alcune voci di aeronautica, laggiù!
  22. ehmmm... asini...? Scherzi a parte: hai fatto un bel riassuntino, Flaggy, delle testine dei cospirazionisti. A proposito delle demenzialità mediche che propaganda Lc, lo conoscete il blog di WeWee? http://medbunker.blogspot.com/ ciao a tutti! p.s. Edit: Sì, lo conoscete già, ho visto indietro. Fa niente: è buona cosa che sia sempre visibile. Fate pubblicità: gli ultimi post sono da rabbrividire e far conoscere la verità su certa gente è il solo modo che abbiamo per combatterli.
  23. Ehmm... non vorrei passare per uno in caccia di pubblicità. Ma se volete un riassunto dei principali siti di debunking... sul mio blogghetto da "Gran Propagandiere delle Esimie Opere di Debunking del Web Italiota" li trovate tutti: http://brrrainblog.blogspot.com
×
×
  • Create New...