Jump to content
Sign in to follow this  
Fede92

APU F-16 idrazina

Recommended Posts

Ciao sono nuovo e non avendo trovato nulla,(se non qualche piccola informazione), sull APU dell F-16 ad idrazina mi chiedevo se qualcuno poteva darmi informazioni un po piu dettagliate! =)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chissà perchè i nuovi iscritti hanno questa smania di aprire nuove discussioni un po' dove capita... :rolleyes:

 

Questo lo trovi nella scheda dell’F-16 in questo sito...

 

Una caratteristica poco nota del Falcon è quella di avere una unità per la produzione di energia elettrica in caso di emergenza (APU) che fa uso di idrazina, una sostanza estremamente tossica.

Tutti gli aerei di solito hanno una APU, che entra in funzione in caso di avaria motore, allo scopo di garantire l'energia elettrica necessaria per alimentare i sistemi vitali di bordo e tentare il riavvio del motore. Sul Falcon però occorreva una quantità di energia particolarmente elevata, considerato che il caccia non ha comandi di volo tradizionali, nemmeno di emergenza: tutto è governato dal computer ed i comandi sono trasmessi elettronicamente.

La combustione di idrazina garantiva una disponibilità immediata e adeguata di energia elettrica.

La sostanza è contenuta in un cilindro sigillato, e costituisce un grave elemento di rischio in caso di incidente, specialmente per le squadre addette al recupero e al soccorso, che devono osservare specifiche cautele.

 

Questa è l'E.P.U. (Emergency Power Unit) incriminata (la normale APU è invece accanto al motore).

 

EPU.jpg

 

Qui si vede anche il serbatoio cilindrico

 

AvF-16Maintenance-019.jpg

 

E così si lavora sopra...

 

f16a_fa048_hydrasine_verw_e.jpg

 

La domanda però andava posta nella discussione ufficiale sull’F-16 o meglio ancora in aerotecnica... ;)

 

http://www.aereimilitari.org/forum/topic/366-f-16-fighting-falcon-discussione-ufficiale/

 

Speriamo i moderatori spostino lì.

Edited by Flaggy

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK grazie mille!! mi dispiace di aver sbagliato luogo dove apreire la discussione! =) comunque la scheda dell F-16 l'avevo gia vista! =) ma mi servirebbe qualcosa di piu dettagliato rispetto alle poche informazioni che sapevo gia di mio =) grazie lo stesso!!

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcosa di più dettagliato?

Vediamo che si può fare.

L'idrazina è una sostanza molto tossica, corrosiva e cancerogena (la tuta della foto sopra lo conferma...), ma ha anche il vantaggio di essere molto reattiva, rendendo disponibile una grande quantità di energia in pochi istanti dall'avaria: per questo la si è scelta per l'F-16, il primo velivolo letteralmente dipendente dall'elettronica.

Velivoli più moderni ne fanno a meno e usano normale combustibile.

L'idrazina nel serbatoio cilindrico della foto sopra è in realtà in miscela con il 30% di acqua, che serve a stabilizzare il liquido e raffreddare la reazione.

La reazione è monocomponente (non c’è bisogno di comburente) ed è la sola idrazina a scomporsi producendo grandi quantità di gas caldi a elevata temperatura (oltre 800°C) secondo varie reazioni.

 

3 N2H4 → 4 NH3 + N2

N2H4 → N2 + 2 H2

4 NH3 + N2H4 → 3 N2 + 8 H2

 

Quando si verifica l'emergenza, il serbatoio, che è sotto pressione grazie a dell'azoto, spinge la miscela nella EPU dove entra in contatto con un catalizzatore che l’attiva senza bisogno di accensione.

Qui ha origine la reazione e si produce il gas che viene fatto passare per la turbina della EPU che preleva energia (qualche decina di KW) per l'alimentazione elettrica e far funzionare le pompe che mantengono in pressione l'impianto idraulico.

In questo modo il fly-by-wire e i comandi di volo (vitali in un aereo è intrinsecamente instabile e privo di comandi meccanici di emergenza) restano operativi.

Visto l’elevato numero di giri della turbinetta e le elevate temperature in gioco nella reazione, l’olio lubrificante dell’EPU viene raffreddato con uno scambiatore di calore inserito in un serbatoio di carburante.

