Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
typhoon

Come falco dal cielo

Messaggi consigliati

Pakistan: ucciso il numero 3 di Al Qaida

03/12/2005 12.00.00

[italia/mondo]

 

(ANSA)-ROMA, 3 DIC- Un missile sparato da un aereo Predator avrebbe ucciso il n.3 di Al Qaida, Hamza Rabia, sorpreso nel villaggio di Asorai (Pakistan occidentale). Secondo fonti pakistane, l'attacco sarebbe avvenuto l'altro ieri e avrebbe provocato la morte di cinque persone. Rabia e' ricercato da piu' di due anni dalle autorita' pakistane e americane, e il Pakistan ha offerto due milioni di dollari per la sua cattura. Sarebbe implicato in due attentati contro il presidente Musharraf, che ne ha confermato la morte. GS (Riproduzione Riservata)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se è vero è una bella notizia

 

non sapevo che il predator potesse lanciare missili, che tipo è?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

qaunti ne può portare?

 

è in grado di individuare da solo il bersaglio, giusto? non ha bisogno di interventi da terra

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, per il ruolo di killer è il massimo, può volare per parecchie ore sopra la posizione del bersaglio e lanciargli due hellfire appena si presenta l'occasione.

Nello Yemen ha fatto un lavoretto superbo ad un terrorista: è rimasto per ore sopra casa sua, quando questo è uscito con una macchia l'ha seguito sino a fuori dal centro abitato e ha lanciato un Hellfire. I risultati sono ovvi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

predator_2.jpg

 

è un UAV da ricognizione, e anche da attacco a quanto sembra, l'Italia ne ha in dotazione 4 perchè uno è precipitato dopo pochi gironi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

è un UAV da ricognizione, e anche da attacco a quanto sembra, l'Italia ne ha in dotazione 4 perchè uno è precipitato dopo pochi gironi

fortuna èh? cmq grazie per le foto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non mi ricordavo che potessero anche avere ruoli offensivi oltre che di ricognizione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×