Jump to content
Sign in to follow this  
Guest intruder

Antigravità

Recommended Posts

Guest intruder

Ho il sospetto che questo thread, oltre che fantascientifico, sia ssolutamente OT. So comunque che gli americani stanno lavorando da anni all'antigravità, proseguendo gli studi iniziati dai tedeschi prima e durante la guerra. Non so con quali risultati.

 

Senza scadere negli X Files, qualcuno ne sa qualcosa? Ci sono link atte ndibili?

 

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per motivi legati alla fisica l' antigravità non può esistere al massimo si può contrastare la gravità con una forza uguale e contraria come si fa da decenni con i voli per addrestrare gli astonauti (più correttamente parlano di migrogravità anche quando sono sull I.S.S)

 

si teorizza osservando un anomalo rallentamento delle sonde voyager che poss aesistere una forza contraposta alla gravita ma infinitamente più debole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi torna alla mente un vecchio articolo apparso su Volare (forse del 2005).

Si parlava di antigravità applicata ai B2: nel bordo di attacco delle ali si polarizzava lo strato limite, così che delle cariche elettriche si muovessero sul dorso delle ali e "risucchiassero" le ali stesse verso l'alto. In pratica un effetto calamita, piuttosto che antigravitazionale.

Sinceramente ho i miei dubbi su una simile tecnologia, pensate a quanta energia elettrostatica bisogna generare per polarizzare lo strato limite!!! :blink:

 

MAURICE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partendo dal presupposto che la superficie terrestre ha una carica elettrica negativa, ci sono stati studi finalizzati a verificare la possibilità di ottenere la levitazione di un oggetto caricandolo positivamente.

 

La ionizzazione dell'aria mediante forti cariche elettrostatiche è un altro sistema che è stato effettivamente oggetto di studi e ad esso è connesso anche quello che è solitamente chiamato "effetto corona".

 

Questi sistemi però non sono "antigravità", nel senso che non annullano la gravità ma la contrastano, esattamente come fa un propulsore.

Ammesso che funzionino, le energie necessarie sono tali da essere incompatibili con qualsiasi applicazione pratica.

 

L'antigravità vera e proprio è oggi tecnicamente e fisicamente impossibile, e tale rimarrà finchè l'uomo non avrà scoperto esattamente cos'è la gravità.

Sul punto, infatti, esistono più teorie e anche quella più accreditata (che ipotizza l'esistenza del gravitone) non è provata (che io ricordi) e forse mai lo sarà.

 

Non si vede poi alcuna ragione per la quale un B-2 o un qualsiasi altro aereo, che vola benissimo con i suoi bravi turbofan, debba ricorrere a dispositivi simili.

 

;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...