Jump to content

treno di rotolamento sfalsato


vorthex
 Share

Recommended Posts

spesso, nelle rappresentazioni grafiche al tratto, i treni di rotolamento dei mezzi cingolati, vengono disegnati sfalsati.

è solo un artificio artistico o, effettivamente, alcuni AFV hanno questa caratteristica? la domanda sorge spontanea, visto che nel modellismo statico, tale sfalsamento è visto come un errore dello stampo e perchè, sinceramente, non mi sembra una cosa che abbia senso, anche da un punto di vista meccanico.

Link to comment
Share on other sites

Non tutti i carri hanno i treni sfalsati ma alcuni sì: Il Panther ad esempio ha i treni di rotolamento sfalsati perché le sospensioni sono a barra torcente; vedi foto.

 

pzpantherII-3.jpg

 

Ognuna di quelle barre cilindriche è una barra torcente: dove si trova la camicia che ricopre la barra è il lato in cui è collegata al treno di rotolamento mentre l'altra estremità è solidale con lo scafo.

 

Per essere efficenti le barre di torsione devono essere le più lunghe possibili ed è per questo che si montavano sfalsate.

 

Non è bello da vedere ma funziona bene.

 

Ps era un espediente in uso anche in campo automobilistico:

 

afbf.gif

 

Renault 16

Link to comment
Share on other sites

E' una cosa che ho scoperto relativamente di recente, guardando anch'io i trittici dei mezzi corazzati con maggior attenzione.

 

E il mio ultimo modellino di un M-1 Abrams ha anch'esso il treno di rotolamento sfalsato.

 

2ch6c2f.gif

 

Questo comporta che l'inclinazione del cingolo nella parte anteriore (e in quella posteriore) è differente nel lato destro rispetto al sinistro (anche se di poco)

Edited by Gian Vito
Link to comment
Share on other sites

Credo dipenda dalla precisione del disegno. La cosa all'inizio mi ha scombussolato un po'. Perchè anche l'impronta dei cingoli sul terreno è lievemente diversa tra destra e sinistra, cosa che indirettamente dovrebbe consentire di oltrepassare una "trincea" maggiore. E trovare una foto angolata che lo confermi è difficile...Per i carri tedeschi della seconda guerra mondiale era una cosa conosciuta ma non sapevo avesse trovato applicazione successivamente.

Link to comment
Share on other sites

L' Abrams monta anche lui una sospensione a barre di torsione e, per i motivi che ho spiegato prima, anche lui ha il treno di rotolamento sfalsato (tranne ovviamente le due ruote motrici e quelle di testa).

 

M1torsions.JPG

M1 Abrams torsions bar

 

Così come il Leopard è i carri sovietici (T72 / T90)

 

Mentre il Merkava monta delle sospensioni indipendenti a molla e quindi non è obbligato a montare i treni delle sospensioni sfalsati.

 

image024.jpg

 

Merkava Mk. I

 

 

image038.jpg

Merkava Mk. II e seguenti

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...