Jump to content

Nuova Zelanda vuole vendere 8 aerei Douglas A/TA-4K Skyhawk attualmente in magazzino


matteo16
 Share

Recommended Posts

17:21 - venerdì 22 aprile 2011

 

Wellington, Nuova Zelanda - La scadenza per la registrazione alla gara per il pacchetto è stata fissata per il 16 maggio

 

(WAPA) - Il ministero della difesa della Nuova Zelanda ha recentemente deciso di mettere in vendita 8 aerei da attacco a terra Douglas A/TA-4K, di cui cinque monoposto e tre biposto, attualmente immagazzinati, più fino a 20 parti di ricambio per motori Pratt & Whitney J52, e vari equipaggiamenti di supporto.

 

Nell'ultimo decennio il governo neozelandese ha già provato a vendere la sua flotta di 17 Skyhawk in disuso ormai dal 2001, e all'inizio di aprile il ministro Wayne Mapp ha comunicato che otto di questi esemplari sarebbero stati messi in esposizione in musei dell'aviazione del territorio, e un altro presso una base aerea australiana.

 

Il resto della flotta, immagazzinato dall'inizio del 2002, prima in un hangar a Blenheim e ora all'esterno, sotto coperture protettive, viene ora messo in vendita "Così com'è, dov'è basata, senza nessuna garanzia di idoneità ad uno scopo o di aeronavigabilità".

 

La deadline per la registrazione alla gara per il pacchetto è fissata alle 16:00 del 16 maggio. (Avionews)

 

 

 

altro Link

Edited by matteo16
Link to comment
Share on other sites

Spettacolare questa frase: "Così com'è, dov'è basata, senza nessuna garanzia di idoneità ad uno scopo o di aeronavigabilità". In pratica se li comprerà chi cerca un gate guardian secondo me, a meno di non volerci spendere un bel po' di altri soldini per metterli a posto.

Link to comment
Share on other sites

Spettacolare questa frase: "Così com'è, dov'è basata, senza nessuna garanzia di idoneità ad uno scopo o di aeronavigabilità". In pratica se li comprerà chi cerca un gate guardian secondo me, a meno di non volerci spendere un bel po' di altri soldini per metterli a posto.

 

 

Anche per chi, come il brasile, ha bisogno di aerei da cannibalizzare per tenere in piedi la flotta per anni ancora.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Sembra a proposito degli Skyhawk che ci sono accordi andati a buon fine con l'Air Force Museum di Wigram che ne ha richiesti 2 uno andrà al Museum of Trasport and Technology di Auckland e l'altro andrà al Royal Australian Navy Fleet Arm Museum di Nowra in Australia...gli altri 5 aerei sono a disposizione al miglior offerente...

Nessuna notizia per il futuro dei restanti 8,forse condannati alla demolizione, nella speranza che non avvenga la distruzione di questi esemplari!

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...