Jump to content

c-4 condor


taras
 Share

Recommended Posts

salve a tutti... il fascino degli aerei ad elica chiama sempre... mi cimentero in questo bombardiere tenuto conservato troppo a lungo... spero di fare un buon modello... confido nei vostri consigli richiestissimi... :rolleyes:

dscn0281t.jpg

dscn0310s.jpg

dscn0314.jpg

dscn0316.jpg

dscn0315.jpg

sara un lavoro lungo ed impegnativo... ci sono veramente tanti pezzi... speriamo solo che non bisogna perderci troppo la testa e stucco :rolleyes: ...a presto con i primi passi

Link to comment
Share on other sites

Hai scelto "la frusta dell'Atlantico", eh?

Buon lavoro! :)

 

P.S. la qualità del kit?

ciao, volevi sappere la qualità del kit? considerando che 1/72 e' veramente ottima... conbacia tutto perfettamente, non ci sono pezzi deformati o sballati,e' peino di dettagli che anche se non molto rifiniti causa scala piccola fanno sempre la loro figura... e ti da una piacevole manovra di movimento..faccio un esmpio: la scelta di fare il vano bombe aperto o chiuso... la posizione dei carrelli... le torrette girevoli :drool: ... sono alcune cose che ho notato subito..non oso immaginare nell'1/48 che ci trovavo :rolleyes: sono soddisfatto di questa spesa.. spero verra bene.. altrimenti chi se ne frega un passatempo dopo tutto...
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

bellissima la mimetica, ed il soggetto merita.

Lo stampo è il vecchio o quello nuovo?

si lo stampo nuovo :)

 

 

sta venendo davvero bene!

una domanda: che colore è il verde dell'abitacolo? XF-71?

grazie... cmq xf-81

Link to comment
Share on other sites

ciao,

il lavoro è molto bello,non sò dove hai trovato la documentazione per i colori!,gli aerei tedeschi dentro erano grigi RLM02 e dopo la fine del 1940 all'incirca RLM66,ma mai verdi,e anche sulla mimetica esterna ho qualche dubbio,mi sembrano troppo scuri,erano i classici RLM70/71 sopra e 65 sotto,se hai usato colori Tamiya era meglio sceglierne altri.

L'XF81 è il verde Raf,a parte che lo voglio vedere bene per valutarlo,non lo vedo"bene"per i tedeschi".

marco

Edited by mkobau
Link to comment
Share on other sites

ciao,

il lavoro è molto bello,non sò dove hai trovato la documentazione per i colori!,gli aerei tedeschi dentro erano grigi RLM02 e dopo la fine del 1940 all'incirca RLM66,ma mai verdi,e anche sulla mimetica esterna ho qualche dubbio,mi sembrano troppo scuri,erano i classici RLM70/71 sopra e 65 sotto,se hai usato colori Tamiya era meglio sceglierne altri.

L'XF81 è il verde Raf,a parte che lo voglio vedere bene per valutarlo,non lo vedo"bene"per i tedeschi".

marco

ciao marco... scuri? i colori della mimetica.... <_< mi stai dando una pugnalata alla schiena... ora che finalmente avevo quasi finito la verniciatura della mimetica.. :pianto: ... cmq guarda il verde degli interni e' si troppo verde in effetti li voleva un altro colore... ma dato che alla fine non si vede completamente nullla per non aspettare settimane per comprare il colore e restare bloccato sono andato avanti cosi :P mea culpa... ma per la mimetica sono sicuro al 99% che i colori sono quelli sia sopra che sotto.. se poi trovi per caso dei riferimenti diversi allora sono a disposizione. altrimenti non ci starei su questo forum... :okok:

Link to comment
Share on other sites

ciao,

le foto non aiutano molto,che colori hai usato?,intendo come marca e codici?,se Tamiya non sono il massimo per le mimetiche tedesche,gli interni come detto erano grigi,cosa che vale per ogni aereo tedesco,pale delle eliche verdi scure,non nere,senza le punte gialle,occhio che i vani carrelli e le gambe del carrello sono in RLM02!,e quelli si vedono,e non è verde nemmeno a "cercarlo",essendo un bel grigio.

Sono abituato a "classificare"i colori con i codici,per i tedeschi uso la denominazione RLM,Ministero del'aria del Reich,trovi questa denominazione su quasi tuttie le marche d colori modellisti,sopra sono RLM70,il verde scuro,RLM71 il verde chiaro,sotto RLM65.

Un consiglio dai sempre una mano leggera di primer su tutto l'aereo prima di fare la mimetica,serve sia per vedere eventuali imperfezioni,sia per far aderire meglio la vernice,usa un grigio chiaro tipo F.S.36440,quello degli aerei Usa imbarcati classico.

Oramai lascia tutto così,la prossima volta prima di costruire cerca sempre informazioni sicure,aspetto tue notizie.

marco

Link to comment
Share on other sites

X bs_yamato: si ho usato la decal ma il cruscotto era rovinato... ci ho messo io un pezzo dietro per non farlo sembrare troppo piatto... ma essendo alle prime armi ho molto da imparare ancora....

 

Xmarco: mmi sapresti dire a quale codice tamiya corrisponde il grigio dei carrelli? oppure continuo con lo stesso verde ora mai? dato che come mi dici la colorazione e' oramai compromessa? :thumbdown:

Link to comment
Share on other sites

L'abitacolo non si vede granchè,ma i carrelli sì,quindi eviterei di usare lo stesso verde,Tamiya non è il massimo per i colori aeronautici,anzi salvo 4/5 sono da evitare,a memoria non ricordo un riferimento suo per lo 02,hai altre marche sottomano?.

marco

Link to comment
Share on other sites

L'abitacolo non si vede granchè,ma i carrelli sì,quindi eviterei di usare lo stesso verde,Tamiya non è il massimo per i colori aeronautici,anzi salvo 4/5 sono da evitare,a memoria non ricordo un riferimento suo per lo 02,hai altre marche sottomano?.

marco

nella mia città trovo tutte le marche... quindi non ho nessun problema.. devi solo dirmi nel caso come vanno diluiti :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...