Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Leviathan

Fanteria sovietica

Messaggi consigliati

Probabilmente è una domanda stupida, ma quando si parla di soldati occidentali si usa il termine "fanteria", invece quando si parlava dei soldati russi si usava il termine fucileria.

C'è differenza?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No.

 

Peraltro fucileria è un termine arcaico.

Al massimo oggi si usa talvolta il termine fucilieri, ma in ogni caso fanteria comprende tutto.

 

Difatti si usa distinguere tra fanteria leggera, fanteria blindata, fanteria meccanizzata, fanteria aviotrasportata e così via.

 

Semmai quando si va a guardare la composizione delle unità base, allora è utile precisare, ad esempio, che su una squadra di 10 uomini abbiamo 1 capo-squadra, 2 mitraglieri e 8 fucilieri, giusto per precisare la ripartizione di incarichi nella squadra.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cosa è la fanteria blindata?

è la prima volta che sento questo termine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

penso sia la fanteria che ha a disposizioni mezzi blindati come semoventi e carri APC giusto??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Di solito le unità che "montano" su MICV (ossia mezzi da combattimento per la fanteria cingolati) sono "meccanizzate".

Quelle che montano su mezzi da combattimento ruotati (o cingolati non da combattimento) sono "blindate".

 

Per fare massima chiarezza:

 

MBT: è il carro armato.

 

AFV: Armoured Fighting Vehicle (mezzo da combattimento corazzato) è una sigla che dovrebbe includere qualsiasi mezzo corazzato con capacità di combattimento (e quindi armato con qualcosa in più di una semplice mitragliatrice).

E' quindi un termine generico, usato anche per indicare i mezzi che non rientrano in alcuna delle categorie sottostanti (come il Centauro).

 

MICV: Mechanized Infantry Combat Vehicle è un mezzo cingolato pesante che consente di trasportare la fanteria nel campo di battaglia, a fianco dei carri armati. E' dotato di una buona corazzatura, è cingolato, ha un buon armamento.

Esempi tipici: Bradley, Dardo

 

APC: Armoured Personal Carrier. E' un mezzo blindato leggero cingolato, con scarsa corazzatura e armato tutt'al più di una mitragliatrice, il cui unico scopo è quello di scarrozzare la fanteria fino ai margini del campo di battaglia.

L' M-113 è un tipico rappresentante di questa categoria.

 

AIFV: Armoured Infantry Fighting Vehicle oppure Advanced Infantry Fighting Vehicle. Questo termine nel primo significato indica dei mezzi da trasporto ruotati ma con armamento e corazzatura potenziati rispetto alle normali blindo, qualcosa come lo Stryker americano) mentre nel secondo significato indica una specie di via di mezzo tra l'APC o un MICV: in pratica degli APC cui è stata aggiunta una corazzatura e un armamento più consistenti. Il caso tipico sono i VCC italiani.

 

IFV: Infantry Fighting Vehicle. Questo termine indica i blindati ruotati da trasporto truppe, come il Puma italiano, in pratica equivalenti ruotati dell'APC.

 

Queste sono le terminologie corrette, ma nella pratica alcuni termini, come AFV e IFV, ormai si usano generalmente per tutto.

 

Fatta questa necessaria premessa, quando parliamo di unità corazzate intendiamo unità montate prevalentemente su MBT.

 

Quando parliamo di unità meccanizzate intendiamo unità che siano montate prevalentemente su MICV (o al massimo altri mezzi cingolati come APC o Advanced IFV).

 

Invece quando parliamo di unità "blindate" intendiamo unità montate su autoblindo, come le Centauro e le Puma.

 

Infine, quando parliamo di unità "leggere" dovremmo intendere unità montate su autocarri o del tutto appiedate (come i paracadutisti o gli alpini).

 

Ma anche qui, nella pratica, è facile che le cose assumano significati diversi.

 

Ad esempio un'unità montata su 1 battaglione carri e 2 battaglioni MICV dovrebbe essere meccanizzata, mentre se è montata su 2 battaglioni carri e 1 battaglione MICV è corazzata.

Ma non tutti rispettano questi criteri nelle denominazioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×