Jump to content
Sign in to follow this  
typhoon

Radar sulle uniutà AAW

Recommended Posts

Nelle unità AAW (caccia e fregate antiaeree) abbiamo sempre la presenza di una coppia di radar, nei caccia Orizzonte per esempio EMPAR + S1850M oppure APAR + Smart-L nelle De Zeven Provincien Olandesi. Che compiti hanno questi due radar ? come mai le unità Aegis ne hanno uno solo (manca cioè il radar 3D) :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi pare che radar 3D lo abbiano anche gli aegis non è lo SPS-49 ???....anche se mi sa che le ultime versioni del suddetto sistema abbiamo il 3D integrato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di solito i radar "base" su una grossa nave erano:

 

- Radar di scoperta aerea lontana, bidimensionale

- Radar di scoperta aerea 3D

- Radar di scoperta di superficie

 

I sistemi radar più recenti riuniscono in un solo apparato la scoperta aerea lontana e il 3D, e l'AEGIS è uno di questi.

 

A questi sistemi poi si aggiungono o possono aggiungersi radar di navigazione, radar di controllo avvicinamento per le unità che imbarcano aeromobili, radar di inseguimento e guida missii, radar di direzione del tiro per le artiglierie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
- Radar di scoperta aerea lontana, bidimensionale

- Radar di scoperta aerea 3D

Ecco, mi chiedevo appunto cosa faccia l'uno e cosa l'altro, e cosa significa 3D :helpsmile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parliamo di radar di parecchi anni fa, sia chiaro.

 

I radar di scoperta aerea lontana avevano grande potenza e trasmettevano con onde lunghe, il che consentiva di ottenere delle portate molto alte per l'epoca.

 

Lo svantaggio era che questi radar non riuscivano a fornire dati altri utili quali la quota del bersaglio, la sua distanza precisa, velocità ecc...

 

Inizialmente, infatti, al radar di scoperta aerea era abbinato un radar altimetrico, che si riconosceva per essere stretto e alto, una specie di banana in verticale, che serviva a rilevare la quota del bersaglio, ma a portate più ridotte.

 

I radar 3d consentono di avere in un colpo solo distanza, altezza, elevazione, velocità, direzione.... utilizzando onde medio corte e sistemi doppler. Però le prime versioni avevano una portata molto inferiore rispetto ai radar di scoperta aerea lontana.

 

Per questo di solito si abbinavano, se si volevano sommare i vantaggi di uno e dell'altro.

 

I moderni radar a scansione elettronica superano completamente questi problemi, perchè un singolo apparato compatto può fornire tutti i dati necessari ottenendo nel contempo anche elevate portate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...