Jump to content

364-5 Un 109 della Regia


alberto49
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti.

Dopo il G-14 mi era rimasta un po' di voglia di realizzare un altro 109.

 

Poichè sono riuscito a trovare su e-bay il kit Hasegawa dedicato al G-4 con i colori della Regia Aeronautica, ho pensato di realaizzare una replica di quest'aereo:

36450001-vi.jpg

3645c-vi.jpg

 

 

Nel frattempo ho cominciato ad assemblare il cockpit, per il quale sto utilizzando il kit della MDC, ecco le prime foto:

 

DSCN1361-vi.jpg

DSCN1358-vi.jpg

DSCN1359-vi.jpg

DSCN1360-vi.jpg

 

Mancano ancora le cinture di sicurezza. Il collimatore è fatto ma devo capire come riuscire a fotografarlo con la mia macchinetta.

Alberto

Edited by alberto49
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Salve a tutti, ecco alcune nuove foto

 

Ho inserito il cockpit nella fusoliera ed ho posizionato parte delle cinture di sicurezza

DSCN1383-vi.jpg

DSCN1378-vi.jpg

 

inoltre ho sostituito la presa d'aria ed il radiatore con pezzi in resina della Eagle edition

DSCN1379-vi.jpg

DSCN1380-vi.jpg

 

Alla prossima

Alberto

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti, ecco alcune nuove foto

 

Ho inserito il cockpit nella fusoliera ed ho posizionato parte delle cinture di sicurezza

DSCN1383-vi.jpg

DSCN1378-vi.jpg

 

inoltre ho sostituito la presa d'aria ed il radiatore con pezzi in resina della Eagle edition

DSCN1379-vi.jpg

DSCN1380-vi.jpg

 

Alla prossima

Alberto

 

Se può essere d'aiuto

 

me_bf109g10as_silva.jpg

 

 

G.L.

Link to comment
Share on other sites

Se può essere d'aiuto

 

me_bf109g10as_silva.jpg

 

 

G.L.

 

Grazie mille, bellissima foto, però si tratta di un G-10 mentre io sto facendo un G-4

Alberto

Link to comment
Share on other sites

domanda da niubbo : perchè hai sostituito la presa d'aria ed il radiatore ? :o

 

io di solito montavo quello che avevo in scatola o al limite creavo qualche perzzo che di origine era fatto male o supporto interno per ovviare imprecisazioni del kit . perchè comprate altri pezzi per sostituirli a quelli che ci sono ? :o

 

p.s. non sapevo che c'erano ditte che facevo dei pezzi singoli da integrare ad altri kit :blushing:

Link to comment
Share on other sites

domanda da niubbo : perchè hai sostituito la presa d'aria ed il radiatore ? :o

 

io di solito montavo quello che avevo in scatola o al limite creavo qualche perzzo che di origine era fatto male o supporto interno per ovviare imprecisazioni del kit . perchè comprate altri pezzi per sostituirli a quelli che ci sono ? :o

 

p.s. non sapevo che c'erano ditte che facevo dei pezzi singoli da integrare ad altri kit :blushing:

 

Ciao,

io sono un po' maniaco nella ricerca della massima fedeltà storica del modello che sto realizzando e quindi, prima di iniziarlo, cerco di documentarmi al meglio.

Nello specifico, per quanto riguarda i Messerschmitt Bf 109 dell'Hasegawa, ho letto da più parti che sia la presa s'aria che lo spinner dell'elica sono abbastanza errati e quindi li ho acquistati, unitamente al radiatore la cui forma, più squadrata, è parimenti più corretta.

Ho anche letto che Hasegawa ha modificato e migliorato queste parti nel kit in 1:32 dell'F-4 da poco prodotto.

Alberto

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Salve a tutti,

ho fatto alcuni passi avanti ed ecco alcune le foto con la mimetica originale tedesca ed i terminali alari bianchi.

DSCN1410-vi.jpg

DSCN1400-vi.jpg

DSCN1401-vi.jpg

DSCN1404-vi.jpg

DSCN1405-vi.jpg

DSCN1406-vi.jpg

La prossima mossa sarà quella di apportare le sovraverniciature relative all'uso nella Regia.

Commenti e suggerimenti sono sempre benvenuti.

Alberto

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Salve a tutti,

ecco alcune nuove foto del modello in fase di verniciatura.

 

Innanzitutto ho cercato di replicare la sovraverniciatura eseguita dal personale della Regia per coprire le insegne tedesche.

Per questo particolare aereo, esiste evidenza fotografico che gli avieri non si limitarono a coprire le insegne tedesche con vernice "Grigio azzurro chiaro" ma hanno aggiunto anche alcune chiazze in "Verde oliva scuro"

DSCN1419-vi.jpgDSCN1422-vi.jpgDSCN1421-vi.jpgDSCN1420-vi.jpg

anche sulla superficie inferiri delle ali ho spruzzato una chiazza di GAC

DSCN1417-vi.jpg

Il prossimo passo sarà quello di ricoprire tutto con Future in modo da poter applicare le decals.

