Jump to content

litto

Membri
  • Posts

    48
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by litto

  1. ho trovato questa notizia su intrnet, si era già a conoscenza di un progetto simile? ho un po' cercato ma non mi sembrava fosse già stato postato L'esercito inglese sta preparandosi a testare una nuova tecnologia che rende i carri armati invisibili. Nelle ultime settimane, le prove effettuate hanno dato esiti positivi, e gli esperti dicono che il primo mezzo sarà disponibile nel 2012. Nessun trucco, la "sparizione" è basata su telecamere e proiettori che coprono il mezzo con le immagini del paesaggio circostante. Il risultato è che è praticamente impossibile distinguere la figura del carro armato dal paesaggio che lo circonda. Un soldato che ha partecipato ai test ha raccontato: "E' incredibile, non ci avrei mai creduto se non lo avessi visto con i miei occhi. " In una zona di combattimento, la sensibilità richiesta dalla tecnologia è ovviamente più alta, ma secondo Sir John Pendry, esperto del Ministero della Difesa, le applicazioni sono quasi infinite. Sarebbe infatti già allo studio anche un giubbotto antiproiettile. "Il passo successivo, spiega Sir Pendry, è ottenere lo stesso effetto senza l'uso di proiettori. Sarà un processo lungo e complesso, ma non impossibile".
  2. a fine novembre mi arriva la mini!! Cooper D verdone con tetto bianco! non vedo l'ora!!
  3. litto

    Softair

    piacerebbe anche a me riprendere... quando andavo mi divertivo un casino sempre che non scoppiassero liti furibonde sul "ti ho colpito" / "no non mi hai colpito"... già dovrei rispolverare la mia vecchia M92! che sappiate esiste qualche zona dove facciano giocare a paintball vicino a genova?
  4. litto

    Softair

    anch'io ho giocato un sacco a softair ma in maniera molto meno professionale... berette a gas mascherina e una felpa, niente di più. ci facevamo dei partitoni nei boschi piemontesi dai quali uscivamo distrutti... bei ricordi già che c'è questo topic volevo chiedere se qualcuno sa che nome abbia il wargame fatto con i fucili che sparano vernice, quelli in stile americano. così almeno so come cercarlo nella mia zona. perdonate l'offtopic ma drei che in questo topic capitano le persone che potrebberlo saperlo
  5. direi qundi che viaggiare a velocità supersonica non conviene affatto!! oltrepassando il muro del suono all'incirca raddoppia la resistenza! è dato da questo salto di resistenza la difficoltà di passare a veloctà supersonica?
  6. litto

    Nomignoli

    ma scusate, Widow Maker da parte dei piloti o di chi subiva l'attacco? perdonate la domanda idiota ma altrimenti potrei capire l'opposto
  7. ma quindi non erano i palloni in sè che ostruivano ma le catene o i cavi che li tenevano ancorati alla nave?
  8. ho appena incominciato a leggere un libro che forse avrete letto o del quale avrete sentito parlare: "Il giorno più lungo" di Cornelius Ryan, che racconta in maniera dettagliata (e reale) lo sbarco in normandia. verso l'inizio del libro viene descritto un convoglio della marina alleata e dice che ogni nave "teneva al guinzaglio con un robusto cavo un pallone da sbarramento antiaereo". cosa sarebbero? degli enormi palloncini che fluttuano a mezz'aria per riparare dagli attacchi aerei?
  9. la resistenza che l'aria oppone al passaggio del velivolo cresce col crescere della velocità di quest'ultimo. ma oltrepassato il muro del suono questo incremento di resistenza aumenta ancora di più? volgio dire: pensando al grafico della resistenza in funzione della velocità, questo varia andamento oltrepassato il valore del muro del suono? se sì di tanto?
  10. sarebbero quei caschi che ascoltano il rumore esterno e trasmetono agli auricolari interni una specie di "antirumore"? ogni tanto mi passa sopra la testa qualche 707 cargo e quelo sì che fa casino! soprattutto in fase di riattaccata! comunque anche il piaggio p180 pur essendo picolino è un gran casinaro, spero sia ben insonorizzato anche quello!
  11. mettendo un attimo da perte il "come arrivarci", non è pericoloso bombardare una centrale nucleare? dicendocela tra noi: se ne fregano altamente?
  12. litto

