Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
matteo16

IL CANADA CERCA IL NUOVO CACCIABOMBARDIERE

Messaggi consigliati

wdr-620-mckay-peter-by-adrian-wyld-canad

28 gennaio 2013

Dopo aver rinunciato al contratto con Lockheed Martin per l’acquisto dei cacciabombardieri F-35 (stipulato semza alcuna gara) il governo canadese ha annunciato venerdì di aver chiesto ai produttori di aerei da combattimento di formulare offerte dettagliate per la sostituzione degli anziani CF-18 delle forze aeree di Ottawa. Boeing, Dassault Aviation, il Consorzio Eurofighter, Lockheed Martin e Saab faranno pervenire informazioni dettagliate circa le prestazioni dei velivoli F-1\8 super Hiornet, Rafale, Typhoon, F-35 Lightning (ancora in gara) e Gripen mentre in un secondo tempo il governo canadese chiederà alle aziende costruttrici informazioni e proposte circa i costi e i potenziali benefici per l’industria canadese. Il quotidiani francese La Tribune sottolinea oggi l’ottimismo di Dassault, la società produttrice del Rafale. Il nuovo CEO di Dassault Aviation, Eric Trappier, ha espresso fiducia nei giorni scorsi circa le possibilità del Rafale di imporsi sottolineando l’occasione offerta dal Canada “potenzialmente il primo Paese a rimettere in discussione l’F 35.”

Nella foto il ministro della difesa canadese Peter McKay (Canadian Press)

http://www.analisidifesa.it/2013/01/il-canada-esamina-le-proposte-per-il-nuovo-cacciabombardiere/

Modificato da matteo16

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E impensabile che il Canada potesse comprare il Rafale. Non si parla di qualità del prodotto ma di mosse geopolitiche obligate.

La Dassault starà al giocco con piacere, non tanto per la convinzione di piazzare apparecchi, ma per mettere in difficoltà l'industria aeronautica US.

Giusto ritorno delle cose.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' vero che il Canada sta trattando con le industrie internazionali produttrici di caccia .... come è altrettanto vero che lascia tuttora una porta aperta all'acquisto degli F-35 ....

 

 

Canada Talking To Manufacturers About New Fighter Jets .....

By Reuters (via AW&ST - January 28, 2013)

Canada is reaching out to five aircraft manufacturers to replace the country’s aging fleet of CF-18 jets, renewing an effort that has been drawn-out and troubled.

Canada announced in 2010 it would give a single source contract to Lockheed-Martin Corp for 65 F-35 jets but later reversed course as cost estimates soared.

Ottawa has set aside C$9 billion ($8.9 billion) to buy the new jets.

The public works ministry, confirming earlier leaks from senior government officials, said in a statement on Friday that Ottawa would talk to Lockheed Martin and four other companies:

- Boeing Co, which makes the F-18 Super Hornet

- EADS, which makes the Eurofighter

- Saab AB, which makes the Gripen

- Dassault Aviation, which makes the Rafale

The ministry said it would send a questionnaire to the five seeking detailed information on the technical capabilities of fighter aircraft in production or scheduled to be in production.

Once the companies have replied they will be sent another questionnaire seeking detailed cost estimates.

The government last year tore up its plan to buy the F-35s after a spending watchdog said officials had deliberately downplayed the costs and risks of doing so.

Ottawa says it could still eventually decide to buy the F-35, which has been hit by cost overruns and delays.

 

:hmm:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ed ecco finalmente la richiesta ufficiale Canadese, pretese tecnico\operative incluse:

http://www.tpsgc-pwgsc.gc.ca/app-acq/stamgp-lamsmp/questeval-questeval-eng.html

Devo dire che capisco meglio adesso l'ottimismo divertito dell'amico Trappier. Anche se un finale politico alla "Svizzera" è scontato (cioè nel caso specifico: acquisto di materiale US obliggato), il Rafale sembra assai assomigliante all'apparecchio desiderato.

Niente da dire: i Canadesi la stanno giocando molto bene: tanta pressione su L.M. per tornare in-fine ad un Deal F35 più "ragionevole".

Da meditare, forse?

