Jump to content
Sign in to follow this  
Venon84

Made in China

Recommended Posts

è di attualità l'argomento made in china. Giocattoli Mattel,alimenti,dentifrici,vestiti ecc.... Tutti conterrebbero materiali tossici e pericolosi per l'uomo. Si va dalle vernici ad alto contenuto di piombo nei giocattoli al poliuretano nei vestiti.

I goveri e le associazioni dei consumatori occidentali denunciano pericoli per la salute e ritirano prodotti provenienti dalla Cina.

il governo cinese si difende accusando noi occidentali di protezionismo e di boicottare i loro prodotti, che sempre secondo loro sono di altissima qualità e perfettamente sicuri.

Intanto in italia la finanza continua a sequestrare prodotti contraffatti, medicinali e cibo importato illegalmente e senza controlli dal celeste impero.

 

 

Voi cosa ne pensate???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è vero perchè la Cina ha sempre fatto o copiato roba scadente fatta a mano (dove negli altri paesi usano macchine),quasi ogni cosa di origine Cinese funziona male o ha difetti. :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho il materiale e la competenza per parlare, quindi do solo la mia opinione che è estremamente di parte, visto che io amo la Cina :)

 

 

Mi piacerebbe sapere se queste cose sono veramente pericolose come vogliono farci sembrare o se sono semplicemente fuori limite, e di quanto:

per molte cose tipo l'inquinamento atmosferico, si stabilisce qual'è il limite che fa danni all'uomo, chessò...ad esempio si dice che a 1000 si inizia a vedere che è pericoloso per l'uomo. Allora si fissa una soglia di 800, poi questa soglia di 800 viene abbassata a 8, quindi più di 100 volte in meno del limite reale. Quindi un inquinamento di 9 è fuori norma, ma non per questo è mortale o estremamente pericoloso. Quindi voglio sapere se queste cose sono semplicemente fuori norma per i bassissimi limiti europei, ma comunque non pericolosi, o se sono realmente pericolosi e quanto.

 

Sono convinto che molti cerchino in tutti i modi di boicottare i prodotti cinesi, nascondendosi dietro al "la qualità è bassa". Perchè a parte i soliti discorsi tipo che anche le industrie col marchio made in italy spesso producono al di fuori non solo dell'Italia, ma al di fuori dell'Europa, se voi prendete una maglietta D&G in Cina e la confrontate con una comprata in Italia, a livello di qualità sono identiche, non è che vengono usati tessuti di scarsa qualità, la riproduzione è esatta, l'unica differenza è il prezzo. (è illegale contraffare ecc. ecc. non voglio fare istigazione a delinquere).

E li vogliono boicottare perchè sanno di non poter competere visti i diversi costi di materie prime e mano d'opera, o in alcuni casi anche per razzismo.

 

 

 

Questo è quel che penso e scusate se mi sono espresso male :)

 

 

EDIT: in alcuni casi però è evidente che la qualità sia scadente...se uno dopo aver speso 3 euro per un orologio, pretende che sia anche affidabile e che duri tutta una vita, si sbaglia.

Edited by Psycho

Share this post


Link to post
Share on other sites

anch'io la penso come psyco, alle volte dietro all'allarmismo della sicurezza si nasconde il protezionismo bello e buono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non dimentichiamo però che da quelle parte le norme di sicurezza internazionali non esistono! Figuriamoci se si preoccupano del fatto che qualcuno può morire precocemente!!! Anzi....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...