Jump to content
Sign in to follow this  
Gabriele19

Italeri 2012 : una "novità" o una nostalgia modellistica ?

Recommended Posts

Come noto alla fiera di Norimberga saranno svelati i misteri (è il caso di dirlo: manco fossero segreti industriali :lol: ) sulle novità 2012 delle ditte di modellismo statico; una novità credo di averla già...divulgata B-) si tratta della molto probabile ristampa del primo kit prodotto da Italeri, allora Aliplast nel 1968. Date una occhiata qui (anche se siete anche appassionati come me di storia del modellismo statico italiano) : http://www.modellismosalento.it/index.php/Novita/italeri-2012-fiat-g-55-scala-172.html e ditemi cosa ne pensate pure Voi :okok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

che ho anche realizzato a suo tempo :D

vorrei capire, però, il senso di riproporre un kit che è decisamente scarso, considerando l'età... d'accordo che è vintage, ma non ne capisco il senso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che ho anche realizzato a suo tempo :D

vorrei capire, però, il senso di riproporre un kit che è decisamente scarso, considerando l'età... d'accordo che è vintage, ma non ne capisco il senso.

stanno celebrando così i 50 anni di attività (faranno anche un libro sulla storiadella ditta ) ; da un punto di vista commerciale, sfrutteranno la mancanza di un kit ad iniezione del medesimo G.55 (gli stampi short run del gruppo MPM non hanno una distribuzione capillare come quella dei prodotti Italeri), la loro rete distributiva e vedrai quanti ne venderanno :pianto:speriamo ci sia qualche altra e vera novità più interessante; io vorrei tanto vedere ad esempio un Lince in 1/35 ed in plastica iniettata senza dover così ricorrere al kit in resina made in repubblica ceca... :furioso:

Edited by Gabriele19

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che dire di questa ditta produttrice? Non era meglio (a mio parere) "aggiustare" lo stampo del Fiat BR 20 come si è fatto per il Savoia 81? Poi altra cosa,nel 2010 la ditta bolognese ha chiesto e ottenuto ogni possibile documentazione dall' Archivio Caproni riguardo i velivoli Ca 111 e 133,cosa aspettano a fare il modello? Che arrivi un modello simile dall'est comè successo col Caproni 101??!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che dire di questa ditta produttrice? Non era meglio (a mio parere) "aggiustare" lo stampo del Fiat BR 20 come si è fatto per il Savoia 81? Poi altra cosa,nel 2010 la ditta bolognese ha chiesto e ottenuto ogni possibile documentazione dall' Archivio Caproni riguardo i velivoli Ca 111 e 133,cosa aspettano a fare il modello? Che arrivi un modello simile dall'est comè successo col Caproni 101??!!

Carissimo Vittorio

che dire ? aspettiamo due o tre giorni e veniamo a Norimberga cosa uscirà da Italeri: incrociamo le dita... :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×