Modificato da blitz

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Molto interessante il documentario/inchiesta canadese. L'ho apprezzato come professionista di giornalismo TV e come interessato/appassionato di queste cose. In pratica cosa si dice?... L'aereo come tale, a parte le convinzioni (comprensibili) dell' ex capo della RCAF, è "distrutto" da un punto di vista tecnologico e della specifica necessità militare della grande federazione nordamericana. Un aereo concepito secondo le esclusive necessità di USA e UK. Complessivamente si arriva a dire che il Lightning II vale poco. Però il problema essenziale è quello finanziario. Da 8 miliardi di dollari canadesi (per 65 apparecchi) si è passati a 25 e, in dicembre, si è ammesso che si arriverebbe a 45 miliardi! L'autorità politica è accusata di aver giocato con i contribuenti per scopi elettorali, nascondendo realtà e mancando di trasparenza. Il ministro della difesa è stato costretto di dire che il Canadà non ha diponibilità finanziarie per gli F-35. Critiche anche al costruttore USA che si trova fra l'altro, attualmente, con una consistente diminuzione di ordini.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I produttori però contrattaccano ....

 

 

F-35 makers go on offensive ....
Industry officials made a public pitch Friday to drum up support for the controversial F-35 fighter jet program, highlighting the technical progress made in recent months and the benefits Canadian firms stand to receive if their government moves forward with the purchase.

 

Fonte .... http://www.obj.ca/Local/Defence%20and%20security/2013-02-08/article-3173539/F35-makers-go-on-offensive/1

 

.... cosa, peraltro, che hanno fatto anche in Italia a seguito dell'ormai ben nota trasmissione andata in onda su RAI 3 domenica scorsa ....

 

 

 

 

MITO/FATTO ....
Alcuni media stanno riportando notizie relative all'F-35 Lightning II che non corrispondono a verità.
Riteniamo sia importante che i giornalisti abbiamo invece a disposizione i fatti. Ecco
la verità sull'F-35. Ogni
parte dell'envelope di volo è stata testata in volo e si dimostra pari o sta superando le attese in termini di performance.
Siamo confidenti di raggiungere il completamento del programma di sviluppo previsto per il 2016.
Continueremo a lavorare sul percorso di test così come è previsto nel programma.

 

Fonte .... https://f35.com/the-f-35/global-participation/italy.aspx?page=sub

Modificato da TT-1 Pinto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che mi dite del Tifone,ottimi rapporti tra Francia e Canada permettendo,dato che a breve inizierà la produzione della tranche 3 potremmo garantire al Canada consegne immediate e apportare anche qualche modifica agli aerei nel caso fosse permesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ed ora .... il governo canadese chiede lumi alle industrie ....

 

Canada releases industry questionnaire on CF-18 Hornet replacement ....

 

Canada's National Fighter Procurement Secretariat (NFPS) released the final version of a questionnaire to industry on 3 March asking for detailed technical information on several competing fighter aircraft.

 

Fonte .... http://www.flightglobal.com/news/articles/canada-releases-industry-questionnaire-on-cf-18-hornet-replacement-383007/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se sono furbi, finiranno per comprare l' F35.... Del resto hanno un piccolo problema nell'artico, dove confinano con una nazione piuttosto minacciosa....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci stanno ripensando ..... cosa normale per i Canadesi ..... :D

 

Canadian Lightning IIs Back on the Table .....
Arie Church (2/24/2016)
​The Canadian government resurrected the possibility of buying F-35 Lightning IIs to replace its long-serving CF-18 Hornet fleet, apparently reversing the government's vow to abandon F-35, Canada's The Star reported .....
Canadian Defence Minister Harjit Sajjan said the government will not rule out buying the F-35, but will evaluate each potential F-18 replacement on its merits through a transparent selection process.
"The real issue here is we want to make sure that we replace the F-18 and have a suitable aircraft that meets the needs of Canada. That’s what we’re committed to do," Sajjan said, according to the paper.
Canada was one of the original F-35 development partners, and planned to purchase a total of 65 aircraft to equip the Royal Canadian Air Force before the selection process was re-launched on cost grounds in 2012.
The country's newly elected Prime Minister Justin Trudeau campaigned on a platform of axing Canada's F-35 buy and replacing the F-18 with a cheaper alternative.
The RCAF plans to extend the CF-18 fleet to at least 2025 pending acquisition of a replacement fighter.

 

Fonte ..... il 'Daily Report' dell'AFA .....

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×