Seguiranno l'invecchiamento e l'aggiunta dei particolari lasciati momentaneamente in disparte.

Commenti e suggerimenti sono ovviamente benvenuti.

Alberto

Link to comment
Share on other sites

Il modellino promette molto bene,complimenti.

Volevo invece chiederti quale tecnica hai utilizzato per ottenere le "chiazze" sulla fusoliera, sarei molto interessato.

 

Ciao, grazie per il commento.

Purtroppo, per le chaizze sulla fusoliera c'é una sola tecnica "seria" che io conosca: a mano libera con un'aeropenna di buona qualità.

Ho parlato di tecnica "seria" perchè so che sono in commercio delle maschere adesive per realizzare le chiazze, però i bordi risultano netti a differenza di quanto avveniva negli aerei veri.

I bordi netti forse sono accettabili, perchè quasi inpercettibi, in 1:72, forse in 1:48 ma sicuramente no in 1:32.

Ciao

Alberto

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

Salve a tutti,

dopo la pausa estiva che, da buon pensionato ho trascorso al mare, ecco un aggiornamento:

DSCN1471-vi.jpg

DSCN1472-vi.jpg

DSCN1473-vi.jpg

DSCN1475-vi.jpg

DSCN1480-vi.jpg

DSCN1481-vi.jpg

DSCN1482-vi.jpg

 

A seguire:

- un velo di giallino opaco molto, molto, diluito per opacizzare e smorzare i colori, specialmente quelli delle decals

- invecchiamento generale

- ultmi dettagli.

 

A quanto prima con le foto.

Ovviamente commenti, critiche e suggerimenti sono sempre graditi.

Alberto

Link to comment
Share on other sites

...

 

A seguire:

- un velo di giallino opaco molto, molto, diluito per opacizzare e smorzare i colori, specialmente quelli delle decals

....

 

A seguito di quanto sopra ecco le foto:

DSCN1501-vi.jpg

DSCN1503-vi.jpg

DSCN1502-vi.jpg

 

Per confronto una foto precedente:

DSCN1473-vi.jpg

La luce della ripresa non evidenzia benissimo l'ingiallimento del bianco mentre si osserva decisamente meglio l'attenuamento dei colori dello stemma e che il nero dell'insegna alare é diventato grigio.

 

a presto con l'ivecchiamento.

Alberto

Link to comment
Share on other sites

Finito!

Salvo qualche dettaglio che potrei aggiungere in seguito, ad esempio il tratto semiverticale dell'antenna che non sono certo ci voglia, posso dire che questo modello è finito, ecco le prime foto, altre seguiranno sperabilmente domani.

 

DSCN1527-vi.jpg

DSCN1528-vi.jpg

 

DSCN1525-vi.jpg

DSCN1526-vi.jpg

 

Commenti e suggerimenti da seguire per il prossimo modello sono ovviamente molto graditi.

Alberto

Link to comment
Share on other sites

l'antenna è sempre in filo da pesca?? perchè è veramente d'effetto!! e credo che sia anche dello spessore reale; ti giuro che non avevo mai notato che all'epoca già avevano gli slat che tu hai fatto aperti. :lol:

 

:asd: ovviamente hai posizionato in cabina la lavetta dei flap su land?? :asd:

 

Sì, l'antenna é fatta col filo da pesca mentre gli isolatori, che non riesco a mettere bene a fuoco nelle foto, sono fatti con gocce di cianoacrilico.

 

Per quanto riguarda slat e flaps, posizionandoli rispettivamente aperti ed abbassati serve a movimentare un po' il modello, anche se talvolta ci si deve affidare a "licenze poetiche"

 

Comunque, guardando al foto a cui mi sono ispirato

 

3645e-vi.jpg

 

i flap sembrano un po' abbasstati mentre gli slats non si vedono....

Ciao

Alberto

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti,

ecco le nuove foto.

 

Innanzitutto posto quelle relative al filo d'antenna: ho aggiunto il montante perchè un famoso esperto mi ha confermato che esisteva in tutti i 109. Il mio dubbio derivava dal fatto che sulla foto non si vede bene ed i profili danno informazioni contrastanti

 

DSCN1547-vi.jpgDSCN1546-vi.jpg

 

e poi altri dettagli.

 

DSCN1544-vi.jpgDSCN1543-vi.jpg

 

DSCN1542-vi.jpgDSCN1534-vi.jpg

 

DSCN1537-vi.jpgDSCN1540-vi.jpg

 

DSCN1555-vi.jpgDSCN1554-vi.jpg

 

 

Grazie anticipate per la vostra attenzione.

Alberto

Edited by alberto49
Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti!

 

Il vantaggio delle foto è quello di mettere in evidenza i dettagli e/o i difetti, ad esempio l'obreggiatura mal fatta sulla parte in tela del timone

 

DSCN1537-vi.jpgDSCN1540-vi.jpg

 

Ho cercto quindi di rimediare con un po' di dry-brushing, come potete vedere qui di seguito

 

DSCN1557-vi.jpgDSCN1556-vi.jpg

 

Forse non é ancora perfetto, ma decisamente meglio, cose ne pensate?

 

Alberto

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...