    film

    105 mm?? ammapperò!! scusate la divagazione. tornando ai film transformer io lo consiglio. è un'americanata ma di quelle fiere (ci sono anche le americanate ca**te)
  13. litto

    film

    quoto marvin!! 300 è fierissimo ho trovato il topic giusto per una mia domanda che mi sembrava un po' frivola negli altri topic. sono andato a vedere transformers (fiero anche quello) e volevo chiedere a chi lo avesse visto che aereo è quello che attacca a sparare dal fianco quelle potenti mitragliate al robot nel deserto?? non il tunderbolt, ma l'altro più grosso
  14. sì direi che sparando per una breve frazione di secondo fai una rosa di proiettili tipo fucile da caccia, quindi il caccia nemico rappresenta il fagiano! come dicevano prima i proiettili non seguono tutti la stessa traiettoria precisa. andando a piccole raffiche quindi un po' di volte puoi sparare
  15. io avevo letto che verranno sostituiti dagli f-35... mi sembra di averlo visto proprio sulla scheda dell'A-10 in home page. ma dici che pur con l'entrata in servizio dei nuovi velivoli il thunderbolt non verrà comunque totalmente spodestato? (scusate il piccolo OT) comunque a me non sembra poi così tanto diverso... non avrò l'occhio da esperto ma non ci vedo differenze. ma ci saranno modifiche anche nella forma o solo in termini di strutture?
  16. da sturbo!! ci sono quasi tutti! mancava solo il raptor....
  17. per motivi di salute perchè puoi aver subito qualche trauma per l'accelerazione e quindi la condizione del pilota non è perfetta. per motivi di bravura del pilota. per motivi di superstizione.... però presumo che la prima causa sia quella che va per la maggiore
  18. ma nel 2018 non saranno già in servizio da un bel po' gli f-35?
  19. se tu viaggi sul velivolo a una certa velocità V1 e i proiettili partono e si allontanano dall aereo con una certa velocità V2 (velocità quindi relativa all'aereo) da un' osservatore esterno, posto per esempio a terra, "vedrà" i proiettili muoversi di velocità pari a V1 + V2. sempre che le velocità in gioco non si avvicinino alla velocità della luce, ma direi che per questo c'è ancora un po' di strada da fare... cmq per raggiungere i proiettili sparati dovresti avere un'accelerazione assurda! oppure basta seguire la loro traiettoria e dopo un po di tempo li raggiungierai
  20. ops scusate! non avevo capito nulla! avevo capito un senso diverso della domanda... chiedo umilmente perdono....
  21. io sapevo che più che il vento relativo è la tremenda accelerazione del sedile che da dentro ti porta fuori e lontano dall'aereo in pochissimo tempo. è talmente alta che potrebbe causare lesioni
  22. leggeri? ma non sono fatti di uranio impoverito? o mi confondo con qualcos'altro... però quello che mi fa rimanere perplesso è apunto il fatto che spara 100 colpi al secondo e quindi gira con una velocità angolare abbastanza elevata
  23. non sapevo dove postare questa discussione ma pensando all'Avenger del Tunderbolt ho pensato di piazzarla qui.... ma veniamo a noi: nei cannoni di tipo rotativo (come appunto l'Avenger) il moto di rotazione della canna non va ad influire sul moto del proiettile deviandolo? questo disturbo sulla traiettoria viene tenuto conto oppure, data l'elevata velocità del proiettile, è ininfluente seppur la velocità di rotazione delle canne sia anch'essa molto alta? scusate la domanda, ma ahimè son fatto così
  24. scusate ma il Raptor ha gli ugelli direzionabili ma non a geometria variabile? oppure ha anche quest'ultima opzione?
  25. capito! grazie mille per la spiegazione!!
×
×
  • Create New...