Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Valerio Viaggi

Interstate TDR-1

Messaggi consigliati

Ho trovato per caso questo.

 

Il mio inglese è disastroso, ma mi pare di aver capito che si tratti del primo ACAV della storia (ho fatto una ricerca, nessuno ne ha mai parlato). Cosa si sa esattametne di questa macchina (il mio inglese, ripeto, non mi consente una grossa comprensione dell'articolo).

 

tdr-1.jpgtdr-1-1.jpgair2.jpgtwcruz_1_05.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ho trovato per caso questo.

 

Il mio inglese è disastroso, ma mi pare di aver capito che si tratti del primo ACAV della storia (ho fatto una ricerca, nessuno ne ha mai parlato). Cosa si sa esattametne di questa macchina (il mio inglese, ripeto, non mi consente una grossa comprensione dell'articolo).

 

tdr-1.jpgtdr-1-1.jpgair2.jpgtwcruz_1_05.png

 

Salve,

posso aiutare con la mia discreta conoscenza dell'inglese.

 

In effetti si parla di un drone radiocomandato, chiamato TDR-1 e concepito per due tipi di missione:

1- venire guidato sul bersaglio su cui doveva impattare distruggendolo ed ovviamente distruggendosi (simile al Mistel tedesco che però non era radiocomandato)

2- bombardiere senza pilota (UCAV), quindi radiocomandato, ma senza la possibilità di essere recuperato dopo la missione.

Sempre secondo l'articolo la US Navy aveva in programma di produrre 1000 drones e 162 TBF Avenger, modificati per il controllo dei drones, in modo da equipaggiare 18 squadroni.

In realtà furono equipaggiati solo due squadroni che furono inviati nel Pacifico per dimostrare la validità del progetto.

Il primo TDR-1 fu utilizzato come missile guidato nel Settembre 1944 contro bunkers giapponesi della base di Bougainville.

Nell'ottobre '44 furono usati per la prima volta anche come UCAV per bombardare obbiettivi sull'isola di Ballale.

Alla fine la US Navy non risultò particolarmente impressionata da questo sistema d'arma anche se furo rifatte prove, durante la guerra di Corea, usando Hellcat radiocomandati come missili primitivi.

 

Spero di essere stato d'aiuto.

Peraltro voglio tornare a vedere il sito che riporta l'articolo, perchè mi sembra interessante.

Ciao

Alberto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Salve,

posso aiutare con la mia discreta conoscenza dell'inglese.

 

In effetti si parla di un drone radiocomandato, chiamato TDR-1 e concepito per due tipi di missione:

1- venire guidato sul bersaglio su cui doveva impattare distruggendolo ed ovviamente distruggendosi (simile al Mistel tedesco che però non era radiocomandato)

2- bombardiere senza pilota (UCAV), quindi radiocomandato, ma senza la possibilità di essere recuperato dopo la missione.

Sempre secondo l'articolo la US Navy aveva in programma di produrre 1000 drones e 162 TBF Avenger, modificati per il controllo dei drones, in modo da equipaggiare 18 squadroni.

In realtà furono equipaggiati solo due squadroni che furono inviati nel Pacifico per dimostrare la validità del progetto.

Il primo TDR-1 fu utilizzato come missile guidato nel Settembre 1944 contro bunkers giapponesi della base di Bougainville.

Nell'ottobre '44 furono usati per la prima volta anche come UCAV per bombardare obbiettivi sull'isola di Ballale.

Alla fine la US Navy non risultò particolarmente impressionata da questo sistema d'arma anche se furo rifatte prove, durante la guerra di Corea, usando Hellcat radiocomandati come missili primitivi.

 

Spero di essere stato d'aiuto.

Peraltro voglio tornare a vedere il sito che riporta l'articolo, perchè mi sembra interessante.

Ciao

Alberto

 

Se n'era già discusso qui

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ti ringrazio, Pete. Io avevo messo in ricerca il nome del drone ma non era uscito niente, probabilmente devo affinare la tecnica di ricerca...

 

Strano, se usi la barra di Google del nostro forum esce subito il risultato.

 

TDR-1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×