Jump to content

F35 verso la cancellazione


Skyfighter81
 Share

Recommended Posts

Negli ultimi mesi ho letto in diverse discussioni ed articoli sul web che gli usa stanno entrando sempre più nell'ordine della cancellazione del programma F35 che si stà rivelando troppo costoso e molto meno prestazionale del previsto e la recente crisi economica internazionale avrà dato sicuramente il suo bel contributo.Di conseguenza anche il resto dell'intero consorzio di paesi partecipanti al progetto potrebbero dover fare retro marcia.

 

Come rimediare?

 

In italia gli AMX tra un problema e l'altro hanno comunque superato le due decadi di servizio e non credo che possano volare altri 15 anni, nella marina gli AV8BPlus offrono più garanzie ma anche loro presto faranno i conti con gli acciacchi del tempo.

La soppressione dell?f35 potrebbe lasciarci entro qualche anno con una linea d'attacco obsoleta ed inadeguata e con 2 portaerei che si spartiscono una manciata di velivoli.

 

Vi elencherò una serie di opzioni a cui ho pensato perchè di altre non ho saputo niente:

 

1-Formare in fretta e furia un nuovo consorzio europeo per la costruzione di un aereo da attacco a decollo verticale così come è già stato fatto per Eurofighter e Tornado sfruttando l'esperienza fatta con i progetti dellF35 e dell'Harrier, tentando di mantenere i costi più bassi possibili.

 

2-Reperire in leasing velivoli in giro per il mondo per tappare i buchi di difesa come in passato è avvenuto per Tornado ADV e F16.

 

3-Sfruttare il già avviato progetto dell'M346 per ricavarne un derivato, magari monoposto, in grado di sostituire gli AMX, in modo tale da avere una macchina moderna, veloce, sufficentemente armatae con bassi costi di manutenzione.

 

4-Un progetto tutto italiano, che possa rispolverare i vecchi concetti dell'Ing.Gabrielli e del suo G95, cioè un caccia da attacco a decollo verticale adatto sia all'aviazione che alla marina, che potrà godere, come nella prima ipotesi, delle esperienze fatte dal nostro paese con l'Harrier e la progettazione dell'F35.

 

Ditemi voi quale può essere l'ipotesi più realistica, in tutti e 4 i casi si andrebbe al risparmio e sicuramente rispetto all'F35 ci rimarrebbe qualche soldo in più in tasca

 

 

 

 

PS ciao a tutti sono stato assente un paio di anni (sono il vecchio g91yenkee)

Link to comment
Share on other sites

Ma non sò...perchè continuare a spendere in quell'aereo se poi alla fine forse non riusciremo a prenderne manco un centinaio?Ok dei soldi sono andati persi (imprecazioni varie) ma siam proprio sicuri di volerne continuare a perdere?....credo che qualsiasi direzione si prenderà darà per scontato la perdita di un bel pò di euro ma cmq si può ancora decidere come limitare le perdite.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...