L'autonomia del sistema è di una decina di minuti, ma nel caso l'avaria non riguardi il motore, ma sia limitata ai suoi accessori, può essere spillata aria dal compressore per alimentare l'EPU che provvederà a fornire di energia i vari sistemi dell'aereo.

In questo caso il funzionamento è garantito per molto più tempo.

Edited by Flaggy

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao fede... lo so... anchio sono nel tuo stesso problema... si trovano sempre le solite informazioni sull'epu dell'f-16... purtroppo i progetti credo li tengano in qualche bunker con qualche robot gigante ai cancelli e roba del genere...

comunque posso spiegarti un po quello che si trova in giro sia in inglese che in italiano... se decidi di prendere anche parte delle tue informazioni da qui... cambiane la forma... perchè sono estratti diretti dal mio testo...

 

COS'E' L'IDRAZINA:

 

L’idrazina è un composto chimico inorganico composto unicamente da idrogeno e azoto, emana un’odore simile a quello dell’ammoniaca ma è assai più tossico e periocoloso di qest’ultimo.

La sua produzione è soddisfatta tramite una reazione chimica tra perossido di idrogeno e ammoniaca come quella rappresentata di seguito:

2NH3 + H2O2 → H2N-NH2 + 2H2O

Si nota nei prodotti una molecola di idrazina, formata da 4 atomi di idrogeno e due di azoto, e di due molecole di acqua.

Sebbene questa sia tra i processi più semplici per la sua produzione non è tuttavia l’unico, infatti può essere prodotta tramite reazione di altri agenti come ad esempio l’ipoclorito di sodio null’altro che candeggina quando è in soluzione acquasa tipicamente al 5%) e il triduro di azoto(semplice ammoniaca in realtà, sempre quando è in soluzione acquosa, altrimenti si presenta allo stato gassoso).

E’ un composto utilizzato in molti campi tra cui la medicina, nella preparazione di schiume polimeriche e anche come gas percussore negli air bags. Oltre a questi impieghi è utilizzato anche nella propulsione di razzi e di turbine, come ad esempio, quella dell’E.P.U. dell’F-16 o come l'A.P.U degli Shuttle, è utilizzato sulla piattaforma SeaLunch, prima piattaforma marina a lanciare razzi allo scopo di portare satelliti in orbita, questi razzi utilizzano anche loro H-70.

 

EPU DELL'F16:

 

Tale apparato è propulso da una miscela di idrazina (70% idrazina e 30% acqua) anche detta H-70, che produce l’energia necessaria per sostenere la tensione elettrica nei circuiti e la pressione idraulica in caso di avaria del motore principale.

L'EPU non è usato solo in caso di malfunzionamento del generatore principale come in genere si è portati a pensare, bensì anche nel caso in cui il pilota avverta un guasto alla Batteria principale, sarà lui a dover attivare l'EPU per precauzione.

questo sistema è posto subito sotto all'ala destra, mentre il serbatoio stagno dell' H-70 è in fusoliera, dietro al pilota.

 

 

ALTRE INFORMAZIONI:

 

mi hanno anche suggerito queste informazioni:

l'EPU è anche usato per la doppia avaria del sistema idraulico, avaria del generatore principale (F-16A/B), avaria del generatore principale e del generatore in standby (F-16C/D/E/F), ed altre perdite parziali di potenza elettrica. tutto questo avviene senza attecchire la riserva di H-70 ma bensì usando un getto di aria compressa proveniente dal compressore del velivolo.

come hanno già detto la temperatura della turbinetta è abbassata grazie ad uno scambiatore di calore all'interno del serbatoio ( ^.- )

 

altro non saprei... si trova davvero molto poco e sempre le stesse informazioni... vabè... mi sa che o si generalizza o si rimane fermi alla soglia fatidica dei 3/4 di pagina... ;(

 

ciao a tutti gli utenti del forum !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

3 N2H4 → 4 NH3 + N2

N2H4 → N2 + 2 +H2

4 NH3 + N2H4 → 3 N2 + 8 +H2

 

 

Oddio spero sia deossigenata :blink: :blink: :blink: !!!

 

@ Thor: grazie per avermi detto come realizzarla :rotfl: :rotfl: , mi sto gia mettendo al lavoro ... :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...