Jump to content
Sign in to follow this  
grissom

F22 Ceiling

Recommended Posts

Buongiorno a tutti. Su Globalsecurity.org, in una delle pagine dedicate all'F22 c'e' questa indicazione:

 

The F-22 and other fighters can reach this altitude, but only the F-22 can perform tactical maneuvers at this level, which is about twice the altitude at which other jets can perform tacticalmaneuvers.

 

relativa alla tangenza (indicata generalmente come "ceiling")

La mia domanda e': di che tangenza parlano?

 

ciao

Ale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto la pagina, in effetti è un pò ambiguo, lo F15 ad esempio ha come tangenza indicati 65000 piedi e non specificano, quindi dovrebbe essere quella massima.

 

Per quanto riguarda lo F22 la cifra 60000 piedi, a naso dovrebbe essere la tangenza operativa, se dicono che è in grado di manovrare efficacemente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La quota di tangenza è uno dei dati che può essere interpretato in tanti modi diversi.

 

Gli aerei hanno una quota massima operativa che è quella alla quale sono ancora in grado di svolgere tutte le operazioni di volo.

 

Oltre quella quota, gli aerei perdono progressivamente capacità di manovra e salendo ancora sono costretti a tenere acceso il postbruciatore per mantenersi "su" , condizione che può essere mantenuta solo per pochi minuti nel migliore dei casi.

 

C'è poi una quota balistica, raggiunta dall'aereo in determinati assetti di salita un po' come se fosse un proiettile: ci arriva praticamente per inerzia e poi ricade.

 

Uno potrebbe concludere che la quota massima operativa sia quella realmente significativa, visto che più su l'aereo perde le capacità di manovra, e questo è sostanzialmente vero.

 

Ma esistono situazioni in cui anche le altre quote possono teoricamente assumere importanza.

Ad esempio, può darsi il caso che si debba intercettare un bombardiere che vola ben oltre la quota massima operativa del caccia intercettore.

 

In quel caso la guida caccia può impostare una traiettoria di intercettazione considerando l'aereo come fosse una specie di razzo non pilotato: calcola un vettore di intercettazione e dice all'aereo: imposta la prua a X gradi, imposta l'angolo di salita a Y gradi, e mantieni la velocità Z.

 

Se il calcolo è corretto, il caccia, pur non avendo capacità di manovra, giungerà a distanza utile dal bersaglio per lanciare un missile aria-aria.

 

Un'altra situazione è quella degli F-15 armati con sistema ASAT, che venivano indirizzati su una traiettoria balistica al cui apice lanciavano la loro arma anti-satellite.

 

Oggi come oggi (l'ASAT non è più in servizio, i moderni missili aria-aria possono compensare le differenze di quota verso l'alto e verso il basso, e bombardieri capaci di volare molto più alti dei caccia intercettori ce ne sono pochi o nessuno) tutto questo discorso è teorico.

 

L'affermazione di GlobaSecurity è però azzardata: 60.000 piedi corrispondono a 18.000 metri, che oggi sono la quota massima operativa di quasi tutti i caccia ad alte prestazioni.

 

Si tratta di un dato indicativo: in realtà difficilmente la vera quota massima operativa è resa pubblica, e peraltro essa dipende dai pesi e dalla configurazione del velivolo.

E' come quando leggiamo quasi sempre: velocità massima al livello del mare Mach 1.2

Possibile che vanno tutti a Mach 1.2 ?

Non ce n'è uno che va a Mach 1.21 e uno che va a Mach 1.19?

Sono dati standard, si danno quasi per scontati perchè di solito previsti dalle specifiche dei vari programmi, ma la realtà spesso è diversa.

 

Globalsecurity però afferma che la maggior parte dei caccia non può manovrare a quote superiori alla metà rispetto a quella dell'F-22, e questo significa 9.000 metri.

Ciò è palesemente sbagliato.

Tutti i caccia possono operare e manovrare sicuramente almeno fino a 11-13 mila metri. Poi ce ne sono alcuni che tirano tranquillamente fino a 15.000, 16.000 o 18.000 metri e altri che oltre i 15.000 metri già iniziano a subire limitazioni serie.

 

Diciamo che l'F-22 è l'unico (forse, ma non sono convinto) aereo in grado di giocherellare con gli angoli d'attacco anche a 18.000 metri... ma anche se fosse, la cosa non ha senso: a quel punto giocherellerebbe da solo !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mmm e' la terza o quarta volta che lo leggo...come mai la tangenza (pratica operativa o teorica che sia) e' una delle caratteristiche quasi classificate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...